Niente maxischermo per Salernitana-Udinese, precisazioni del sindaco Napoli

Nulla di fatto dopo una serie di sopralluoghi, progetti e piani operativi

Redazione Irno24 22/05/2022 0

"Il Comune di Salerno, recependo le sollecitazioni di un gran numero di sportivi, ha posto in essere ogni utile iniziativa per installare un maxischermo che consentisse ad una parte di sostenitori granata di assistere collettivamente alla gara Salernitana-Udinese, assicurando la disponibilità di uno spazio adeguato come Piazza della Libertà.

È cominciata così una intensa fase di lavoro (condiviso con le Autorità responsabili dell'Ordine Pubblico e della Sicurezza) con soprallughi, verifiche, progetti e piani operativi in dinamica evoluzione per assicurare un ordinato e sicuro svolgimento di questo appuntamento granata che il Comune aveva immaginato rivolto soprattutto ai nuclei familiari con bambini.

In tale prospettiva, il piano operativo finale predisposto dal Comune era perfettamente adeguato alla dimensione ed alla tipologia dell'evento e coerente con le recenti normative in tema di pubblici eventi. Con il trascorrere delle ore è emersa, tuttavia, da parte dei Responsabili Istituzionali dell'Ordine Pubblico e della Sicurezza, una valutazione operativa sull'evento diversa da quella dell'Amministrazione, con particolare riguardo alla tipologia, al numero di potenziali partecipanti attesi e alle prescrizioni richieste, ulteriori rispetto a quelle già rigorose previste dalla disciplina in vigore.

Questa diversa valutazione, che l'Amministrazione non condivide, rende però nei fatti impossibile procedere, in ogni caso ed in alcun modo, all'installazione del maxischermo. Esprimiamo rammarico per l'occasione sfumata. Punto. Guardiamo avanti. Non è tempo di polemiche. Adesso è tempo di concentrarsi tutti sul sostegno alla Nostra Squadra. Si raccomanda la massima collaborazione e prudenza prima e dopo la gara. Di recarsi con largo anticipo allo stadio, privilegiando l'uso delle due ruote e della metropolitana, le cui corse sono state opportunamente prolungate.

Anche il piano di mobilità è stato predisposto nel migliore dei modi possibili, ma con tante persone in movimento contemporaneo qualche attesa sarà inevitabile ed andrà affrontata con responsabilità per godersi a pieno una storica giornata. Forza Salernitana, Macte Animo". Così il sindaco Napoli sui social.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 28/10/2021

Rapinava con coltello e bottiglia rotta, arrestato 43enne di Salerno con precedenti

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Salerno Principale, coordinati dal Comandante Interinale della Compagnia di Salerno, Cap. Graziano Maddalena, hanno tratto in arresto B.M. (classe 1978), pregiudicato di Salerno, resosi responsabile di quattro rapine tentate e consumate, lesioni personali e porto abusivo di arma da taglio.

Il provvedimento restrittivo è scaturito dalle indagini svolte dal reparto operante, e pienamente condivise dall’Autorità Giudiziaria, a seguito delle rapine perpetrate dal citato, rispettivamente in data 17 maggio e 6 giugno 2021 ai danni di quattro cittadini extracomunitari.

In tutti gli episodi, verificatisi per le vie del centro storico di Salerno, il rapinatore minacciava le vittime, brandendo un coltello a scatto o una bottiglia rotta, per farsi consegnare il denaro in loro possesso. In una occasione non esitava a colpire una delle vittime, procurandole una ferita da taglio ad una mano. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/07/2021

Bilancio in crescita per il gruppo Salerno Energia

Mercoledì 30 giugno 2021, l’Assemblea dei Soci di Salerno Energia Holding S.p.A. ha approvato il bilancio di esercizio ed il consolidato al 31 dicembre 2020: un anno che resterà nella storia per l’emergenza sanitaria determinata dal diffondersi del Coronavirus, che ha messo a dura prova l’umanità intera, non solo dal punto di vista sanitario.

Ciononostante, i risultati del Bilancio 2020 confermano il trend positivo degli ultimi 10 anni, in particolare grazie alla positiva performance delle attività regolate della distribuzione acqua e gas, a dimostrazione dell’efficacia di una strategia mirata al conseguimento di obiettivi di sostenibilità che coniugano la crescita economica con la creazione di valore.

L’attenzione alle persone ben si lega alla tutela dell’ambiente, al sostegno del territorio e della comunità, grazie in particolare all’impegno del personale di tutte le società del gruppo che, pur tra le molte difficoltà imposte dalle restrizioni e dai conseguenti cambiamenti organizzativi, ha continuato a svolgere il proprio lavoro con la consueta competenza, impegnandosi per continuare a garantire ai cittadini tutti i servizi essenziali, in questo momento ancor più importanti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/05/2020

Crisi economica da Covid-19, chiude la pizzeria "Delicious" al Parco dell'Irno

"Ci duole informarvi, con così poco preavviso, che questo esercizio comunica la cessata attività". Esordiscono così i titolari della pizzeria Delicious di Via Gramsci, zona Parco dell'Irno, che non ha retto alla crisi economica da Covid-19.

"Grazie per aver creduto in noi ed apprezzato il nostro operato e i nostri prodotti, per averci dato l’opportunità di crescere, promuovere e realizzare un progetto che era un semplice pensiero.

Dicono che si chiude una porta e si apre un portone, oggi questa porta si chiude, ma un domani chissà. Nel frattempo continueremo il nostro operato, con tutte le dovute precauzioni, presso la sede di 'Pizzeria A Modo Bio' di Brignano".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...