Fiction "Malinconico", set a Salerno fino al 3 Luglio: ultimi ciak a Settembre

Stazione Marittima, Villa Comunale, Lungomare e Duomo le location principali

Redazione Irno24 28/06/2021 0

La Film Commission Regione Campania continua senza sosta il lavoro di supporto e sostegno alle grandi produzioni cinematografiche e seriali e, dopo più di venti progetti realizzati da gennaio 2021, è impegnata in questi mesi a Salerno nell’assistenza alla nuova fiction Rai “Vincenzo Malinconico, Avvocato”, una coproduzione Rai Fiction-Viola Film, diretta da Alessandro Angelini con protagonista Massimiliano Gallo e tratta dai romanzi best seller di Diego De Silva, editi da Giulio Einaudi Editore.

La prima fase di riprese, iniziate lo scorso maggio, terminerà il 3 luglio 2021 e il set tornerà poi a settembre con scene anche in Costiera Amalfitana e altre province salernitane. Inizialmente previsto per 5 settimane, il set è stato prolungato per 10 settimane grazie alla fruttuosa sinergia tra la FCRC e il Comune di Salerno che ha concesso il patrocinio, fornendo massima disponibilità per ogni aspetto organizzativo e logistico.

Tra le principali location scelte, il Tribunale di Salerno, la Stazione Marittima, la Villa Comunale, il Palazzo Sant’Agostino, il Palazzo Genovese, il chiostro del Duomo, il lungomare cittadino e il centro storico, ciak anche in Costiera Amalfitana con scene a Cetara e Vietri, e ancora in provincia, a Cava De’ Tirreni, Nocera Inferiore e Nocera Superiore.

Nel cast anche Lina Sastri, Denise Capezza, Teresa Saponangelo, Francesco Di Leva, Giovanni Ludeno, Luca Gallone, Ana Caterina Morariu e Michele Placido. Semi-disoccupato, semi-divorziato, semi-felice, ma soprattutto avvocato d'insuccesso. Più psicologo che avvocato, Vincenzo Malinconico ha sempre un pensiero fuori tema per la testa. Difende più che altro amici e parenti in contenziosi non particolarmente impegnativi che non sempre vince.

Separato, due figli, piace alle donne per la sua insicurezza, ma non riesce a realizzarsi sul piano sentimentale. Vincenzo Malinconico ci fa appassionare alle sue vicende sgangherate e mostrando il mondo attraverso il suo sguardo ironico e autentico. La serie “Vincenzo Malinconico, Avvocato” è scritta da Diego De Silva assieme a Gualtiero Rosella, Massimo Reale e Valerio Vestoso ed è tratta dai romanzi “Non avevo capito niente”, “Mia suocera beve” e “Divorziare con stile”, editi da Giulio Einaudi Editore.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 10/01/2021

Salerno, bloccato spacciatore in zona Mariconda

Gli Agenti della Polizia di Salerno hanno arrestato G.P., paganese del 1988 ma residente a Salerno, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo è stato controllato a bordo della sua autovettura in via Marchiafava.

Il giovane, già noto alla giustizia per precedenti in materia di spaccio, è parso subito sospetto agli Agenti delle Volanti che, con una perquisizione personale, lo hanno sorpreso in possesso di 7 dosi di cocaina, occultate nelle parti intime in un contenitore in plastica.

Inoltre, nell'auto sono stati rinvenuti un bilancino di precisione, oltre 1300 euro in banconote da piccolo taglio ed un cellulare. Per il pusher sono scattati i domiciliari.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/04/2021

Salerno, consegnate medaglie d'onore di lunga navigazione

Nella mattinata odierna sono state consegnate le medaglie d’onore di lunga navigazione ai marittimi iscritti nella Gente di Mare del Compartimento Marittimo di Salerno. La medaglia per lunga navigazione rappresenta un importante attestato simbolico, al cui conferimento provvede direttamente il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili su delega del Presidente della Repubblica, e l’oro è associato al riconoscimento massimo per periodi di navigazione superiore ai 20 anni effettuati con onore.

Il Comandante Daniele Di Guardo ha consegnato in sala riunioni le medaglie d’oro per lunga navigazione a tre marittimi iscritti nelle matricole della Gente di Mare di Salerno; due medaglie relativa ai marittimi Avallone Ferdinando classe 1932 e Casabona Michele classe 1940, sono state ritirare dai rispettivi figli in quanto i loro genitori purtroppo non ci sono più; era invece presente il marittimo Della Mura Rosario classe 1954.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/11/2020

Violenza sulle donne, Asl Salerno presenta video con Rosolino testimonial

Mercoledì 25 Novembre, alle 17.00, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’ASL Salerno, l’Associazione “A Voce Alta Salerno” e il CIF provinciale di Salerno presenteranno un video-spot sul tema, nel corso di un incontro che si terrà sulla piattaforma “Zoom”.

Il video, che ha un testimonial d’eccezione, il campione di nuoto Massimiliano Rosolino, è stato realizzato grazie alla disponibilità della regista Giustina Laurenzi, dell’attore Roberto Lombardi e del videomaker Roberto Pisapia. Il messaggio principale è un esplicito invito rivolto agli uomini, affinché decidano di accettare un aiuto, come primo passo del cambiamento.

La violenza maschile contro le donne è un problema che ha importanti dimensioni anche nella provincia di Salerno. Può cominciare tutto con un insulto di troppo, uno strattone o uno schiaffo. Per poi rendersi conto di aver passato il segno. Prima una, due, tre volte.

Poi sempre più spesso, fino a convincersi che la violenza sia un comportamento “normale” o, al limite, provocato dalla partner. Il tema della violenza genera spesso molteplici riflessioni sul comportamento delle donne vittime. Le domande dovrebbero invece concentrarsi sul comportamento di quegli uomini che scelgono di violare le donne e che credono di avere diritto di imporre loro i propri bisogni. Per questo l'ASL di Salerno, in collaborazione con l’Associazione “A Voce Alta Salerno” e il CIF Centro Italiano Femminile, ha attivato dal 2016 un Centro per il trattamento degli autori delle violenze.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...