Salerno, società miste donano quota ferie al Fondo Solidale Covid-19

Il Sindaco: "Salerno dimostra ancora una volta di essere comunità coesa"

Redazione Irno24 13/05/2020 0

Il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, esprime anche a nome della cittadinanza la profonda gratitudine agli operai, al personale amministrativo, ai dirigenti ed amministratori delle società miste che gestiscono servizi e forniture. "Il network delle società miste, fin dai primi momenti dell'emergenza Covid-19, ha dato prova di grande efficienza e solidarietà in tutte le sue complesse articolazioni di servizio.

Il personale ha dimostrato un enorme senso di responsabilità cooperando - grazie anche al dialogo costruttivo con il sindacato - alle scelte strategiche delle aziende, anche le più dolorose, e garantendo la regolare fornitura ed erogazione di tutti i servizi essenziali che sono stati assicurati alla popolazione con regolare continuità".

Particolarmente emozionante la decisione dei lavoratori di Salerno Energia Holding di rinunciare ad una quota di parte delle ferie il cui corrispettivo (circa trentamila euro) sarà conferito nel Fondo Solidale Comunale per sostenere persone e famiglie in difficoltà. "Salerno dimostra ancora una volta - conclude il Sindaco - di essere una comunità solidale, coesa, capace di superare le difficoltà e di non lasciare nessuno da solo".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 10/03/2020

"Bisogna restare in casa", auto dei Vigili Urbani in giro a Salerno con megafono

Un'auto dei Vigili Urbani - scrive il Comune di Salerno su facebook - diramerà un avviso alla popolazione attraverso un megafono: "Si raccomanda a tutta la popolazione di seguire le indicazioni per il contenimento del Coronavirus.

Sono vietati gli assembramenti. Bisogna restare tutti in casa. Uscire solo ed esclusivamente per motivi di lavoro, salute, spesa di beni alimentari di prima necessità e farmaci".

Gli agenti hanno già attivato serrati controlli per il rispetto dell'ordinanza.

A scanso di equivoci, noi di Irno24 abbiamo contattato telefonicamente la Centrale Operativa della Polizia Municipale che ci ha confermato il divieto.

A QUESTO LINK IL MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE PER GLI SPOSTAMENTI CONSENTITI

Tale modello va compilato anche per gli spostamenti entro il territorio comunale, NON SOLO per gli spostamenti fra un Comune e l'altro.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/04/2020

Salerno Energia Vendite rinvia il pagamento delle bollette

Salerno Energia Vendite ricorda che sono state sospese le interruzioni di fornitura per morosità; inoltre, sempre per essere vicini alle attuali difficoltà economiche delle famiglie, viene garantita la possibilità di rinviare il pagamento delle bollette di 30 giorni oppure di rateizzare l’importo in tre rate.

Si segnala, infine, che sugli stessi documenti di fatturazione non saranno applicati interessi passivi per il ritardato pagamento. Il rinvio della scadenza di pagamento o la rateizzazione potranno essere richiesti direttamente al Servizio Clienti, utilizzando i canali di contatto messi a disposizione da SEV.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/09/2021

Con "SportAbility" attività fisica, valori etici e corretto impiego della rete

A settembre il progetto “SportAbility”, finanziato dall’Unione Province Italiane (UPI), entrerà nel vivo con il coinvolgimento diretto delle scuole delle province di Salerno, Avellino e Caserta.

L’iniziativa, che vede coinvolte le Province di Salerno, Avellino e Caserta insieme all’Ufficio Scolastico Regionale, Centro Sportivo Italiano (CSI), ASD Salerno Guiscards, Consorzio COSVITEC Scarl, CUS, Fondazione CARISAL di Salerno ed ai Comuni di Nocera Inferiore e San Valentino Torio, percorrerà una strada ambiziosa: veicolare l’acquisizione della conoscenza del proprio corpo (nei più giovani e non solo) e del suo peculiare linguaggio, guadagnando efficienza e benessere e, in parallelo, promuovendo il rispetto delle regole, oltre che di tutti i valori morali ed etici alla base della convivenza civile.

Dunque, Settembre per “SportAbility” significherà seminari, conferenze, giornate di informazione online per sensibilizzare i giovani coinvolti sui temi della sana alimentazione e delle corrette abitudini alimentari, dello sport come inclusione, della dimensione educativa dello sport e del suo ruolo sociale, culturale e ricreativo. Il coinvolgimento dei ragazzi passa attraverso l’uso linguaggi e strumenti che fanno già parte della loro quotidianità e con cui hanno dimestichezza.

Gli appuntamenti saranno organizzati su specifiche piattaforme online: incontri con “testimonial” del mondo dello sport che si siano distinti per particolari meriti sportivi, con focus il ruolo inclusivo ed aggregativo dello sport, oltre che i valori etici e morali connessi all’attività fisica; meeting con lo scopo di sensibilizzare gli studenti in merito alla prevenzione e al contrasto della sedentarietà, dell’obesità e delle derive patologiche conseguenza degli stili di vita poco salubri;

summit con i dirigenti scolastici e le amministrazioni locali sui finanziamenti destinati allo sport; convegni con la popolazione degli Istituti delle province coinvolte, incentrati sulle nuove tecnologie e soprattutto sul corretto utilizzo dei social, dando ai giovani gli strumenti per districarsi tra i vari linguaggi dei media, imparando ad approcciarsi ad essi in maniera corretta.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...