Baronissi, minuto di silenzio e corona di fiori per vittime del terremoto '80

Due palazzi si sbriciolarono per la forte onda sismica

Redazione Irno24 23/11/2020 0

Un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del sisma che il 23 novembre del 1980 scosse anche la città di Baronissi. Due palazzi si sbriciolarono per effetto della forte onda sismica, causando la morte di 23 persone. Il sindaco Valiante ha deposto questa mattina una corona al monumento dei Caduti, realizzato dove sorgevano i due palazzi distrutti.

Con lui i volontari del nucleo comunale di Protezione Civile e dell'associazione Il Punto, che allora come oggi rappresentano una risorsa immensa per il paese, con il loro lavoro instancabile al servizio degli altri.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 30/04/2020

Quattro importanti misure di sostegno per commercianti e artigiani di Baronissi

La giunta comunale di Baronissi ha varato un importante pacchetto di misure a sostegno di commercianti, artigiani ed esercenti ristorazione colpiti dall’emergenza Covid-19. Quattro le misure finanziate che vanno ad integrare quelle messe in campo da Governo e Regione.

Per l’intero anno 2020, gli esercizi pubblici saranno esentati dal pagamento dell’occupazione di suolo pubblico: l’obiettivo è fare di Baronissi una grande “città ristorante all’aperto”, per consentire una ristorazione “in sicurezza” e al contempo sostenere le imprese alla ripresa. Disposto il differimento del 50% della TARI 2020: il pagamento delle prime due rate (scadenza giugno e agosto) è differito, senza alcun interesse di mora, agli anni 2021 e 2022 e proporzionalmente spalmato in quelle annualità.

Importante novità anche per i fitti con accesso al credito agevolato per il pagamento dei canoni dei negozi e delle botteghe. Tramite la Banca di Monte Pruno, convenzionata col Comune, si potrà usufruire di un finanziamento per il pagamento di canoni mensili di fitto (massimo tre) per l’importo massimo di tremila euro. La somma finanziata sarà restituita in trentasei rate mensili con interessi esclusivamente a carico del Comune. L’erogazione della liquidità è assicurata entro 5 -7 giorni dalla richiesta.

Infine, il Comune provvederà già dalla prossima settimana alla fornitura gratuita - una tantum - di dispositivi di protezione individuale (mascherine e guanti).

Leggi tutto

Redazione Irno24 31/05/2022

Baronissi adotterà un Comune ucraino, consenso unanime in Consiglio

Supportare le comunità ucraine colpite dal conflitto e fornire aiuti concreti alla popolazione. Baronissi aderisce al progetto di adozione di un Comune ucraino, promosso da ALI - Autonomie Locali Italiane, per garantire il sostegno che sarà necessario per ricostruire il Paese, far ripartire i servizi sanitari e sociali, le scuole, l’economia e ogni presidio di coesione sociale e iniziativa culturale.

Con l’adesione all’iniziativa, che si svolge in collaborazione con il Ministero degli Esteri e d’intesa con l’Ambasciata e i Consolati d’Ucraina, saranno individuati i Comuni ucraini da mettere in relazione con le amministrazioni italiane. “Sentiamo il dramma della guerra in Ucraina come un dramma nostro - afferma il sindaco Valiante - tante sono state le iniziative finora messe in campo a sostegno dell’Ucraina; le tante famiglie ospiti a Baronissi - donne e bambini in particolare - in poco tempo si sono integrate sul territorio, grazie al concreto valore della solidarietà della nostra comunità.

Vorremmo che i grandi della terra si sedessero finalmente, lasciando da parte interessi non comuni per mettere fine a un dramma umanitario, sociale ed economico gravissimo. Baronissi adotterà un Comune ucraino, aderendo al significativo progetto dell’Ali, e saremo vicini in ogni modo al Comune adottato. Sono molto soddisfatto che il Consiglio comunale abbia espresso consenso unanime all’iniziativa”.

Per formalizzare l'adesione al progetto, è stato approvato un ordine del giorno da parte del Consiglio comunale. Ogni Comune italiano adotterà un Comune ucraino, in base alle dimensioni e alle caratteristiche socio-economiche, per aiutarli oggi, durante la guerra, e per farli ripartire quando i conflitti saranno cessati. Una solidarietà fraterna tra popoli e amministratori che può diventare, negli anni, un grande elemento di vicinanza.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/09/2021

Baronissi, vaccinazioni con accesso libero il 14 e 17 Settembre

Il Sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, comunica attraverso i social che Martedì 14 e Venerdì 17 Settembre, a partire dalle ore 15:00, sono in programma sessioni di vaccinazione anti Covid (per i residenti) con accesso libero. L'hub vaccinale di riferimento si trova in Via Ferreria.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...