Riceve da Solofra le pelli ordinate ma non paga, denunciata 33enne toscana per truffa

Accertamenti condotti dai Carabinieri di Monteforte Iprino

Redazione Irno24 24/04/2020 0

I Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hanno denunciato una 33enne fiorentina per truffa. Vittima della disavventura la titolare di un’impresa conciaria di Solofra. Qualche mese fa la ditta irpina riceveva un ordine di acquisto da un’azienda toscana.

Tutto sembrava in regola ma, ricevuta la merce, il cliente non provvedeva a saldare il conto di 4mila euro, precedentemente concordato. Solo a questo punto la vittima sporgeva denuncia.

Attraverso una serie di accertamenti, i Carabinieri sono riusciti ad identificare la presunta responsabile: un’imprenditrice della provincia di Firenze per la quale è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 12/03/2021

L'antico bignè di Solofra nei nuovi PAT riconosciuti alla Campania

Ancora un record per la Campania, che si conferma la regione italiana con il numero maggiore (569) di prodotti agroalimentari tradizionali (PAT), seguita dal Lazio a quota 438 e Toscana con 463. Lo comunica Coldiretti Campania, commentando la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’aggiornamento annuale a cura del Ministero dell’Agricoltura, dopo l’istruttoria curata dalle Regioni. Si tratta di produzioni agroalimentari, piatti, bevande, preparazioni legati alla tradizione contadina.

I nuovi PAT riconosciuti alla Campania sono 17: il lardello di Andretta, il formaggio coi vermi, “o' peluso”, i ceci dell'Ofanto, la cipolla di Airola, l’oliva marinese, l’antico bigné di Solofra, il cannolo irpino, il fusillo avellinese, la zeppola padulese, i cicatielli col pulieio, il cinghiale alla cacciatora, la lardiata, le montoppole di Montaperto, le tagliatelle all'acciaccata, la tiella padulese, “gli zucchini” alla scapece, il miele di lupinella.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/02/2021

Solofra, lavori di potatura degli alberi di alto fusto del centro urbano

Sono in corso i lavori di taglio e potatura degli alberi di alto, medio e piccolo fusto nell’ambito del territorio comunale di Solofra e nello specifico di Viale P. Amedeo, Via Casa Papa e Via F. De Stefano. Le operazioni, determinate dall'Area Tecnica del Comune, seguono la consulenza agronomica effettuata per il censimento quantitativo degli alberi ad alto fusto e per la verifica dei sintomi e dei danni esterni di ognuno.

Tale verifica è stata effettuata mediante l'applicazione del metodo VTA (“Visual Tree Assessment”) che fornisce indicazioni sugli interventi manutentivi necessari al conferimento di un maggiore decoro urbano e delle essenziali condizioni di sicurezza per la pubblica e privata incolumità.

Il censimento, al fine di una maggiore conoscenza sia in termini numerici che dimensionali, è stato effettuato con riconoscimento botanico e misurazioni essenziali (circonferenza, fusto, altezza pianta) nonché con l'individuazione dell'effettivo posizionamento degli stessi su base cartografica. Gli alberi che presentano rischi per la privata e pubblica incolumità saranno sostituiti mediante nuova piantumazione.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/01/2021

Solofra, mancanza d'acqua in alcune strade per lavori indifferibili su condotta

Solofra Servizi rende noto che in data 13 gennaio 2021 si provvederà ad eseguire lavori indifferibili di riparazione della condotta idrica in via Fratta, pertanto si verificheranno diminuzioni temporanee di pressione con mancanza idrica dalle ore 09:00 alle ore 13:00 in Via Fratta, Via Toro Sottano, Via Misericordia, Via Starza.

Le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare fenomeni di torbidità, basterà far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza. Inoltre si invitano i cittadini a limitare al massimo gli sprechi delle risorse idriche.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...