Salerno, era falso l'allarme bomba in Via Santi Martiri

Il presunto ordigno segnalato all'interno di un negozio

foto di archivio

Redazione Irno24 22/04/2021 0

Questa mattina, intorno alle 10:30, Vigili del fuoco e Polizia sono intervenuti in Via Santi Martiri, a due passi dal Corso Vittorio Emanuele di Salerno, per un allarme bomba.

Il presunto ordigno, preannunciato con alcune telefonate anonime alle forze dell'ordine, sarebbe stato collocato all'interno di un negozio di calzature. La strada è stata chiusa alcune ore - così come i negozi che vi insistono, per precauzione - in attesa degli artificieri.

I controlli successivi, effettuati con l'ausilio del nucleo cinofili, hanno consentito di appurare come si trattasse di un falso allarme. Dunque, fortunatamente, tutto rientrato.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 12/12/2020

Salerno, anche questo fine settimana sarà chiuso Lungomare Trieste

Il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha ordinato la chiusura dalle ore 8,30 di sabato 12 dicembre e fino alle ore 6 di lunedì 14 dei viali del lungomare Trieste, nonché la chiusura dalle ore 17,00 alle ore 22,00 del sabato e della domenica di Piazza Abate Conforti e Piazza San Francesco, lasciando il libero accesso agli esercizi commerciali e alle abitazioni.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/01/2021

Scuola e trasporti, aggiornamento in Prefettura del "documento operativo"

In vista della ripresa in sicurezza delle attività didattiche il 7 gennaio 2021, il 22 dicembre è stato ufficialmente presentato il in Prefettura il “documento operativo” al quale hanno partecipato la Regione, la Provincia, il Comune di Salerno, alcuni dei Comuni con più alta densità demografica, l’ANCI, l’Ufficio Scolastico Provinciale, le Aziende di trasporto e le Organizzazioni sindacali di categoria, con l’obiettivo di coniugare le esigenze dei due comparti “scuola” e “trasporti” e coordinare gli orari di ingresso/uscita dagli Istituti Scolastici con gli orari dei servizi di trasporto.

Ieri, 31 Dicembre 2020, nuovo incontro in videoconferenza per un punto di aggiornamento e per il completamento del  “documento operativo” sotto l’aspetto finanziario, con l’indicazione delle spese da sostenere per i servizi aggiuntivi, dei mezzi e delle linee che saranno implementate.

Il Prefetto Russo ha sottolineato che “la ripresa delle attività didattiche in presenza per le scuole secondarie è, certamente, un traguardo al quale dobbiamo mirare e verso il quale dobbiamo convogliare le nostre energie, tenendo conto dell’andamento della curva epidemiologica e delle decisioni che saranno di volta in volta adottate”.

FASCE ORARIE SUDDIVISE A SALERNO E VALLE IRNO

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/04/2020

Covid-19, dimessi in 8 dal "Da Procida"

Sono otto i pazienti che, tra la giornata di ieri e oggi, sono stati dimessi dal plesso “Giovanni Da Procida” dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno e trasferiti a domicilio. Nello specifico, si tratta di cinque pazienti ricoverati in area pneumologica e tre nell'area infettivologica che continueranno la convalescenza domiciliare per altri dieci giorni, così come raccomandato dalle linee-guida nazionali.

"Un abbraccio alle persone guarite - scrive il Sindaco Napoli - Tanta gratitudine per il personale medico e paramedico e per tutti coloro che stanno lavorando per garantire servizi e prodotti alla collettività. Adesso, più che mai, restiamo a casa".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...