Negativi i restanti tamponi alla classe del "De Caro" di Lancusi

Un alunno era risultato positivo il 4 Ottobre

Redazione Irno24 07/10/2020 0

Il sindaco di Fisciano, Vincenzo Sessa, comunica che sono risultati tutti negativi gli esiti dei rimanenti tamponi dei ragazzi che frequentano la classe 2a C della scuola secondaria di primo grado dell'Istituto “De Caro” di Lancusi, dove il 4 ottobre un alunno era risultato positivo al Coronavirus. "I miei complimenti a tutti - scrive il primo cittadino - per la scrupolosa attuazione delle misure di sicurezza e dei protocolli previsti".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 27/05/2020

Fisciano, via all'edizione 2020 del concorso "Balconi Fioriti"

La Pro Loco Fiscianese promuove la 2a edizione del concorso “Balconi fioriti” con la finalità di coinvolgere i cittadini nella valorizzazione e abbellimento del territorio con allestimenti floreali. Al Concorso possono partecipare gli abitanti - residenti e domiciliati - del Comune di Fisciano. Il Concorso è rivolto a tutti i cittadini privati ed associazioni. La partecipazione è gratuita.

L'oggetto del concorso riguarda l'allestimento di balconi, terrazze e giardini con composizioni floreali in vaso, in fioriera o piantati. Sono esclusi fiori e piante finti. L’ubicazione dell’allestimento deve essere all’interno di una delle frazioni del Comune di Fisciano o della Città stessa.

Ogni partecipante dovrà far pervenire un breve video di massimo 20 secondi e 2 foto della composizione all’indirizzo prolocofiscianese@gmail.com dal 01/06/2020 alla mezzanotte del 20/06/2020, indicando nome, cognome, residenza, contatto mail e telefonico, ubicazione della composizione e i fiori e le piante presenti all’interno di esse. Nell’oggetto della mail va apposta la dicitura “Concorso Balconi Fioriti 2020”.

Le foto pervenute con dati anagrafici incompleti e/o non verificabili o in forma anonima saranno escluse dalla partecipazione. Ogni partecipante può inviare una sola composizione. La votazione online sarà aperta dal 22/06/2020 alla mezzanotte del giorno 12/07/2020.

IL REGOLAMENTO DETTAGLIATO

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/02/2021

Tamponi antigenici scuole, prenotazione attraverso sito "La Solidarietà" di Fisciano

L’Associazione di volontariato “La Solidarietà” di Fisciano, che la scorsa settimana ha stipulato una convenzione con i medici di base della Valle dell’Irno afferenti all’AFT (Assistenza Funzionali Territoriali), al fine di eseguire tamponi antigenici al personale scolastico ha messo a disposizione di tutti i soggetti interessati un link di prenotazione sul proprio sito istituzionale.

Chiunque intenda eseguire il tampone antigenico può prenotarsi e seguire le istruzioni indicate nella pagina che compare al momento del collegamento. L’iniziativa è stata accolta con favore da parte dei medici di base. La collaborazione ha lo scopo di offrire un sostegno per eseguire i tamponi antigenici al personale scolastico, nella speranza che si possa tornare presto ad una piena, efficiente e sicura didattica in presenza.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/04/2020

"Serrata" anche per Fisciano e Montoro nei prossimi giorni di festa

Così come Pellezzano, altri comuni della Valle dell'Irno "chiudono" in vista del 25 Aprile e del 1° Maggio per contrastare la diffusione del Coronavirus. Il Sindaco di Montoro, Girolamo Giaquinto, con propria ordinanza dispone nei giorni di Sabato 25 e Domenica 26 Aprile 2020 la chiusura di tutte le attività commerciali, incluse le rivendite di generi alimentari, eccezion fatta per le farmacie, le parafarmacie in sintonia con il turno festivo, le edicole e i tabacchi.

Linea ancora più rigida a Fisciano, dove il Sindaco Sessa, per i giorni 25-26 Aprile e 1 Maggio, ha disposto la chiusura di tutte le attività "consentite dalle norme emesse da organi sovraordinati", eccetto le farmacie di turno.

"Poichè gli attuali dati sulla diffusione del contagio sono incoraggianti - scrive Sessa - e potrebbero generare un rilassamento nei riguardi delle restrizioni, visto l’avvicinarsi di giorni di festa, ho ritenuto opportuno emettere un’ordinanza di chiusura delle attività commerciali, onde scongiurare comportamenti scellerati che ci riporterebbero alla situazione di due settimane fa".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...