Fisciano, oltre 400 gli ammessi al contributo di solidarietà alimentare

Il Comune consegna derrate alimentari anche ai non beneficiari

Redazione Irno24 17/04/2020 0

Con straordinaria efficienza e tempestività, in pochi giorni gli Uffici delle Politiche Sociali, in sinergia con la Polizia Municipale, sono riusciti a verificare ben 583 istanze di contributo. Lo rende noto il Sindaco di Fisciano, Sessa. Di queste, nella fase di pre-istruttoria, 418 sono state considerate valide mentre 165 sono state ritenute nulle perché presentate più volte dallo stesso soggetto oppure presentate da più componenti del medesimo nucleo e/o da soggetti non residenti.

Delle 418 istanze risultate valide: 297 sono state accolte; 86 sono state respinte perchè prive dei requisiti previsti (soggetti non residenti, oppure con reddito di cittadinanza, rei o altri redditi); 35 sono oggetto di ulteriori verifiche da parte degli assistenti sociali. L’invio telematico ai beneficiari degli ultimi buoni spesa digitali verrà completato dalla Polizia Locale nelle prossime ore.

Questa misura è servita a dare un sostegno nell’emergenza a 817 concittadini. ll Comune ha supportato nel frattempo le famiglie non beneficiarie dei buoni spesa con la consegna di derrate alimentari ad un totale di 1.371 concittadini appartenenti a 457 nuclei familiari. Ad oggi le misure messe in campo dall’Amministrazione hanno consentito di sollevare 2.188 concittadini.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 08/11/2020

Il sindaco di Fisciano: "Decisioni drastiche se non si rispettano le regole"

"Abbiamo un nemico comune da sconfiggere e poche alternative praticabili. La situazione nel nostro Comune - scrive il sindaco di Fisciano, Sessa - in questo momento non è facile e solo insieme possiamo uscirne vincitori. Sono consapevole che è difficile per tutti rinunciare alla vicinanza dei propri cari o alle nostre abitudini, ma il sacrificio di oggi è fondamentale e necessario.

Il nostro impegno è massimo, i nostri sforzi vanno spesso anche oltre le nostre competenze, ma da soli, senza il vostro aiuto non abbiamo grandi possibilità di farcela. Ognuno, nel proprio piccolo, deve assumersi le proprie responsabilità ed avere, anche al di là delle normative, comportamenti coscienziosi. Deve esser chiaro a tutti: o evitiamo di uscire di casa il più possibile e rispettiamo le regole o mi vedrò costretto, già da inizio settimana prossima, a prendere decisioni drastiche per il bene di tutti".

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/04/2020

"Serrata" anche per Fisciano e Montoro nei prossimi giorni di festa

Così come Pellezzano, altri comuni della Valle dell'Irno "chiudono" in vista del 25 Aprile e del 1° Maggio per contrastare la diffusione del Coronavirus. Il Sindaco di Montoro, Girolamo Giaquinto, con propria ordinanza dispone nei giorni di Sabato 25 e Domenica 26 Aprile 2020 la chiusura di tutte le attività commerciali, incluse le rivendite di generi alimentari, eccezion fatta per le farmacie, le parafarmacie in sintonia con il turno festivo, le edicole e i tabacchi.

Linea ancora più rigida a Fisciano, dove il Sindaco Sessa, per i giorni 25-26 Aprile e 1 Maggio, ha disposto la chiusura di tutte le attività "consentite dalle norme emesse da organi sovraordinati", eccetto le farmacie di turno.

"Poichè gli attuali dati sulla diffusione del contagio sono incoraggianti - scrive Sessa - e potrebbero generare un rilassamento nei riguardi delle restrizioni, visto l’avvicinarsi di giorni di festa, ho ritenuto opportuno emettere un’ordinanza di chiusura delle attività commerciali, onde scongiurare comportamenti scellerati che ci riporterebbero alla situazione di due settimane fa".

Leggi tutto

Redazione Irno24 07/08/2020

Fisciano, iscrizioni al centro estivo entro l'11 agosto

Ritrovarsi, divertirsi e confrontarsi in un contesto sano, accogliente ed educativo, grazie ad attività sportive, culturali e di animazione. Il centro estivo del Comune di Fisciano, organizzato nel rispetto di tutte le disposizioni governative e regionali per il contenimento del contagio da Covid-19, è rivolto ai bambini dai 3 ai 14 anni di età e la partecipazione ad esso è completamente gratuita. Si terrà dal 14 agosto al 13 settembre. Iscrizioni entro le ore 12 dell’11 agosto 2020, consegnando l’apposita domanda all’ufficio protocollo.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...