Pellezzano, grande successo per la prima edizione del Premio "E.A. Mario"

Si è ricordato il 60° anniversario della scomparsa dell’artista

Redazione Irno24 21/07/2021 0

Il 19 Luglio 2021, a Pellezzano, presso il Teatro Charlot, si è ricordato il 60° anniversario della scomparsa dell’artista E.A. Mario in un evento promosso dal Comune in collaborazione con Scabec (Società Campana Beni Culturali), Regione Campania, MusiCapodimonte e Arcoscenico Teatro.

La prima parte della giornata è stata dedicata a un approfondimento del celebre artista con l’intervento del Sindaco di Pellezzano, dott. Francesco Morra; dell’Assessore alla Cultura Andrea Marino; del Presidente dell'Associazione MusiCapodimonte, Aurora Giglio De Magistris; del docente dell'Università di Salerno, prof. Enzo Aversano; dello studioso di musica napoletana avv. Enrico Siniscalchi. È seguito uno spettacolo dal titolo "Il signor tutto della canzone napoletana" con interpreti Aurora Giglio, Antonella Quaranta, Rodolfo Fornario, Lino Cavallaro.

Infine, si sono tenute le premiazioni all’attrice Nunzia Schiano, alla giornalista Erminia Pellecchia, allo scrittore pellezzanese Domenico Notari, alla dirigente scolastica Ester Andreola, al Presidente della ProLoco di Pellezzano Luigi Carrella e al regista teatrale Pasquale De Cristofaro. Presenti in sala i nipoti di E.A. Mario, entusiasti per il successo della celebrazione.

Il Comune di Pellezzano da anni ha iniziato un percorso di valorizzazione dell'artista. In particolare, il sindaco Eva Longo concesse la cittadinanza onoraria alla figlia Bruna Catalano Gaeta. La tradizione è proseguita con il sindaco Francesco Morra, che ha attribuito il 5 maggio 2019 la cittadinanza onoraria alla figlia Italia Gaeta e ai nipoti Delia Catalano, Mario Catalano e Franca Polizzi; al nipote Raffaele Catalano, già nativo di Pellezzano, fu conferita una menzione speciale dall’Amministrazione. Inoltre, a Pellezzano è presente una lapide commemorativa, voluta dell’Arcivescovo Pierro e posata il 4 novembre 2012.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 17/02/2020

Un successo la "Passeggiata in Maschera" di Pellezzano

Pellezzano in festa per il Carnevale 2020 che ha visto coinvoti, nella sfilata di Domenica 16 Febbraio a Coperchia, tantissimi bambini in maschera e una folta platea travolta da una sana dose di allegria. La Pro Loco ha rinnovato anche quest'anno, insieme all'Amministrazione Comunale, il legame con il Carnevale, permettendo a tutti di godere di una delle feste più divertenti e colorate.

Il Consigliere Marco Rago, delegato alla manifestazione, ha seguito l'organizzazione dell'evento congiuntamente con il comando della Polizia Municipale di Pellezzano, la Protezione Civile S. Maria delle Grazie e la sezione AVIS di Coperchia, permettendo agli astanti di trascorrere un piacevole pomeriggio all'insegna del divertimento in totale sicurezza e tranquillità.

Grande successo dunque per questa edizione della "Passeggiata in Maschera", che porta in sé il frutto di un grande momento culturale che si inserisce nel più ampio programma di recupero della tradizione del Carnevale a Pellezzano.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/03/2021

Pellezzano, aperta al pubblico l'area di parcheggio a Cologna

Ieri mattina è stata aperta al pubblico la nuova area di parcheggio di via Aldo Moro alla frazione Cologna di Pellezzano. Alla presenza del Sindaco Morra, di alcuni rappresentanti dell’Amministrazione e dell’Arch. Landi dell’Ufficio Tecnico, è stata così resa fruibile la nuova area, con i residenti che hanno applaudito dai balconi.

Si tratta di un’opera molto attesa dai cittadini di Cologna. Il sindaco ringrazia la Polizia Municipale e la Protezione Civile S. Maria delle Grazie per il supporto.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/08/2020

Positivo al Coronavirus un uomo di Coperchia, è in isolamento da giorni

In data odierna, 9 agosto, l’ASL di Salerno ha dato notizia di un caso di positività nella frazione Coperchia di Pellezzano. L’uomo non ha autorizzato la diffusione delle proprie generalità.

Dalla ricostruzione della catena degli eventuali spostamenti è emerso che non ha avuto contatti da molto tempo prima del sorgere dei sintomi, e già da diversi giorni è in isolamento presso il proprio domicilio. Ricevuta la comunicazione circa la positività del soggetto, è stata immediatamente emessa ordinanza di quarantena per lui e la moglie, la quale risiede nella stessa abitazione.

"La situazione è pienamente sotto controllo - dichiara il sindaco Morra - ma quest’episodio serve ancora una volta a ricordarci che non bisogna abbassare la guardia, e che pertanto l’utilizzo di mascherine e del gel igienizzante per le mani, abbinati al rispetto della distanza di sicurezza, sono indispensabili per limitare il più possibile la diffusione del virus. Voglio porgere al nostro concittadino gli auguri di pronta guarigione".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...