Salerno, sanificazione straordinaria all'esterno di supermercati e farmacie

L'intervento si svolgerà sempre in orario serale e notturno

Redazione Irno24 22/03/2020 0

Da questa sera, Domenica 22 Marzo, alle ore 20:30, la Protezione Civile del Comune di Salerno darà inizio ad un intervento straordinario di sanificazione all'esterno dei supermercati e delle farmacie dell'intero territorio comunale.

L'intervento, disposto dal Sindaco, Vincenzo Napoli, con il coordinamento dell'Assessore all'Ambiente, Angelo Caramanno, sarà eseguito da un mezzo polifunzionale idoneo a garantire un risultato efficace.

L'intervento continuerà a svolgersi a rotazione fino a quando sarà necessario per garantire una particolare igienizzazione di luoghi come gli esterni di farmacie e supermercati, particolamente frequentati dalla popolazione in queste giornate di emergenza. L'intervento si svolgerà sempre in orario serale e notturno per assicurare che l'attività di questi esercizi non subisca alcuna interruzione e/o limitazione.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 19/03/2021

Sfuma raggiro del finto nipote e del corriere, anziana di Salerno fa arrestare truffatori

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno e del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, al culmine di un’articolata operazione sviluppatasi tra i comuni di Salerno, Nocera ed Ercolano (NA), hanno arrestato in flagranza del reato di truffa aggravata in concorso due soggetti originari di Napoli, rispettivamente dell’età di 18 e 60 anni, poiché responsabili di un raggiro precedentemente consumato ai danni una persona anziana residente a Salerno.

Determinante l’immediata denuncia effettuata dalla vittima, una volta accortasi di essere stata frodata, che ha consentito così di ricondurre all’episodio i dati acquisiti dagli impianti di video-sorveglianza cittadini e sfruttare il capillare dislocamento di pattuglie in uniforme e in abiti civili che è in atto lungo le vie di collegamento extraurbane per contrastare la consumazione di tali reati.

Individuata così l’autovettura dei malviventi in fuga in direzione di Napoli, gli operatori hanno proceduto al controllo ed effettuato una perquisizione a carico degli occupanti, rinvenendo i beni della vittima. Si tratta di denaro in contanti e gioielli che uno dei due arrestati, fingendo di essere un corriere incaricato di consegnare un pacco (accompagnato sul luogo del reato dal complice), aveva riscosso dalla pensionata a seguito di una telefonata nel corso della quale un altro complice, allo stato non identificato, spacciatosi per un nipote della donna, le aveva annunciato l’imminente recapito di materiale elettrico da lui acquistato.

I beni recuperati, il cui valore ammonta a diverse migliaia di euro, sono stati immediatamente restituiti alla vittima. Gli arrestati sono stati tradotti in carcere in attesa di udienza di convalida, come disposto dal PM di turno della Procura di Napoli.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/01/2021

Salerno, interventi di pulizia a Sala Abbagnano saranno replicati in altri quartieri

Sono in corso gli interventi di pulizia straordinaria delle strade nel quartiere di Sala Abbagnano. Le operazioni si stanno svolgendo anche grazie all'utilizzo di 3 delle 5 nuove spazzatrici in dotazione alla società Salerno Pulita.

Analoghi interventi, prima di pulizia straordinaria e successivamente di ordinario mantenimento, saranno replicati in altri quartieri, nell'ambito di un più ampio programma di pulizia e manutenzione stradale che si estenderà progressivamente a tutto il territorio cittadino, al fine di garantire costantemente il decoro e la vivibilità di ogni zona del capoluogo.

"Invito i miei concittadini - scrive il sindaco Napoli - ad aiutarci osservando sempre comportamenti civili e rispettando le regole della raccolta differenziata".

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/10/2020

Salerno, arrestato pusher nel quartiere Mercatello: in casa cocaina e hashish

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato uno spacciatore nella zona orientale di Salerno. Ieri sera, nel quartiere di Mercatello, alle ore 23 circa, l’attenzione di un equipaggio della Sezione Volanti è stata attirata da due giovani in sella ad uno scooter. I due alla vista della Volante si sono allontanati frettolosamente, a bordo del motociclo, inseguiti dagli Agenti.

Durante la fuga uno dei giovani ha lasciato cadere un pacchetto di sigarette poi recuperato, contenente hashish. Quando il mezzo è stato raggiunto e bloccato, l’altro giovane ha tentato di disfarsi di ulteriore sostanza stupefacente, già suddivisa in dosi pronte alla vendita.

L’attività di polizia è proseguita a casa dei due giovani, entrambi 23enni di Salerno. Uno di loro in casa nascondeva cocaina ed hashish, nonché l’occorrente per il confezionamento in dosi della droga ed un’ingente somma di denaro in contanti, provento dell’attività di spaccio.

Gli Agenti hanno complessivamente sequestrato circa 50 grammi di cocaina, 6 grammi di hashish ed oltre 4500 euro in contanti, costituenti il ricavato dell’attività di spaccio. Uno dei due giovani è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e posto a disposizione della Procura; il coetaneo è stato contravvenzionato per guida di motociclo senza patente.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...