Anche Salerno avrà la sua USCA, verrà collocata alla piscina Vigor

La struttura si avvarrà della collaborazione dell'Esercito

Redazione Irno24 05/11/2020 0

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, è intervenuto immediatamente per l'attivazione dell'USCA che verrà collocata a breve nella piscina comunale Vigor di via Allende, al momento chiusa per la conclusione della normale attività di balneazione.

"Si tratta - spiega Napoli - di una proficua collaborazione tra la Direzione generale della Asl e l'amministrazione comunale. Era necessario, in questo delicato momento, che anche la nostra città avesse questa postazione".

La struttura si avvarrà della collaborazione dell'Esercito che metterà a disposizione personale medico, infermieristico e di supporto e svolgerà attività di drive-in per i tamponi ai privati cittadini, allestito all'ingresso dell'area. L'Usca sarà attivata con personale Asl e servirà a monitorare i pazienti sia asintomatici che sintomatici disposti in isolamento domiciliare.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 04/09/2020

Persecuzioni indussero 43enne al suicidio a Salerno, provvedimenti per 3 giffonesi

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Giffoni Sei Casali hanno dato esecuzione all’Ordinanza di applicazione di misura cautelare personale del Divieto di dimora e Divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, emessa dall’Ufficio del GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura, nei confronti 3 persone (di 64, 36 e 50 anni) di uno stesso nucleo familiare della zona, ritenute responsabili di concorso in atti persecutori e morte come conseguenza di altro delitto.

Il provvedimento è scaturito dalle indagini avviate dai Carabinieri a seguito della querela presentata il 12 agosto nei loro confronti dai vicini di casa, coniugi di 43 e 39 anni, con i quali si erano incrinati i rapporti già dal 2015, anno in cui era avvenuta una lite per una negata vendita di una stanza dell'immobile dove erano tutti residenti.

Motivo per il quale, nel corso degli anni, gli indagati ponevano in essere incessanti comportamenti persecutori ai danni dei coniugi, consistenti in ripetute minacce, delazioni offensive in pubblica via, pedinamenti e danneggiamenti, tali da cagionare un perdurante stato d’ansia e di profonda prostrazione nel 43enne, inducendolo a compiere l’estremo gesto (il 21 agosto, quando fu trovato annegato in mare a Salerno).

Nella sua tuo fu trovata una lettera manoscritta in cui l'uomo per cause riconducibili a tale vicenda, come da lui stesso ampiamente palesato in una accorata lettera manoscritta, successivamente rinvenuta nel suo veicolo. La vicenda denunciata dai coniugi era stata anche confermata dalla complessa attività investigativa svolta dai militari.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/07/2021

Una maglia per Tokyo 2020, Salerno abbraccia i suoi campioni

"Abbracciamo i ragazzi di Salerno impegnati nell'Olimpiade di Tokyo. Rossella Gregorio nella scherma e Vincenzo Dolce nella pallanuoto saranno protagonisti di gare entusiasmanti.

Li abbiamo salutati a Palazzo di Città, Rossella è intervenuta con una videochiamata, insieme ai rappresentanti di tutte le realtà sportive, associative, imprenditoriali impegnate nel progetto "Salerno città da Amare" coordinato da Antonio Sanges.

Tante iniziative promozionali a sostegno dello sport in sinergia con il progetto PalaSalerno ed Arechi per la Serie A. Presentata una maglietta speciale che indosseremo con orgoglio per tifare i nostri azzurri". Lo scrive il Sindaco Napoli sui social.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/01/2020

Al "Myoho" una serata dedicata all'ambiente

Venerdì 17 Gennaio 2020, alle 20:30, a Salerno, un incontro di coscienze e sensibilità nel segno dell'ambiente. Sarà ospitato dalla saletta del Myoho lounge bar (Via Scavate Case Rosse 74), locale dall'atmosfera intima e un po' retrò realizzato con materiali di recupero.

Parteciperanno, fra gli altri, i ragazzi dell’associazione "Voglio un mondo pulito", un gruppo di giovani salernitani impegnati a ripulire le spiagge di Salerno dall’immondizia di ogni genere, soprattutto da quella prodotta dall’inciviltà che caratterizza i nostri tempi (proprio qualche giorno fa, hanno raccolto circa 400 kg di rifiuti al Porticciolo di Pastena, ndr).

Sarà presente alla serata, per sensibilizzare le persone a recuperare un rapporto sano con la natura, anche l’artista McNenya, il quale ha allestito pannelli artistici soltanto con materiali trovati in spiaggia. Prenderà parte all’iniziativa anche lo scrittore Gerardo Magliacano, con i suoi progetti a difesa dell’ambiente. Una serata in cui le diverse sensibilità, attraverso estro ed impegno, si metteranno al servizio della terra, dell’ambiente e della società; come atto simbolico, nel corso della manifestazione, avrà luogo la piantumazione di un melo.

foto tratta dalla pagina facebook Voglio un Mondo pulito

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...