Salernitana, il 10 luglio calendario della serie B: sorteggio in diretta sul web

Dalle 19:00 a La Spezia il via dell'evento col presidente di Lega, Mauro Balata

foto da pagina facebook Serie B

Redazione Irno24 05/07/2024 0

Mercoledì 10 luglio, a La Spezia, apre ufficialmente la stagione della Serie BKT 2024/25. Nello scenario di piazza Europa, il presidente Mauro Balata darà il via, dalle ore 19:00, al sorteggio del calendario. L'intero evento sarà trasmesso dai social della Lega B (YouTube/Facebook) e dal portale Sport Mediaset. Durante la serata anche musica e intrattenimento, oltre ai giocatori storici della Serie B.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 06/09/2020

Ultima amichevole del ritiro, Salernitana-Ternana 3-1

La Salernitana saluta Sarnano, sede del ritiro estivo, liquidando 3-1 la Ternana di Cristiano Lucarelli, ex bomber del Livorno fra il 2003 e il 2007. Le reti sono state siglate da Djuric all'11°, Di Tacchio al 51° e Giannetti all'89°. Gli umbri avevano raggiunto il momentaneo pareggio con Partipilo verso la fine del primo tempo.

Castori ha mandato in campo questa formazione: Guerrieri (1’ st Micai), Aya, Migliorini (1’ st Galeotafiore), Lopez, Casasola (48’ st Guzzo), N’Dinga (1’ st Maistro), Di Tacchio (45’ Martorelli), Cicerelli (23’ st Iannoni), Curcio (37’ st Kalombo), Gondo (45’ st Niosa), Djuric (1’ st Giannetti). A disposizione: Orlando, Russo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 18/12/2023

Pirola illude la Salernitana, poi l'Atalanta va in rete quattro volte

Sul campo dell'Atalanta, nel posticipo della sedicesima giornata, la Salernitana incassa un pesante 4-1, una severa punizione oltre gli effettivi demeriti. E' la terza sconfitta di fila per i granata, attesi venerdì dal durissimo confronto casalingo col Milan.

Gli orobici, come prevedibile, partono forte ed impegnano subito Costil, che nel primo tempo compie almeno tre interventi decisivi. E' comunque la Salernitana ad andare in vantaggio con Pirola, che intercetta un cross di Candreva ed angola bene di testa sul secondo palo.

In avvio ripresa, l'Atalanta ribalta tutto in 7 minuti con un eurogol di Muriel (gran botta al volo dal limite) e il rasoterra di piatto di Pasalic: sulla rete del pari, Mazzocchi regala ingenuamente un corner ai nerazzurri, poi nessuno controlla i movimenti dell'attaccante colombiano, libero di calciare in porta.

La Salernitana non si demoralizza. Sull'1-1, Dia aveva già sprecato un contropiede molto interessante, calciando sul muro bergamasco invece di servire Tchaouna lanciato a rete; sul 2-1, Ikwuemesi si fa parare da Carnesecchi un tiro a botta sicura, poi ancora Dia coglie il palo. Nel finale, un errore in uscita di Gyomber spiana la strada al 3-1 di De Ketelaere, che deposita nel sacco da due passi; successivamente, con la Salernitana ormai allo sbando, il neoentrato Miranchuk confeziona il 4-1, vincendo la resistenza di un ottimo Costil.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/11/2023

La Salernitana si fa rimontare due gol dal Sassuolo, al "Mapei" è 2-2

Sul campo del Sassuolo, nell'anticipo della 12a giornata, la Salernitana spreca una ghiotta occasione per centrare la prima vittoria di questo campionato. Avanti di due gol nel punteggio, gli uomini di Inzaghi si fanno rimontare sul 2-2; la beffa della sconfitta non si concretizza grazie ai soliti, prodigiosi, interventi di Ochoa, decisivo in almeno 5 circostanze. I padroni di casa centrano anche due pali.

Dopo un inizio molto promettente, la Salernitana ha palesato tutte le proprie fragilità psicologiche, oltre ad un certo appannamento fisico, permettendo al Sassuolo di prendere in mano il gioco e venire a capo di un incontro che si era fatto complicatissimo. Le reti: al 5°, Ikwuemesi si invola in solitudine sul filo del fuorigioco, temporeggia il giusto davanti a Consigli e lo infila di precisione; al 17°, Tchaouna premia l'inserimento in area di Dia, che scarica imparabilmente sotto la traversa;

al 35°, Thorstvedt irrompe su una sponda di testa di Defrel, lasciato troppo libero da Daniliuc, e dimezza lo svantaggio; al 52°, Vina galoppa sulla sinistra e crossa basso, Pinamonti lascia scorrere e Thorstvedt calcia rasoterra di prima intenzione, realizzando il 2-2.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...