Finora quasi 2mila vaccini nel salernitano, alcune indicazioni utili

Chi non può presentarsi nella data stabilita verrà ricontattato in automatico

Redazione Irno24 19/02/2021 0

Le vaccinazioni presso i punti preposti dell’Asl Salerno (fra cui il Ruggi) continuano a pieno ritmo su tutto il territorio provinciale. Nella settimana appena trascorsa sono stati somministrati alla popolazione oltre 1800 vaccini. L’Asl Salerno, avendo rilevato alcune difficoltà da parte di alcuni nell’accedere correttamente, ritiene utile fornire qualche indicazione:

Le persone che, per vari motivi, non riescono a presentarsi al punto vaccinale nella data e ora in cui sono state chiamate, saranno automaticamente ricontattate per un nuovo appuntamento. Non devono, quindi, chiamare alcun numero Asl o inviare alcuna mail.

Nei casi di persone non deambulanti, per le quali al momento della registrazione in piattaforma regionale non sia stata segnalata l’impossibilità a recarsi presso il centro vaccinale, è possibile richiedere la vaccinazione a domicilio inviando una mail a hd_ecovid@soresa.it indicando il codice fiscale dell'anziano e specificando "non deambulante".

In tutti i punti vaccinali a breve si avvierà anche la somministrazione del vaccino Astrazeneca al personale scolastico già prenotato sul portale Sinfonia.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 12/03/2021

Asl Salerno: "Ritirato il lotto vaccinale 2856, stop momentaneo al 6096"

L’ASL Salerno precisa che il lotto n. 2856 è stato sospeso e ritirato da tutti i punti vaccinali, informa inoltre che a seguito di indicazioni regionali, momentaneamente non sarà utilizzato il lotto ABV 6096 e il non utilizzo momentaneo è stato previsto a mero titolo precauzionale e per il momento strettamente necessario al completamento degli esami della predetta campionatura da parte dell’ISS.

Si ribadisce che restano confermate le attività vaccinali destinate al personale scolastico, alle forze dell’ordine e alle altre categorie previste con gli altri lotti di Astrazeneca presenti in azienda. La situazione è costantemente monitorata, l’azienda renderà noti ulteriori aggiornamenti in tempo reale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/03/2021

Firmato contratto per Sputnik, De Luca: "EMA e AIFA si diano tempi rapidi"

"Dopo settimane di confronto e di trattative - afferma il Governatore De Luca in relazione al contratto firmato dalla Regione per la fornitura di vaccino Sputnik - è stato perfezionato l’accordo.

Nell’ambito del Piano regionale di immunizzazione entro l’autunno del 2021 di tutta la popolazione interessata, la possibilità di disporre di altri vaccini aggiuntivi a quelli distribuiti dal Commissario nazionale consentirà una più certa e tempestiva programmazione e somministrazione del vaccino.

Il contratto firmato prevede l'immediata esecutività dopo l’approvazione dell’EMA o dell’AIFA. E’ indispensabile, a questo punto, che le Agenzie di controllo si diano tempi rapidi di verifica e di decisione, adeguati alla gravità della pandemia. Ringrazio l’Ambasciata Italiana a Mosca per il supporto fornito".

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/09/2020

"World Patient Safety Day", Asl Salerno si tinge di arancione

L'Asl Salerno aderisce alla giornata di sensibilizzazione per la sicurezza delle cure e della persona assistita che si celebra ogni anno il 17 settembre. Per l'occasione tutti gli ospedali dell'Azienda saranno illuminati di arancione, per richiamare l'attenzione dei cittadini e dell'opinione pubblica sull'importanza della sicurezza delle cure, e quest'anno anche per ricordare l'impegno del Sistema Sanitario Nazionale e di tutti gli operatori della sanità per fronteggiare l'epidemia Covid-19.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...