Pellezzano, a Montecitorio il sindaco Morra riceve il ritratto di Angelo Galdi

Nativo di Coperchia, fu il primo Presidente del Parlamento delle Due Sicilie

Redazione Irno24 09/06/2021 0

Appuntamento con la storia: il Comune di Pellezzano, con in testa il Sindaco Morra, si è reso protagonista di un evento unico, nell’ambito di una celebrazione istituzionale tenutasi questo pomeriggio, alle ore 14.45, a Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei Deputati.

Il Presidente della Camera, On. Roberto Fico, in presenza del Questore di Palazzo Montecitorio, On. Edmondo Cirielli, ha consegnato al Primo Cittadino di Pellezzano il ritratto di Matteo Angelo Galdi, primo Presidente del Parlamento delle Due Sicilie nel 1820 e nel 1821, il cui volto è stato collocato nel 2020 a inizio della Collezione per il Bicentenario della prima seduta del primo Parlamento pre-unitario, accanto ai ritratti dei Presidenti della Camera dei deputati.

In rappresentanza del Comune di Pellezzano, oltre al Sindaco Morra, c’erano anche il suo vice Michele Murino, l’Assessore alla Cultura Andrea Marino e i Consiglieri Comunali di maggioranza Vito Mona e Marco Rago.

Galdi nacque a Coperchia nel 1765 e morì a Napoli nel 1821. Fu politico, giurista, pedagogo, scrittore, patriota e militare. Il re Ferdinando I delle Due Sicilie nel 1815 lo nominò presidente della Giunta superiore d'Istruzione pubblica e nel 1819 direttore della Biblioteca dell'Università di Napoli. Nel luglio 1820 il re fu costretto a giurare la Costituzione e Galdi fu eletto prima deputato, poi Presidente del Parlamento. Pronunciò alcuni discorsi e organizzò i lavori delle commissioni.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 05/07/2020

Riaprono altre due aree gioco alle frazioni Coperchia e Capezzano

Dopo la riapertura al pubblico del parco giochi alla frazione Cologna in via Aldo Moro, l’Amministrazione Comunale di Pellezzano, guidata dal Sindaco Morra, è lieta di annunciare altre due riaperture di spazi dedicati allo svago di bambini e ragazzi: quello dell’area attrezzata di via N. Russo alla frazione Coperchia, lunedì 6 Luglio alle 19.30, e l’area attrezzata di Piazza G. Amendola alla frazione Capezzano, il cui taglio del nastro avverrà martedì 7 Luglio alle ore 20.00.

Il restyling del parco di Coperchia: installazione di nuovi giochi a molla, installazione di un gioco a bilico, installazione di un’altalena per diversamente abili, installazione di un gioco complesso, installazione di nuove panchine, una griglia portabici, cestini porta rifiuti ed una bacheca informativa. E’ stata inoltre eseguita la manutenzione dei giochi esistenti, ripristinata la pavimentazione esistente ove sconnessa e si è provveduto alla rimessa in funzione del fontanino presente.

Gli interventi a Capezzano: realizzazione di una nuova altalena a due posti con sedile a tavoletta e sedile a cestello, giochini a molla, un’altalena per diversamente abili, un gioco complesso composto da scale di risalita, scivoli, una torretta con copertura e collegamento della stessa con i giochi, un portabici con struttura metallica. Sono stati inoltre installati elementi di arredo urbano e bacheca informativa. Nell’area comunale sovrastante è stato realizzato un gioco con pavimentazione in resina e sono stati installati tavoli in legno con panchine.

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/12/2019

Don Luigi Merola cittadino onorario di Pellezzano

Il Comune di Pellezzano ha conferito la cittadinanza onoraria a Don Luigi Merola, parroco anticamorra ed animatore della Onlus "A Voce d'e creature". L’importante riconoscimento è stato consegnato Venerdì 20 Dicembre 2019 presso l’Aula Consiliare del Comune. L’evento si inseriva nel programma del Bicentenario della comunità ed è stato organizzato in collaborazione con il Kiwanis Club di Salerno.

Ringrazio - ha sottolineato il Sindaco Morra - quanti hanno contribuito a giungere alla formalizzazione del conferimento ufficiale della cittadinanza onoraria a Don Luigi Merola, in primis rappresentante ecclesiastico, ma soprattutto persona straordinaria e di umana solidarietà. Un onore averlo avuto ospite presso la nostra sede comunale”.

La serata ha visto la partecipazione di un pubblico entusiasta e attento all’intervento di Don Merola. L’occasione è stata anche gradita per una proficua raccolta fondi destinata alla sua Fondazione, per un totale di 840 euro.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/02/2021

Pellezzano, il 6 Febbraio scuole chiuse per sanificazione dopo screening

Il Sindaco di Pellezzano, dott. Francesco Morra, con apposita ordinanza, ha disposto per il 6 Febbraio la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale per operazioni di sanificazione dei plessi sedi dello screening (previsto il 5), in attesa dei risultati dello stesso.

Pertanto le lezioni verranno sospese in attesa di successiva comunicazione da parte delle autorità competenti per la ripresa delle stesse “in presenza”, laddove sarà possibile realizzarle con questa modalità. Il tutto per tutelare al massimo la salute di studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo.

Al fine di evitare assembramenti, e tenendo conto del numero rilevante di richieste pervenute, per lo screening si è proceduto a scaglionare gli alunni secondo la seguente modalità: Presso l'Istituto di Coperchia Via Nicola Russo, Ore 08:30-09:30 gli alunni frequentanti il plesso di Capriglia (Infanzia e Primaria), plesso di Cologna (Infanzia) e plesso di Pellezzano Capoluogo (Infanzia e Primaria); Ore 09:45 gli alunni frequentanti il plesso di Coperchia Infanzia; Ore 10:15 gli alunni frequentanti il plesso di Coperchia Primaria;

presso l'Istituto Secondario di 1° grado di Via Fravita: Ore 08:30 gli alunni frequentanti il plesso di Capezzano Via della Quercia (Infanzia e Primaria) e gli alunni frequentanti il plesso di Capezzano di via G. Amendola (Infanzia); Ore 09:30 gli alunni frequentanti le classi prime dell'Istituto Secondario di 1° grado di Via Fravita; Ore 10:15 gli alunni frequentanti le classi secondarie dell'Istituto Secondario di 1° grado di Via Fravita; Ore 10:45 gli alunni frequentanti le classi terze dell'Istituto Secondario di 1° grado di Via Fravita.

Tutti coloro che accederanno alle operazioni di screening dovranno presentarsi muniti del modulo di adesione al test già compilato in tutte le sue parti. Gli alunni dovranno essere accompagnati da un solo genitore. Si raccomanda l'uso dei DPI e il rispetto delle distanze, come da normativa vigente.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...