Salernitana poco incisiva, la Fiorentina si impone 2-1 nel finale

I granata pareggiano con Dia nell'unica vera occasione da gol

foto da pagina facebook della Salernitana

Redazione Irno24 09/11/2022 0

Nel penultimo turno prima dello stop mondiale, la Salernitana cade malamente a Firenze 2-1. I granata producono poco, non "mordono" a dovere il match e non riescono nemmeno a difendere l'insperato pareggio firmato dal solito Dia.

Nel primo tempo, soltanto Fiorentina. Al 15°, Bonaventura raccoglie l'assist di Ikone e d'interno sinistro sigla il vantaggio viola. A cavallo della mezz'ora, due interventi prodigiosi di Sepe, su Kouame e Cabral, tengono in piedi la Salernitana, che sul fronte opposto non impensierisce mai Terracciano.

In avvio ripresa, Dia rileva Bonazzoli e dopo pochi minuti, al 54°, mette la firma sul tabellino: uno-due splendido con Piatek e beffarda conclusione nell'angolino. Tuttavia, l'impeto offensivo della squadra di Nicola di esaurisce qui. I granata si "abbassano" troppo, non osano e la Fiorentina, ispirata dal neoentrato Saponara, comincia ad imperversare pericolosamente dalle parti di Sepe.

La mossa decisiva è l'ingresso di Jovic. Proprio lui, al minuto 80, approfitta di un'errata applicazione del fuorigioco e scarica in rete una bordata da distanza ravvicinata. Non c'è più storia, con i viola che "giocano" col cronometro e condannano la Salernitana alla sconfitta.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 15/12/2020

Capezzi illude, Mancosu pareggia: Salernitana-Lecce 1-1 e la vetta sfuma

Finisce in parità il confronto in notturna fra la Salernitana e il quotato Lecce, valevole per la 12a giornata del campionato di Serie B. Illusorio il vantaggio iniziale dei padroni di casa, in gol con Capezzi all'11° su imbeccata di Anderson; Tutino al 20° spreca una facile occasione per il raddoppio. Il tema tattico è noto, con la Salernitana che agisce di rimessa al cospetto di un'avversaria propositiva.

Al 53° arriva il pareggio dei salentini grazie ad un rigore di Mancosu, su cui Lopez commette ingenuamente fallo. I giallorossi ci provano con lo stesso Mancosu e l'ex Coda, la Salernitana con Djuric, ma il risultato non cambia. Complice la contemporanea affermazione dell'Empoli sulla Cremonese, i granata (24 punti) lasciano il comando della graduatoria proprio ai toscani (25).

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/01/2022

La Salernitana risolve con Fabiani e Bianchi, intanto altri due giocatori positivi

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver risolto consensualmente il rapporto con il sig. Angelo Fabiani e con il Sig. Alberto Bianchi. Ringraziandoli per il lavoro svolto in questi anni, la Società augura loro le migliori soddisfazioni professionali. Inoltre, il sodalizio granata fa sapere che, a seguito di ulteriori controlli, altri due calciatori sono risultati positivi al Covid-19.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/02/2022

Ribery, Verdi e Perotti recuperati per la sfida Salernitana-Bologna

Al termine della seduta di rifinitura di questo pomeriggio, il mister Davide Nicola ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Salernitana e Bologna. PORTIERI: Belec, Fiorillo, Sepe. DIFENSORI: Fazio, Dragusin, Gagliolo, Gyomber, Jaroszynski, Ranieri, Veseli; CENTROCAMPISTI: Bohinen, Coulibaly L., Di Tacchio, Ederson, Kastanos, Mazzocchi, Obi, Zortea; ATTACCANTI: Bonazzoli, Djuric, Mikael, Mousset, Ribery, Perotti, Verdi.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...