Anche vinerie e kebab nella precisazione regionale sul cibo a domicilio

Chiarimento sul punto 3 dell'ordinanza del 25 Aprile

Redazione Irno24 28/04/2020 0

In merito al punto 3 dell'Ordinanza n. 39 del 25/04/2020, relativo alle attività e ai servizi di ristorazione, la Regione Campania ha diffuso alcune precisazioni sugli orari di esercizio, con consegna a domicilio.

Bar, pasticcerie, gelaterie (annesse a bar e pasticcerie), rosticcerie, gastronomie e tavole calde funzioneranno dalle ore 7,00 e con possibilità di effettuare l’ultima corsa di consegna alle ore 14,00; fanno eccezione gli esercizi presenti all’interno di strutture di vendita all’ingrosso che osservano orari notturni di esercizio, per i quali è consentita l’attività dalle ore 02:00 alle ore 8:00, sempre con consegna su chiamata e divieto di somministrazione al banco.

Tutti gli altri esercizi - compresi ristoranti, pizzerie, gelaterie (quelle non annesse a bar e pasticcerie), pub, vinerie, kebab e similari - saranno operativi dalle ore 16:00 e con possibilità di effettuare l’ultima corsa di consegna alle ore 23:00.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 20/03/2021

Bollettino 20 Marzo, in Campania 2196 positivi e 1611 guariti

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene ogni giorno da un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 20 Marzo 2021 ma il riferimento temporale, va sempre ricordato, non va oltre le ore 23:59 del giorno precedente (19 Marzo).

- Positivi del giorno: 2196
- Tamponi molecolari del giorno: 20921
- Deceduti del giorno: 28
- Guariti del giorno: 1611
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 161
- Posti letto di degenza occupati: 1575

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/10/2020

Precisazione dalla Regione, la vendita con asporto è possibile fino alle 22:30

La Regione ha rettificato l'ordinanza 85 del 26 ottobre, specificando che per un mero errore materiale non era riportato l'orario in cui scatta il divieto della vendita con asporto per il settore ristorazione, sicchè poteva intendersi che l'attività non fosse proprio permessa.

"Fatto salvo quant’altro previsto dal DPCM 24 ottobre 2020, a tutti gli esercizi di ristorazione (bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pub, vinerie e simili) dalle ore 22:30 è fatto divieto di vendita con asporto.

Sono esclusi dal divieto gli esercizi di ristorazione che ordinariamente svolgono attività di asporto con consegna all’utenza in auto, i quali possono esercitare la propria attività nel rispetto delle misure di prevenzione e sicurezza vigenti, assicurando un sistema di prenotazione da remoto. La consegna a domicilio è comunque ammessa, con possibilità di disporre la partenza dell’ultima consegna fino alle ore 23".

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/01/2021

Assembramenti davanti scuole, Regione invita Sindaci a predisporre controlli

In relazione alle notizie e alle immagini pervenute all'Unità di Crisi regionale, e alle relative verifiche effettuate, che testimoniano diffuse situazioni di assembramento davanti agli istituti scolastici, si invitano i sindaci a predisporre mirati servizi di controllo da parte delle Polizie Municipali, in particolare nelle fasi di ingresso e di uscita degli alunni.

L'Unità di Crisi ricorda che occorre mantenere alta la guardia contro i contagi e che la situazione generale deve assolutamente invitare tutti al rispetto dei protocolli di sicurezza, e in generale ad osservare comportamenti prudenti e responsabili.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...