Vaccini, Filp Cisal Salerno attacca i "salta file" e chiede chiarimenti su Astrazeneca

La nota del segretario Gigi Vicinanza

Redazione Irno24 22/05/2021 0

"No ai salta file del vaccino e chiarezza su Astrazeneca". A chiederlo è Gigi Vicinanza, segretario della Filp Cisal Salerno, alla luce della gestione della campagna vaccinale in provincia. "Mentre c'è gente che aspetta il proprio turno, gli organi di stampa denunciano la presenza di ventenni davanti agli hub che inoculano le dosi. Ma a che gioco giochiamo? Siamo sicuri che siano tutti da vaccinare perché assistenti di studi medici o conviventi di anziani a rischio?

Voglio ricordare che ci sono professionisti che non si sono mai fermati e sono in attesa del vaccino da mesi. Eppure si vedono scavalcati da persone che, molto probabilmente, hanno meno diritto di loro all'immunizzazione. Ecco perché invito l'Asl a monitorare la faccenda".

Infine, la chiosa su Astrazeneca. "Se è vero che non si può somministrare a persone con patologie specifiche, perché i medici vaccinatori ignorano le anamnesi e vanno con la somministrazione nonostante tutto. Questo porta molte persone a rifiutare le dosi, che poi sono inutilizzate e dunque da buttare. L'Asl chiarisca anche questo punto. Bisogna vaccinare tutti e farlo al più presto, ma in totale sicurezza".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 29/09/2020

Dal 1° Ottobre la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2020

Giovedì 1 ottobre 2020 avrà inizio la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2019/2020. Quest’anno la stagione influenzale vedrà una co-circolazione di virus influenzali e SARS-CoV-2, e pertanto l’obiettivo della campagna diventa duplice: ridurre le complicanze dell'influenza; semplificare la diagnosi e la gestione dei casi sospetti Covid-19.

Il vaccino antinfluenzale sarà offerto gratuitamente a:

  • tutti i soggetti di età pari o superiore a 60 anni
  • bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni
  • soggetti a rischio di età compresa tra i 7 e i 59 anni
  • familiari di soggetti a rischio
  • personale di servizi pubblici
  • adulti con malattie croniche ricoverati presso strutture per lungodegenti
  • personale sanitario
  • donne in gravidanza e nel periodo post-partum
  • lavoratori a contatto con animali
  • bambini o adolescenti in trattamento cronico con acido acetilsalicilico
  • donatori di sangue

Dove vaccinarsi:

  • dal Medico di medicina generale
  • dal Pediatra di libera scelta
  • nei Centri vaccinali distrettuali

Scegliendo la vaccinazione, il cittadino non protegge soltanto sé stesso, ma anche le persone che gli stanno intorno, per le quali contrarre l'influenza potrebbe essere particolarmente pericoloso. Rivolgendosi al proprio medico, si riceveranno informazioni chiare e complete sulla malattia influenzale e sulle complicanze che può causare; sulla sicurezza e sull'efficacia dei vaccini e sui loro vantaggi in termini di salute. Per informazioni sui centri vaccinali consultare il sito www.aslsalerno.it nella sezione “vaccinazioni”, in home page.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/11/2021

In Campania terza dose per tutti dopo i 6 mesi dalla seconda

Nel corso della riunione convocata dal Presidente Vincenzo De Luca con i dirigenti delle Asl e delle Aziende Ospedaliere della Campania, è stato confermato che le vaccinazioni con terza dose, trascorsi i 6 mesi dall'ultima somministrazione, sono aperte a tutti i cittadini della Campania senza limiti di fasce di età o di categorie.

Per le terze dosi ci si può rivolgere direttamente ai centri vaccinali senza alcuna prenotazione. Resta la priorità assoluta delle dosi "booster" per il personale sanitario, quello delle Rsa e del personale scolastico. Ma ogni cittadino che voglia, può essere immediatamente vaccinato.

Leggi tutto

Redazione Irno24 27/04/2021

Asl Salerno organizza open day per "recupero" vaccini over 80 e incremento 60-79

L’Asl Salerno comunica di aver organizzato, con il Comune di Salerno, delle giornate straordinarie di vaccinazioni per il prossimo fine settimana; il 1° maggio 2021, Open day al Centro Sociale di Pastena: il punto vaccinazioni sarà aperto ininterrottamente dalle 8 alle 20 per consentire la vaccinazione agli over 80 non ancora vaccinati, che siano o no presenti in piattaforma.

Per coloro che vogliono anticipare l’iscrizione in piattaforma, o che hanno difficoltà ad effettuarla, il Comune di Salerno ha messo a disposizione gli uffici di Segretariato Sociale (Via Paolo De Granita n. 7; Via Onorato Da Craco n. 3; Via Guido Vestuti c/o Centro Sociale). In tali sedi, aperte il martedì e giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 16,30 alle ore 17,30, gli operatori provvederanno ad effettuare l’iscrizione in piattaforma e a fornire indicazioni e informazioni utili.

Nei giorni 1 e 2 maggio 2021, sarà attivo il centro vaccinazioni di Matierno per incrementare le vaccinazioni riservate alla fascia di età che va dai 60 ai 79 anni. L’Asl Salerno confida nella collaborazione dei Medici di Medicina Generale e dei Farmacisti del territorio per favorire l’accesso alla piattaforma da parte di tutti i soggetti impossibilitati a provvedere autonomamente alla registrazione.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...