Rari Nantes Salerno fuori dalla Coppa Italia a testa alta

I ragazzi di Citro hanno affrontato Ortigia e Posillipo lo stesso giorno

Redazione Irno24 21/09/2020 0

La Rari Nantes Salerno fuori dalla Coppa Italia. Inserita nel gruppo con Ortigia e Posillipo, nel raggruppamento giocato alla Scandone di Napoli, fin dall’inizio si era capito che sarebbe stata un’impresa difficile riuscire a superare il turno. I giallorossi, infatti, sono stati costretti a giocare due gare in un giorno, al mattino contro la forte Ortigia Siracusa, che sabato aveva battuto il Posillipo per 10-7, e nel pomeriggio contro i napoletani, ovviamente molto più riposati.

Uno sfortunato sorteggio, che ha inciso sul rendimento dei ragazzi allenati da mister Citro, che proprio nella seconda gara, quella decisiva, hanno accusato la stanchezza, in particolar modo nella seconda parte della gara, lasciando campo ai rossoverdi. Adesso tutta l’attenzione sarà verso il campionato, in attesa di conoscere le linee guida sull’eventuale riapertura, seppur parziale, delle piscine. La Rari continuerà ad allenarsi in attesa del debutto del 3 ottobre a Roma contro la Lazio.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 19/10/2022

Rari Nantes Salerno al quarto anno di fila in A1, la squadra si presenta

Giovedì 20 ottobre, alle ore 10:00, presso il bar della Stazione Marittima, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione della Rari Nantes Salerno, che si appresta a disputare il quarto campionato consecutivo della massima categoria di pallanuoto maschile (Serie A1); primo impegno sabato 22 ottobre, ore 19.00, alla piscina “Simone Vitale”, contro la Pallanuoto Trieste.

Interverranno il presidente Enrico Gallozzi, lo staff e tutti i giocatori della compagine giallorossa. Sarà presente il Dott. Guglielmo Borsellino del Centro Polidiagnostico Check-up, che quest’anno svolge la strategica funzione di main sponsor. La regular season terminerà il 22 aprile 2023. Il mese di maggio, invece, accoglierà i playoff.

Nel corso dell’estate si sono concretizzate non poche iniziative di mercato. Sono giunti a Salerno l’attaccante Valentino Gallo (plurimedagliato olimpico) e il difensore Zeno Bertoli, reduce dal “triplete” (Campionato, Coppa Italia e Champions League) con la calottina della Pro Recco. Arrivato, inoltre, l’attaccante della nazionale spagnola Alberto Barroso, reduce dal bronzo europeo con la sua nazionale. Rientrati, infine, alla Rari - dopo alcuni anni - il portiere salernitano Gabriele Vassallo e Gianmaria Siani (entrambi hanno militato nell’Anzio).

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/01/2022

Una Rari Nantes rimaneggiata perde il turno di recupero a Recco

Si è tenuta nella piscina di Punta Sant’Anna la gara tra la Pro Recco e la Rari Nantes Salerno, valida per il recupero dell’undicesima giornata di campionato di serie A1 di pallanuoto maschile. La gara è terminata con il risultato di 20-6 per la Pro Recco.

La Rari Nantes torna in gara dopo quasi due mesi di stop forzato, l’ultima partita risale alla vittoria contro l’Anzio Waterpolis del 4 dicembre 2021. La difficile trasferta odierna contro i campioni d’Europa finisce secondo pronostico. Prima partita delle tre da recuperare affrontata con una squadra ampiamente rimaneggiata a causa degli infortuni di Esposito e Tomasic ed allo stato influenzale di Daniel Gallozzi ed un altro giocatore ancora positivo al Covid.

È stata un’ottima occasione per il ritorno in prima squadra di Paglietta e l’esordio assoluto del giovanissimo Maione, ragazzi di ottima prospettiva, come confermato dalle parole del mister Citro: “Siamo venuti a Recco ampiamente rimaneggiati. I ragazzi hanno dato il massimo ed è stata l’opportunità per dare ampio minutaggio anche ai giovani del vivaio come Taurisano, Paglietta e Maione”. Ancora non confermate le prossime due partite di recupero contro Ortigia Siracusa e Lazio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/05/2020

Il mancino Cuccovillo rinnova con la Rari Nantes

Dopo le voci circolate nei giorni scorsi, arriva anche l’ufficialità: il mancino Nicola Cuccovillo rinnova il suo contratto con la Rari Nantes Nuoto Salerno. Dopo la chiusura anticipata del campionato a causa dell’emergenza Covid-19, la dirigenza della Rari Nantes Salerno si muove per allestire la squadra per il prossimo campionato di serie A1.

La formazione giallorossa, che aveva stupito tutti prima dello stop forzato, piazzandosi in classifica a ridosso della zona valida per l’accesso alle coppe europee, ha trovato nell’attaccante mancino Nicola Cuccovillo il rendimento che cercava, sia in termini realizzativi che di esperienza e grinta, e per tale motivo ha fortemente voluto che facesse ancora parte del progetto.

Ecco le parole del ds Rampolla: “Siamo felici che Cuccovillo abbia rinnovato il suo rapporto con la Rari anche per la prossima stagione. Sicuramente uno tra i migliori dello scorso anno, sia come rendimento e sia per come si è inserito nel gruppo. Cuccovillo è il primo tra i rinnovi al quale ne seguiranno altri considerato l'ottimo campionato disputato dall'intera rosa”.

“Sono felicissimo di poter rimanere - dice Cuccovillo - Nonostante qualche altra proposta nell’aria, ho subito  deciso di rinnovare con la Rari. Il progetto è serio e dobbiamo toglierci ancora tante soddisfazioni. Continuerò a fare del mio meglio per onorare questi colori e ringrazio la società per avermi dato questa possibilità”.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...