La Salernitana ferma anche la Roma, all'Olimpico termina 2-2

Prova di grande personalità da parte della squadra di Sousa, che sfiora l'impresa

foto da pagina facebook Salernitana

Redazione Irno24 22/05/2023 0

Con la salvezza già in tasca, la Salernitana offre un'altra prova di spessore contro una big, la Roma di Mourinho, costringendola sul 2-2 all'Olimpico. Granata sempre sul pezzo nel palleggio e nella ricerca degli spazi, giallorossi pericolosi soprattutto nel gioco aereo, sfruttando i calci da fermo.

Al 12°, Coulibaly imbecca in profondità Candreva, che al volo inventa un pallonetto delizioso e sorprende Rui Patricio, immobile. Ennesimo colpo di classe del fantasista granata, a quota 6 reti. Allo scadere del 1° tempo, gol annullato ad Ibanez per "mani" di Belotti. Nella ripresa, Mourinho inserisce alcuni "titolarissimi" e la Roma trova subito il pari, allorchè al 47° El Sharaawy si avventa sulla ribattuta di Ochoa e trova l'angolo.

La Salernitana non perde le distanze e si riaffaccia con grande personalità nella trequarti di casa. Al 54°, Piatek controlla bene in area, trova la deviazione di Smalling e Dia col tacco infila Rui Patricio. E' il 16° gol in campionato per il senegalese. All'83°, in mischia, su un batti e ribatti, Matic trova il corridoio del 2-2. Nel finale, "zuffa" fra Zalewski e Dia per una trattenuta del romanista, ma tutto rientra.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 27/03/2024

Feliciani di Teramo dirigerà Bologna-Salernitana a Pasquetta

Bologna – Salernitana, in programma lunedì 1 aprile alle ore 12:30, sarà diretta da Ermanno Feliciani di Teramo. Assistenti: Luigi Rossi (sez. Rovigo) – Marcello Rossi (sez. Biella). IV Uomo: Daniele Rutella (sez. Enna). Var: Marco Guida (sez. Torre Annunziata). Assistente Var: Federico La Penna (sez. Roma 1).

Leggi tutto

Redazione Irno24 31/01/2022

Nel centrocampo della Salernitana l'esperto Radovanovic, Bodgan a Terni

Dopo Ederson e Bohinen, altro innesto in mediana per la Salernitana. La società, infatti, comunica di aver raggiunto l’accordo con il centrocampista classe ’88 Ivan Radovanovic. Il calciatore si è legato al club granata fino al 2023. In carriera ha giocato soprattutto con Chievo e Genoa.

In uscita, oltre a Simy che va a Parma, è stato raggiunto l’accordo con la Ternana Calcio per il trasferimento a titolo temporaneo, con diritto di riscatto, del difensore classe ’96 Luka Bogdan.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/01/2021

Assolo granata poi il rosso che cambia tutto: Salernitana-Pordenone finisce 0-2

Pessimo inizio di 2021 per la Salernitana, che in un colpo solo perde l'inviolabilità casalinga e la leadership del campionato. All'Arechi il Pordenone passa 0-2, riscattando la scoppola rimediata nello scorso torneo. Nei primi 20 minuti è monologo granata, con Tutino, Kupisz, Bogdan e Cicerelli vicini al gol.

L'episodio che stravolge la partita è l'espulsione di Capezzi al 28°, punito severamente dal direttore di gara per un fallo giudicato pericoloso. Rosso anche per l'allenatore Castori. Da qui in poi la Salernitana va in tilt a livello nervoso e perde il filo del gioco. Alla mezz'ora della ripresa, gli ospiti passano di testa con Barison, proprio colui che aveva subito il fallo da espulsione.

In tema di espulsioni, i granata ne collezionano un'altra per doppio giallo a Di Tacchio. In 9, i granata provano generosamente a raggiungere il pareggio ma si sbilanciano ed incassano nel finale il raddoppio di Diaw.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...