Focolaio Covid-19 a Mondragone, arriva l'esercito su richiesta di De Luca

L'annuncio del Ministro Lamorgese

Redazione Irno24 25/06/2020 0

"Questa mattina - fa sapere il Governatore della Campania, De Luca - ho avuto un colloquio con il Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese in relazione alla zona rossa istituita negli ex palazzi Cirio di Mondragone (località del casertano dove si è registrato un aumento di contagi legato ad una comunità bulgara, ndr). Ho chiesto l'invio urgente di un centinaio di uomini delle forze dell'ordine per garantire il controllo rigoroso del territorio. Il Ministro ha annunciato l'arrivo di un contingente dell'Esercito".​

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 30/04/2020

Nuove disposizioni regionali per trasporto pubblico e orari degli uffici

Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato l'ordinanza n. 40 che contiene disposizioni, a partire dal 4 maggio prossimo, su mobilità, trasporto pubblico e orari degli uffici. Ecco una sintesi della parte ordinativa: fino al 17 maggio 2020, per i servizi di Trasporto Pubblico Locale di linea terrestri (su ferro e su gomma) e per i servizi TPL non di linea, è disposta la riattivazione di almeno il 60% dei servizi programmati in ordinario, privilegiando nell’organizzazione dei servizi le fasce orarie e le tratte di maggiore affluenza;

per i servizi di TPL marittimo, al fine di garantire la continuità territoriali con le isole del Golfo, è disposta la riattivazione dei servizi programmati in ordinario fino al 60%, fermo restante un costante monitoraggio in raccordo con gli Enti locali interessati.

Si richiamano le Amministrazioni pubbliche alla stretta osservanza delle disposizioni di legge vigenti in tema di smart working, per limitare la presenza del personale e dell’utenza negli uffici, salvo che per i servizi necessari. Si raccomanda agli Enti ed uffici competenti di differenziare gli orari di servizio giornaliero del personale in presenza, assicurandone un’articolazione in fasce orarie scaglionate, per evitare picchi di utilizzo del trasporto pubblico collettivo e affollamenti.

Si dispone, per i soli giorni 4 e 5 maggio 2020, la seguente articolazione dell’orario di ingresso del personale pubblico negli uffici ubicati nel territorio regionale, fatto salvo il personale sanitario e sociosanitario e quello comunque impegnato in attività connesse all’emergenza: personale con iniziale del cognome A-D ore 7,30-8,30; personale con iniziale del cognome E-O ore 8,30-9,30; personale con iniziale del cognome P-Z ore 9,30-10,30 (ed il consequenziale adeguamento dell’orario di uscita).

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/11/2020

TAR boccia nuovamente il ricorso, le scuole in Campania restano chiuse

Come già accaduto tempo fa in relazione all'ordinanza regionale n° 79, anche stavolta il TAR ha respinto la richiesta di sospensione dell'ordinanza (in questa circostanza la n° 89) con cui il 5 Novembre 2020 il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha disposto la chiusura di tutte le scuole (comprese quelle dell'infanzia) sul territorio regionale fino al 14 Novembre.

"Le ordinanze, e in particolare l’ordinanza numero 89, successiva al Dpcm 4 novembre 2020 - si legge in uno stralcio della decisione - trovano fondamento nell'aggiornata istruttoria circa l’andamento del contagio su scala regionale e sono motivate sul rilievo della persistente emergenza sanitaria, sul verificato effetto moltiplicatore dei contagi connessi a positività nelle fasce in età scolare e sul prevedibile impatto sul Sistema sanitario regionale, tenuto conto della peculiare densità abitativa del territorio regionale e del deficit di personale sanitario in servizio attivo e, quanto alla idoneità della misura adottata, del riscontrato aumento dei casi di positività al Covid in ambito scolastico".

Leggi tutto

Redazione Irno24 30/06/2021

Bollettino 30 Giugno, in Campania 120 positivi su 7421 test molecolari

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene ogni giorno da un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 30 Giugno 2021 ma il riferimento temporale, bisogna sempre ricordarlo, non va oltre le ore 23:59 del giorno precedente (29 Giugno).

- Positivi del giorno: 120
- Tamponi molecolari del giorno: 7421
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 20
- Posti letto di degenza occupati: 218

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...