Nuova Serie A, la Salernitana inizia all'Arechi con la Roma: calendario completo

Prima trasferta a Udine nel turno successivo, alla sesta giornata visita alla Juventus

Redazione Irno24 24/06/2022 0

E' il giorno del calendario della serie A 2022-2023, caratterizzato dalla lunga quanto inedita pausa fra Novembre e Gennaio per fare spazio al Mondiale in Qatar (l'Italia, come noto, non ci sarà). Debutto affascinante per la Salernitana di Davide Nicola, chiamata ad affrontare la Roma di Josè Mourinho allo stadio Arechi.

Una bella occasione per riscattare lo 0-4 della scorsa stagione, ma le condizioni - all'epoca - erano completamente diverse. Curioso che l'ultimo turno casalingo dei granata (ma non l'ultimo del campionato, in programma a Cremona) sia ancora contro l'Udinese, avversaria nella folle notte del 22 Maggio. Prevista di nuovo l'asimmetria degli incontri fra andata e ritorno.

Girone di andata

1a giornata, 14 ago
Salernitana-Roma

2a giornata, 21 ago
Udinese-Salernitana

3a giornata, 28 ago
Salernitana-Sampdoria

4a giornata, 31 ago
Bologna-Salernitana

5a giornata, 4 set
Salernitana-Empoli

6a giornata, 11 set
Juventus-Salernitana

7a giornata, 18 set
Salernitana-Lecce

8a giornata, 2 ott
Sassuolo-Salernitana

9a giornata, 9 ott
Salernitana-Verona

10a giornata, 16 ott
Inter-Salernitana

11a giornata, 23 ott
Salernitana-Spezia

12a giornata, 30 ott
Lazio-Salernitana

13a giornata, 6 nov
Salernitana-Cremonese

14a giornata, 9 nov
Fiorentina-Salernitana

15a giornata, 13 nov
Monza-Salernitana

16a giornata, 4 gen
Salernitana-Milan

17a giornata, 8 gen
Salernitana-Torino

18a giornata, 15 gen
Atalanta-Salernitana

19a giornata, 22 gen
Salernitana-Napoli

Girone di ritorno

20a giornata, 29 gen
Lecce-Salernitana

21a giornata, 5 feb
Salernitana-Juventus

22a giornata, 12 feb
Verona-Salernitana

23a giornata, 19 feb
Salernitana-Lazio

24a giornata, 26 feb
Salernitana-Monza

25a giornata, 5 mar
Sampdoria-Salernitana

26a giornata, 12 mar
Milan-Salernitana

27a giornata, 19 mar
Salernitana-Bologna

28a giornata, 2 apr
Spezia-Salernitana

29a giornata, 8 apr
Salernitana-Inter

30a giornata, 16 apr
Torino-Salernitana

31a giornata, 23 apr
Salernitana-Sassuolo

32a giornata, 30 apr
Napoli-Salernitana

33a giornata, 3 mag
Salernitana-Fiorentina

34a giornata, 7 mag
Empoli-Salernitana

35a giornata, 14 mag
Salernitana-Atalanta

36a giornata, 21 mag
Roma-Salernitana

37a giornata, 28 mag
Salernitana-Udinese

38a giornata, 4 giu
Cremonese-Salernitana

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 16/06/2020

Il ritorno in campo della Salernitana con una maglia celebrativa

L’U.S. Salernitana 1919 è lieta di annunciare che, in occasione della gara Salernitana-Pisa, in programma il 20 giugno alle ore 18 allo stadio Arechi, per celebrare i 101 anni del club granata e il ritorno in campo a seguito dell’emergenza Covid-19, la squadra indosserà una maglia riportante la scritta “Macte Animo”, il motto della società come recita l’articolo 3 dello Statuto fondativo che tradotto letteralmente significa “Coraggio!”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/07/2021

Salernitana inoltra a FIGC la documentazione richiesta, verdetto il 7 Luglio

"L’U.S. Salernitana 1919, in data odierna e nei termini stabiliti, in ottemperanza a quanto avanzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, ha provveduto all’inoltro della documentazione richiesta". Lo comunica la stessa società granata attraverso il proprio sito.

Per questa sera alle 20 era stato fissato il termine ultimo entro il quale modificare il trust che era stato inviato alla Federazione nei giorni scorsi. In mattinata, il presidente federale Gravina aveva dichiarato come fosse necessaria una rivisitazione profonda del trust, in modo da rispettare tutto ciò che era stato indicato dalla FIGC.

Mercoledì 7 Luglio, il Consiglio Federale si pronuncerà definitivamente e verrà scritta la parola fine in calce ad una vicenda a dir poco tormentata, che non ha permesso ai tifosi di assaporare nel modo giusto la promozione del 10 Maggio scorso.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/12/2019

Djuric-Kiyine show, è poker al Pordenone

Un Santo Stefano da ricordare per i tifosi della Salernitana, che schianta con un perentorio 4-0 il Pordenone, 2° in classifica. Nel cosiddetto "Boxing day", festa britannica associata soprattutto alla disputa di eventi sportivi, i granata "annullano" sul campo la cospicua differenza di punti coi friulani, offrendo una prestazione di assoluta qualità.

Djuric e Kiyine, o meglio Milan e Sofian, quando sulla maglia il cognome lascia spazio al nome nella giornata dedicata ai bambini ospedalizzati, realizzano due doppiette di pregevole fattura e coronano un lavoro di squadra eccellente. Djuric apre la marcature dopo appena 3 minuti, insaccando di testa un cross perfetto dello scatenato Lombardi, uomo in più della Salernitana attuale. Kiyine, invece, coglie il palo ma si rifarà con gli interessi.

I granata si muovono bene in campo, Dziczek dirige il gioco con precisione e autorevolezza. Fioccano le opportunità da gol ma il risultato non cambia. Il Pordenone sbatte sul palo e sui guanti di Micai ma non punge. Nella ripresa, la Salernitana dilaga. Nelle prime battute, la squadra di Genovese, oggi in panchina al posto dello squalificato Ventura, si "abbassa" troppo e concede campo al Pordenone, poi sale in cattedra nuovamente Djuric, che al 61° sorprende Di Gregorio con una rasoiata dai 20 metri.

Tre minuti dopo, a prendersi la scena è Kiyine, che finalizza un grande contropiede con una botta all'incrocio; il marocchino ha il piede caldissimo e al minuto 89 confeziona una magnifica parabola a giro che termina la sua corsa nuovamente nel "sette" della porta difesa da Di Gregorio. Domenica 29 ultimo impegno dell'anno per i granata, ore 15 sul campo dello Spezia.

LA FOTOGALLERY DEL MATCH

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...