Controlli serrati nella Movida a Salerno: un arresto per spaccio, uno per accoltellamento

Non gravi le ferite riportate dal titolare della paninoteca

Redazione Irno24 05/07/2020 0

Come di consueto, Polizia ed Esercito hanno controllato la Movida salernitana nella serata di Sabato (4 Luglio). Due le principali violazioni rilevate dal personale operante: sul lungomare Tafuri, un ventenne originario del Gambia è stato sopreso mentre cedeva droga ad un acquirente. La perquisizione personale e domiciliare ha permesso di sequestrare 16 stecche di hashish dal peso complessivo di 15 grammi. Il giovane è stato arrestato.

In via Carella, nel quartiere Torrione, è stato arrestato un marocchino 34enne per tentata estorsione e lesioni personali ai danni di un connazionale, titolare di una paninoteca; quest'ultimo è stato accoltellato (lesioni guaribili in pochi giorni) per essersi rifiutato di consegnare gratuitamente del cibo al 34enne.

In totale, sono state identificate 177 persone e controllati 31 veicoli. Elevati 15 verbali per sosta in doppia fila. Mirati accertamenti amministrativi presso 12 locali e pub del centro, per verificare la regolarità della vendita di bevande alcoliche, nel rispetto delle modalità e dei limiti orari di somministrazione, nonché presso punti scommesse, anche al fine di prevenire assembramenti e intemperanze.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 18/03/2021

Salerno, lavori di messa in sicurezza al Convitto Nazionale

La Provincia di Salerno prosegue i lavori di manutenzione degli edifici scolastici per aumentare i livelli di sicurezza e fronteggiare l’emergenza da Covid, per cui l’Ente ha stanziato la somma di € 2.800.000, suddivisi in due progetti ognuno dell’importo di € 1.400.000, sia per le scuole ricadenti nell’Area Centro Nord che per le scuole ricadenti nell’Area Sud della provincia.

“Nei giorni scorsi - dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianese - abbiamo iniziato i lavori al Convitto Nazionale Torquato Tasso di Salerno. In particolare sono stati eseguiti lavori di messa in sicurezza degli intonaci deteriorati della palazzina dei convittori. Anche questo intervento rientra nella manutenzione degli edifici scolastici dell’Area Centro Nord.

Questi progetti, che permettono alla Provincia di Salerno di tutelare il diritto allo studio e la sicurezza delle comunità scolastiche, prevedono opere di impermeabilizzazione, riparazione/sostituzione di infissi, manutenzione impianti e interventi urgenti necessari per la fruizione in sicurezza degli ambienti”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/04/2020

Bollettino Covid-19 del 24 Aprile, in Campania 25 positivi su 3190 tamponi

L'Unità di Crisi della Regione Campania ha diffuso il bollettino del 24 Aprile: dai dati emergono 25 positivi su 3190 tamponi effettuati, per un totale finora di 4299 positivi su 64521 tamponi effettuati. Nel dettaglio, relativamente alla giornata del 24, l'Ospedale Ruggi di Salerno ha esaminato 619 tamponi, di cui 0 risultati positivi.

Il bollettino campano del 23 Aprile riportava 44 positivi su 3007 tamponi effettuati, al Ruggi erano stati esaminati 542 tamponi, di cui 1 risultato positivo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/06/2020

Truffe "in trasferta" a danno di anziani, in 12 non potranno più tornare a Salerno

In questo periodo di emergenza Coronavirus, il Questore di Salerno ha inoltrato, nella prima metà del mese di giugno, 2 proposte di misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale nei confronti di altrettante persone che, registrando a loro carico numerosi pregiudizi di polizia, hanno dimostrato di essere particolarmente inclini a violare le leggi e con ciò rappresentare un pericolo per la collettività.

Nello stesso periodo il Questore ha emesso 12 provvedimenti di Divieto di Ritorno nei confronti di persone, pluripregiudicate che, fuori dal luogo di residenza, hanno per lo più posto in essere truffe o tentativi di truffa nei confronti degli anziani, approfittando della loro vulnerabilità acuitasi con l’emergenza sanitaria in corso, violando altresì, le misure di contenimento della diffusione del contagio.

Infine, 12 sono i provvedimenti di Avviso Orale, adottati dal Questore nei confronti di persone pregiudicate che, in particolare in questo periodo, hanno manifestato spregio verso le regole del vivere civile, contravvenendo alle misure di contenimento della diffusione da contagio da Coronavirus.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...