Fiction "Malinconico", set a Salerno fino al 3 Luglio: ultimi ciak a Settembre

Stazione Marittima, Villa Comunale, Lungomare e Duomo le location principali

Redazione Irno24 28/06/2021 0

La Film Commission Regione Campania continua senza sosta il lavoro di supporto e sostegno alle grandi produzioni cinematografiche e seriali e, dopo più di venti progetti realizzati da gennaio 2021, è impegnata in questi mesi a Salerno nell’assistenza alla nuova fiction Rai “Vincenzo Malinconico, Avvocato”, una coproduzione Rai Fiction-Viola Film, diretta da Alessandro Angelini con protagonista Massimiliano Gallo e tratta dai romanzi best seller di Diego De Silva, editi da Giulio Einaudi Editore.

La prima fase di riprese, iniziate lo scorso maggio, terminerà il 3 luglio 2021 e il set tornerà poi a settembre con scene anche in Costiera Amalfitana e altre province salernitane. Inizialmente previsto per 5 settimane, il set è stato prolungato per 10 settimane grazie alla fruttuosa sinergia tra la FCRC e il Comune di Salerno che ha concesso il patrocinio, fornendo massima disponibilità per ogni aspetto organizzativo e logistico.

Tra le principali location scelte, il Tribunale di Salerno, la Stazione Marittima, la Villa Comunale, il Palazzo Sant’Agostino, il Palazzo Genovese, il chiostro del Duomo, il lungomare cittadino e il centro storico, ciak anche in Costiera Amalfitana con scene a Cetara e Vietri, e ancora in provincia, a Cava De’ Tirreni, Nocera Inferiore e Nocera Superiore.

Nel cast anche Lina Sastri, Denise Capezza, Teresa Saponangelo, Francesco Di Leva, Giovanni Ludeno, Luca Gallone, Ana Caterina Morariu e Michele Placido. Semi-disoccupato, semi-divorziato, semi-felice, ma soprattutto avvocato d'insuccesso. Più psicologo che avvocato, Vincenzo Malinconico ha sempre un pensiero fuori tema per la testa. Difende più che altro amici e parenti in contenziosi non particolarmente impegnativi che non sempre vince.

Separato, due figli, piace alle donne per la sua insicurezza, ma non riesce a realizzarsi sul piano sentimentale. Vincenzo Malinconico ci fa appassionare alle sue vicende sgangherate e mostrando il mondo attraverso il suo sguardo ironico e autentico. La serie “Vincenzo Malinconico, Avvocato” è scritta da Diego De Silva assieme a Gualtiero Rosella, Massimo Reale e Valerio Vestoso ed è tratta dai romanzi “Non avevo capito niente”, “Mia suocera beve” e “Divorziare con stile”, editi da Giulio Einaudi Editore.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 30/04/2022

"Lavoro fondamento della convivenza civile e democratica", così il Sindaco di Salerno

"Il lavoro è il fondamento della nostra convivenza civile e democratica. I Costituenti lo associarono alla Democrazia, ben consapevoli che una donna o un uomo schiavi del bisogno economico non potranno mai esser cittadine e cittadini liberi. Il lavoro è altresì lo strumento con il quale si valorizza il talento individuale, mettendolo al servizio delle aspirazioni individuali e della collettività.

È impegno quotidiano del Comune di Salerno, unitamente agli enti pubblici, alle imprese ed ai lavoratori, promuovere, valorizzare, tutelare il lavoro. Una priorità sociale ed amministrativa, politica ed economica affinché a tutti sia garantito un lavoro onesto, pulito, sicuro. Un pensiero speciale alle vittime del lavoro. La strage delle morti bianche deve esser fermata ad ogni costo.

Ed infine un abbraccio a tutte le lavoratrici ed ai lavoratori del Comune di Salerno e delle società ed aziende collegate, con tanta gratitudine per il servizio svolto a favore della nostra comunità". E' quanto scrive il sindaco Napoli nell'imminenza del 1° Maggio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/05/2020

Rinviata al 18 Maggio la riapertura dei mercati su richiesta dell'ANVA Salerno

Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, la Giunta municipale e l'assessore al Commercio Dario Loffredo, recependo le direttive regionali del presidente Vincenzo De Luca, avevano già predisposto sia lo sgombero delle aree dai veicoli sia la sanificazione delle stesse, per la riapertura dei mercati rionali prevista lunedì prossimo.

Il presidente provinciale Anva (Associazione Nazionale Venditori Ambulanti), Aniello Ciro Pietrofesa, però, facendosi portavoce dei suoi iscritti e ringraziando il primo cittadino e l'assessore Loffredo per la vicinanza ricevuta in questi mesi, ha chiesto un rinvio a partire dal 18 maggio.

La scelta è dettata da motivi organizzativi della stessa categoria. Gli operatori ambulanti del settore alimentare, ortofrutta ed ittico dei mercati di piazza Cavaliere Vittorio Veneto, Robertelli e De Crescenzo, si legge nella nota, hanno infatti sottoscritto la richiesta di riaprire dal 18 maggio, insieme alla probabile apertura del settore non alimentare, anche per solidarietà con lo stesso settore non alimentare. L'amministrazione comunale resta a disposizione per seguire e accompagnare il rilancio del comparto costretto alla chiusura da circa 60 giorni.

Leggi tutto

Redazione Irno24 31/07/2022

Salerno, prorogati termini asta pubblica per locazione "Ave Gratia Plena"

Il Comune di Salerno rende noto che, in riferimento all'asta pubblica avente ad oggetto la locazione dell'immobile "Ave Gratia Plena Minor" da adibire ad uso Ostello per la Gioventù, è stata disposta la proroga del termine per la ricezione delle offerte dal giorno 27/07/2022 ore 12:00 al giorno 26/10/2022 ore 12:00.

Alla data di scadenza inizialmente prevista non sono pervenute offerte e, pertanto, si è reso necessario dare ulteriore e maggiore diffusione alla procedura, al fine di consentire la massima partecipazione.

L'apertura delle offerte avverrà il giorno 27/10/2022 alle ore 10:00. Conseguentemente, viene prorogato il termine per la proposizione di richieste di informazioni e/o visite in loco, che dovranno pervenire all'Ente entro e non oltre il giorno 19/10/2022.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...