Francesco Petti rilegge "Otello" tra maschere e parole

Sabato 1 Febbraio il debutto al Teatro del Giullare

Redazione Irno24 07/02/2020 0

“Si parla, nell’Otello, si parla tanto. Fino a morire di parole. Fino al grande silenzio che accompagna le morti ingiuste, quelle dei più deboli, dei più indifesi. Ed è proprio sulle debolezze, sulle insicurezze, sulle parti molli che il game master di questo tragico gioco agisce”.

Così Francesco Petti descrive la sua versione dell’Otello che andrà in scena Sabato 8 febbraio, alle ore 21, e Domenica 9, alle ore 18:30, al Piccolo Teatro del Giullare di Salerno (con repliche il 15 e 16 Febbraio). La celebre tragedia di Shakespeare trova nella rilettura registica di Petti un suo nuovo modo di essere rappresentata.

Tre gli attori in scena: Carlo Roselli (Otello), Andrea Bloise (Iago) e Annalaura Mauriello (Desdemona). I costumi sono di Paolo Vitale; il disegno luci di Virna Prescenzo; la scenografia di Francesco Maria Sommaripa, le maschere di Alberto Ferraro.

Lo spettacolo, prodotto dalla Compagnia del Giullare, diventa in questo lavoro “quasi un gioco”, come lo stesso Petti lo definisce, “ma con un finale tragico. Un gioco a nascondersi, a scoprirsi, a scoprire i lati più oscuri di se stessi, a riflettersi in specchi deformanti, un gioco di parole. Il nostro Otello punta al cuore di questa storia d’inganni, mettendo sulla scena solo i protagonisti principali del play shakespeariano”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 16/07/2020

E' online il Portale della Cultura della città di Salerno

È online da questa mattina, 16 luglio, il Portale della Cultura della città di Salerno, il sito che conterrà tutte le informazioni sugli eventi, gli spettacoli e i luoghi della città. Il Portale è disponibile all'indirizzo cultura.comune.salerno.it. Nei prossimi giorni il Portale verrà arricchito di ulteriori funzionalità che consentiranno, tra l'altro, di raccogliere una partecipazione diretta di tutte le associazioni culturali del territorio per una più ampia pubblicità e diffusione del fermento culturale locale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/11/2020

Il mondo post pandemia, Donation Italia organizza concorso d'arte

Durante questo periodo incerto, l'associazione Donation Italia - con sede a Salerno - promuove un messaggio di speranza e di unione dedicato alla solidarietà, organizzando una collettiva d'Arte con premiazione per l'opera più cliccata. Il concorso virtuale "Donation Virtual Art", partito il 15 novembre 2020, si svolgerà fino al 15 dicembre. La collettiva è visitabile sul gruppo facebook dedicato e sul sito www.donationitalia.org. Sarà una commissione interna a valutare i "like" e stabilire a chi andrà il premio, consistente in una targa dell'associazione e un bonus di acquisto.

"Che mondo vorremmo dopo la pandemia? La nuova situazione mondiale - spiegano i curatori, Anna De Rosa e Giuliano Napoli - ci ha costretti a rivedere le nostre priorità e a ridurre la socialità. Molti hanno lavorato da casa, altri hanno continuato ad offrire servizi ed è cresciuto anche un volontariato per chi ha più bisogno.

Anche gli artisti hanno lavorato producendo musica, pittura, fotografia ed altro ancora. Vorremmo, quindi, chiudere il 2020 con una riflessione positiva: proviamo a immaginare un mondo diverso, che sarà anche il tema della mostra".

La call è rivolta a tutti gli artisti che abbiano realizzato opere con tecnica libera: pittura, collage, disegno, tecnica mista, fotografia, video. La partecipazione è gratuita, con una sola opera per ciascun artista. Per informazioni sulla partecipazione, scrivere alla mail annadero@gmail.com.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/07/2021

"SalerNoir Festival", il 5 Luglio la presentazione al Comune

Si terrà lunedì 5 luglio, alle 11, nella Sala del Gonfalone di Palazzo di Città, a Salerno, la Conferenza Stampa di presentazione della VII edizione del "SalerNoir Festival - Le notti di Barliario", prevista dal 12 al 17 luglio e il 4 agosto, con l’organizzazione dell’associazione Porto delle Nebbie, in collaborazione e con il sostegno della Fondazione Carisal e il patrocinio e il sostegno del Comune di Salerno.

Alla conferenza stampa parteciperanno: l'assessore alla Cultura Antonia Willburger, la vicepresidente della Fondazione Carisal Paola Caggiano e la presidente dell’associazione Porto delle Nebbie, nonchè Direttrice artistica del Festival, Piera Carlomagno.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...