Raffiche di vento in tutta la Campania, l'avviso della Protezione Civile

Le correnti sono in arrivo da Nord-Est

Redazione Irno24 14/04/2020 0

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo valevole a partire dalle 18 di oggi (Martedì 14 Aprile) e fino alle 12 di domani (Mercoledì 15) per "venti localmente forti con raffiche". Le correnti sono in arrivo da Nord-Est.

Si raccomanda agli enti e alle autorità competenti di porre in essere tutta le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi e, in particolare, di prestare attenzione alla corretta tenuta delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 16/02/2021

Bollettino 16 Febbraio, in Campania 1135 positivi e 1194 guariti

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da quasi un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il giorno 16 Febbraio 2021 ma il riscontro temporale, va sempre sottolineato, si riferisce alle ore 23:59 del giorno precedente (15 Febbraio 2021).

- Positivi del giorno: 1135
- Tamponi del giorno: 14156
- Deceduti del giorno: 17
- Guariti del giorno: 1194
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 106
- Posti letto di degenza occupati: 1284

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/10/2021

Bollettino 20 Ottobre, in Campania 406 positivi su oltre 23mila test

L'unità di crisi ha divulgato, come ogni giorno da più di un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 20 Ottobre 2021, ma è importante puntualizzare che il riscontro temporale non va oltre le ore 23:59 del giorno prima (19 Ottobre).

- Positivi del giorno: 406
- Tamponi del giorno: 23637
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 21
- Posti letto di degenza occupati: 183

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/10/2020

De Luca: "Oggi 1261 positivi, ci vorranno almeno 20 giorni per gli effetti delle decisioni"

Nel corso dell'appuntamento settimanale in diretta streaming, il Governatore De Luca ha annunciato il bollettino campano del 16 Ottobre: ci sono 1261 nuovi positivi su circa 14mila tamponi. "Quello che decidiamo - ha spiegato De Luca - oggi avrà effetto fra 20 giorni, ma queste decisioni vanno prese oggi. Ai concittadini chiedo di comprendere che le decisioni vengono prese dopo aver riflettuto, confrontato e parlato con tutte le persone responsabili. Quando decidiamo, lo facciamo nell'interesse delle nostre famiglie. E' nostro dovere farlo, e farlo oggi.

Non abbiamo chiuso le scuole, non si blocca la didattica ma diventa a distanza per non avere affollamenti e contenere l'onda di contagio. Era una delle misure necessarie da prendere. Con questi numeri non c'è una priorità, devi prendere 3-4 decisioni che ti aiutano a contenere. E' l'insieme delle decisioni che produce risultati. Consentite aperture fino a mezzanotte per ristoranti, pizzerie e bar che offrono posti a sedere in condizioni di sicurezza. Le attività che non hanno posti a sedere, che lavorano per asporto, ti danno la bevanda e questo determina assembramenti davanti al locale e nelle strade, saranno vietate.

La Movida deve essere bloccata, abbiamo una percentuale di irresponsabili che continua a non capire le cose fondamentali: se vogliamo evitare di chiudere l'Italia è indispensabile usare la mascherina e lavarsi sempre le mani. Decine di ragazzi e ragazze hanno la mascherina sul collo e parlano a mezzo metro di distanza. Ad Halloween, immensa idiozia e stupida americanata che abbiamo importato, un monumento all'imbecillità, si chiude tutto dalle ore 22 e sarà coprifuoco".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...