Salerno, programma completo dei festeggiamenti per San Matteo 2021

In Piazza della Libertà il Pontificale presieduto dal Cardinale Parolin

Redazione Irno24 13/09/2021 0

Nonostante non sia possibile, a causa delle restrizioni Covid, svolgere la tradizionale processione, l'Arcidiocesi di Salerno - recita una nota sul portale istituzionale - si appresta a vivere un periodo di festeggiamenti e iniziative dedicate a San Matteo Apostolo ed Evangelista, Patrono di Salerno e dell’Arcidiocesi, nel rispetto delle delle norme di sicurezza. Di seguito, il programa completo.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 11/09/2021

Al Complesso San Michele sarà istituito l'Urban Center Salerno

Due i progetti ammessi a finanziamento da parte della Regione, presentati dal partenariato composto da Comune di Salerno (soggetto capofila), Fondazione Carisal e Associazione BLAM e finalizzati alla promozione della qualità dell'architettura.

Si tratta dei progetti “Urban Center Salerno” e “Archivio di architettura e urbanistica del Comune di Salerno”: due interventi di grande valenza per la città che intendono promuovere la conoscenza dell'architettura e dell'urbanistica e aumentare la partecipazione attiva dei cittadini sui temi della qualità dell'ambiente urbano e del territorio.

“Urban Center Salerno” sarà istituito presso il Complesso San Michele (nella parte di proprietà del Comune di Salerno), quale sede principale e privilegiata di discussione dei piani e dei progetti, pubblici e privati relativi alla gestione ed alla trasformazione del territorio, al fine di supportare il processo partecipativo e di comunicazione pubblica in relazione alle principali trasformazioni del territorio.

Il progetto si pone l’obiettivo di rendere sistematico e coerente, dinamico e produttivo, allargato e non filtrato, il rapporto tra i soggetti che vivono il territorio e l’amministrazione che ne governa la trasformazione, costruendo un progetto condiviso di città e incoraggiando le relazioni sociali e professionali, attraverso spazi di lavoro condivisi, laboratori specifici, e spazi espositivi aperti ai cittadini.

Il progetto “Archivio di architettura e urbanistica del Comune di Salerno” si propone, in particolare, di realizzare un archivio che raccolga il patrimonio documentale prodotto nel territorio. L’obiettivo del progetto di operare una ricognizione e la digitalizzazione completa della gran parte dei materiali conservati negli archivi cartacei e fotografici degli uffici comunali per renderli fruibili in rete ed allocare parte di essi in ambienti che si prestino alla loro conservazione e fruizione e a divenire luoghi di dibattito e partecipazione dei cittadini sui temi della qualità dell'ambiente urbano e del territorio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/08/2021

Salerno, riapertura termini buoni spesa Covid: le istanze ammesse sono 249

Dopo verifica delle istanze pervenute - fa sapere il Comune di Salerno in relazione alla riapertura termini dei buoni spesa Covid - sono risultati beneficiari 249 nuclei familiari pari a 1.006 carnet di 5 buoni spesa del valore nominale di 10 euro, per un valore complessivo di 50.300 euro. Sono 347 le istanze escluse.

ELENCO AMMESSI

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/07/2020

Recupero ex Tribunale di Salerno, l'Università potrebbe avere un ruolo chiave

Si è svolto, a Palazzo di Città, un incontro istituzionale organizzato dal Sindaco di Salerno e promosso dall’on. Piero De Luca per definire l’utilizzo degli spazi dell’ormai ex Tribunale e i possibili adempimenti da adottare per il futuro dell’immobile stesso.

Hanno partecipato al tavolo, tra gli altri, il presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Salerno Vincenzo Loia, gli assessori comunali Eva Avossa e Mimmo De Maio, e, per il Demanio, il responsabile dei servizi territoriali della Provincia di Salerno Luca Franzese. Ha preso parte all'incontro, in videocollegamento, anche il sottosegretario al Ministero della Giustizia, Andrea Giorgis.

“Si tratta – afferma il sindaco – di un primo incontro. Ne organizzeremo altri per procedere, celermente, alla creazione di un progetto che sia di slancio culturale per la nostra città. L’immobile è di grande rilevanza e pregio. Sarebbe un peccato che rimanesse uno scheletro vuoto”.

L’on. De Luca sostiene che sarebbe “un delitto” l’eventuale abbandono dell’ex Tribunale. “E’ un immobile di rilevanza storica, artistica, culturale – ha aggiunto – e va considerato come tale. Non penso al palazzo solo come un mero contenitore di spazi, ma come un’occasione per valorizzarlo nella sua complessità globale. L’Università potrebbe avere, in questo nuovo percorso, un ruolo chiave e decisivo”.

È concorde lo stesso Rettore: “L’ateneo salernitano non ha bisogno di metri quadrati in più per le proprie attività. Quelle che sono le sue ambizioni è ritrovare il legame ideale con la città di Salerno. Un legame che deve manifestarsi nuovamente nella sua accezione più concreta. Salerno vanta una tradizione universitaria che si perde nella storia. Deve tornare a riappropriarsi di questa tradizione e questo immobile può rappresentare una strada per rinsaldare i fili del tempo passato, guardando anche al futuro”.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...