Salerno, volontari VUMP raccolgono oltre 200 kg di rifiuti alla foce dell'Irno

"Non smetteremo di credere che prima o poi si possa cambiare e che ci sia più rispetto per l’ambiente"

Redazione Irno24 19/03/2023 0

"Foce del fiume Irno, l’ingresso della città, maltrattato, mal curato e ridotto a discarica. Siamo stati qui per l’ennesima volta. Vedete un po’ quanto abbiamo raccolto: indifferenziato 150,5 kg, plastica 36,3 kg, vetro 17,6 kg, ingombranti 10 kg, metalli 4,2 kg, Raee 2 kg. Totale 220,6 kg.

Siamo consapevoli che purtroppo durerà da “Natale a Santo Stefano”, ma non smetteremo di credere che prima o poi si possa cambiare, e che ci sia più rispetto per l’ambiente". E' quanto scrivono sulla loro pagina social i volontari di "Voglio un mondo pulito".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 19/07/2022

Nuovo piano di raccolta rifiuti, Salerno Pulita ringrazia i cittadini

"Ogni cambiamento può essere traumatico. Se, però, questo cambiamento è accompagnato da un processo di condivisione e di comunicazione trasparente, i disagi vengono ridotti al minimo. Vogliamo ringraziare, in maniera sincera, tutti i cittadini di Salerno che, da ieri sera, dopo anni, hanno modificato le proprie abitudini per il conferimento dei rifiuti.

Grazie per la collaborazione, grazie per la pazienza e grazie anche per i tanti suggerimenti che ci sono arrivati con ogni mezzo. Le sfide non si vincono mai da soli, ma sempre con una squadra: oggi Salerno Pulita può contare non solo su i suoi dipendenti, ma anche sui tanti cittadini di Salerno che hanno deciso di condividere il nostro progetto, il nuovo piano per la raccolta differenziata". Lo scrive su facebook la società partecipata salernitana.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/07/2021

Rischio incendi in Campania, partono incontri di prevenzione

Prende il via domani, 6 Luglio, un ciclo di incontri tecnici mirati alla prevenzione non strutturale incendi boschivi e di interfaccia organizzati dalla Protezione Civile regionale, d'intesa con il Comando regionale Carabinieri Forestali e Anci Campania, presso i comuni maggiormente interessati al fenomeno.

L'iniziativa, promossa dalla Regione, è partita dall'individuazione dei 50 comuni maggiormente a rischio, sulla base dell'analisi dell'andamento incendi degli ultimi 3 anni.

Essa è volta a rafforzare il monitoraggio del territorio da parte dei Carabinieri Forestali con l'intensificazione dell'attività di pattugliamento, ma anche a fornire supporto ai Comuni per l'adozione di ordinanze specifiche finalizzate alla prevenzione e mitigazione del rischio. Particolare attenzione sarà posta alle aree boschive in cui sono presenti insediamenti e impianti turistici (villaggi e camping).

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/10/2022

Nuova differenziata a Salerno, incontro per illustrare i dati dei primi 3 mesi

Martedì 18 ottobre, alle ore 11:30, nella Sala del Gonfalone di Palazzo di Città, a Salerno, verranno presentati i dati dei primi tre mesi dall’avvio del nuovo piano di raccolta differenziata dei rifiuti.

Alla conferenza stampa parteciperanno il sindaco, Vincenzo Napoli, il presidente nazionale del Conai (Consorzio nazionale imballaggi), Luca Fernando Ruini, e Vincenzo Bennet, amministratore unico di Salerno Pulita, la società partecipata che ha in affidamento il servizio di spazzamento e raccolta dei rifiuti.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...