Incivili in azione a Fisciano, rifiuti abbandonati in strada

Fra essi anche scarti industriali ed elettronici

Redazione Irno24 18/04/2020 0

"Siamo stufi di vedere la città violentata da persone incivili - scrive il Sindaco di Fisciano, Sessa - che abbandonano i rifiuti in strada e non rispettano le regole minime nell’applicazione della raccolta differenziata. Non parlo solo di semplici sacchetti di sporco ma a volte di interi arredamenti, materassi, scarti industriali e rifiuti elettronici, che hanno uno smaltimento particolare.

Il nostro impegno con la Fisciano Sviluppo e la Polizia Municipale è costante e abbiamo rafforzato i controlli per far fronte a queste situazioni di inciviltà estrema, inasprendo le sanzioni e perseguendo i trasgressori".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 01/03/2021

Chiusi parchi, giardini e aree gioco a Fisciano

A seguito dell’evolversi della situazione relativa all’emergenza epidemiologica e considerata la notevole capacità di diffusione che il virus ha dimostrato - scrive il sindaco di Fisciano, Sessa - con decorrenza immediata e fino al 14 Marzo si dispone l’immediata chiusura di tutti i parchi, giardini, aree verdi e aree gioco comunali presenti sul territorio.

Si raccomanda, inoltre, di limitare al minimo gli spostamenti, di rispettare scrupolosamente il distanziamento sociale, l’uso della mascherina e l’igienizzazione frequente delle mani.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/02/2021

Gestione illecita di rifiuti pericolosi, una denuncia a Fisciano

Nella giornata di ieri, a Fisciano, la Polizia Municipale ha deferito, alla competente Autorità Giudiziaria, il gestore di una società ed il proprietario di un’area nella quale veniva eseguita un’illecita gestione di rifiuti speciali pericolosi.

"Non è la prima volta che i nostri agenti - afferma il sindaco Sessa - si distinguono per iniziative di alto profilo, come l’intervento di ieri. Il mio ringraziamento a tutto il corpo di Polizia Locale per il preciso lavoro di indagine svolto e per l’attenzione che, nonostante il periodo di emergenza, non fa mancare su tutto il territorio cittadino".

Leggi tutto

Redazione Irno24 07/11/2020

Fisciano e frazioni contano addirittura 37 nuove positività

"Vi comunico che l’Asl - a parlare è il sindaco di Fisciano, Sessa - ci ha informato della positività al Covid di 37 concittadini. Si tratta: dei Sig.ri Sessa Pasquale e Carratù Carmela, residenti alla frazione Pizzolano e familiari di un caso riscontrato ieri; dei Sig.ri Stabile Carmine, Flagello Maria Grazia e Stabile Domenico, appartenenti allo stesso nucleo familiare e residenti alla frazione Bolano; di un concittadino residente alla frazione Pizzolano; di tre concittadini residenti alla frazione Lancusi ed appartenenti allo stesso nucleo familiare;

di Don Vincenzo Pierri e della Sig.ra Del Regno Matilde, residenti alla frazione Pizzolano ed appartenenti allo stesso nucleo familiare; del Sig. Ascolese Michele, residente alla frazione Villa; della Sig.ra Iannone Anna, residente alla frazione Lancusi; del Sig. Landi Gianfranco, residente alla frazione Penta e familiare di un caso rilevato nei giorni scorsi; di due concittadini residenti a Fisciano capoluogo e appartenenti allo stesso nucleo familiare; di due concittadini residenti alla frazione Villa, non appartenenti allo stesso nucleo familiare;

di due concittadine residenti alla frazione Penta, di cui una minore, appartenenti alla stessa famiglia; della Sig.ra Aprile Maria Rosaria, residente a Fisciano capoluogo; dei Sig.ri Montefusco Michele e Montefusco Alba, residenti alla frazione Villa e appartenenti allo stesso nucleo familiare; di due concittadini residenti alla frazione Canfora e appartenenti allo stesso nucleo familiare;

di due concittadini residenti alla frazione Penta e appartenenti al nucleo familiare di un caso rilevato nei giorni scorsi; di tre concittadini residenti a Fisciano capoluogo e appartenenti allo stesso nucleo familiare; di tre concittadini residenti a via Faraldo e appartenenti allo stesso nucleo familiare; del Sig. De Chiara Amedeo, residente alla frazione Villa; del Sig. Coppola Pasquale, residente alla frazione Penta; della Sig.ra D’Urso Tiziana, residente alla frazione Lancusi; di una concittadina residente alla frazione Gaiano. Per tutti sono stati attivati i protocolli di messa in quarantena domiciliare. Un abbraccio virtuale ai positivi e alle loro famiglie".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...