L'Inter schiaffeggia la Salernitana all'Arechi con 5 gol

Nessuna resistenza da parte della squadra di Colantuono, nerazzurri scatenati

foto da Inter facebook

Redazione Irno24 17/12/2021 0

Come da pronostico, l'Inter travolge la Salernitana nel secondo anticipo del 18° turno di serie A. Allo stadio Arechi finisce addirittura 0-5 per i nerazzurri, al sesto successo di fila. Troppa la differenza nelle gambe e nella testa.

La squadra di Inzaghi trova spazi come e quando vuole, arrivando al tiro con una facilità disarmante. Di gran lunga la squadra più forte vista all'opera finora a Salerno. Segna per primo Perisic all'11°, insaccando di testa su angolo teso di Calhanoglu. Al 32°, dopo una clamorosa occasione per il pareggio sui piedi di Obi, raddoppia Dumfries, che si avventa sull'assist di Dzeko e spacca letteralmente la porta al termine di un vertiginoso contropiede, con la Salernitana totalmente scoperta.

Il 3-0 al 52° grazie a Sanchez, che scarica nell'angolino basso dopo un'altra veloce combinazione con Calhanoglu. L'Inter non si ferma ed accelera ancora: altro fraseggio ubriacante a ridosso del dischetto e Lautaro Martinez, agevolato anche da un rimpallo, realizza il quarto gol al 77°. La festa nerazzurra si conclude con Gagliardini, che sfrutta l'ennesima giocata in verticale e spiazza Fiorillo a 3 minuti dalla fine.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 19/10/2022

Con lo Spezia la Salernitana indosserà la quarta maglia

La Salernitana giocherà contro lo Spezia, sabato 22 ottobre alle 15:00 allo stadio Arechi, portando al debutto la quarta maglia. Lo rende noto la società sui social. Tale divisa sarà disponibile già a partire da sabato pomeriggio - fa sapere sempre la società - presso gli Official Stores di Piazzale Caduti Civili di Guerra e del Centro Commerciale "Le Cotoniere".

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/10/2021

Una ripresa arrembante non vale l'avvio shock, Salernitana-Empoli 2-4

L'inizio di Colantuono sulla panchina della Salernitana non è quello atteso. I granata soccombono 2-4 all'Arechi contro l'Empoli nel confronto valido come nona giornata del torneo di A. L'avvio è a dir poco traumatico, coi toscani in rete 3 volte nell'arco di soli 13 minuti: Pinamonti e Cutrone si fanno beffe della difesa granata, in completa confusione; la deviazione di Strandberg fissa il parziale sullo 0-3.

La squadra è spaccata in due, l'Empoli trova autentiche praterie al momento di imbastire l'azione. Da segnalare sullo 0-1 l'annullamento del gol di Simy per fuorigioco. Ma è l'unico guizzo concreto, la Salernitana non c'è e allo scadere incassa il 4-0 su un rigore assegnato col Var e trasformato da Pinamonti con un irridente "cucchiaio".

Nella ripresa cambia tutto: Colantuono passa dal 3-4-1-2 al 4-3-1-2 e mette dentro Obi, Zortea e Bonazzoli. La Salernitana è trasformata nel ritmo di gioco e nell'agonismo, condotta sulla trequarti da un ispirato Ribery. In 10 minuti va in gol grazie a Ranieri e l'autorete di Ismajli, schiacciando i toscani nella propria area. Tuttavia, le folate offensive perdono gradualmente incisività, l'ultimo sussulto è il colpo di testa di Djuric al 90° respinto da Vicario a pochi centimetri dal gol.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/10/2022

La Salernitana riprende dopo Sassuolo, lavoro specifico per Fazio e Bohinen

Sono ripresi questa mattina, presso il C.S. “Mary Rosy”, gli allenamenti della Salernitana. Gli uomini di Davide Nicola hanno aperto la seduta con una fase di attivazione fisica, seguita da un lavoro di forza e un lavoro tattico situazionale. L’allenamento si è concluso con una partita. Bohinen e Fazio hanno svolto lavoro atletico specifico. La preparazione dei granata riprenderà domani alle ore 10:30.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...