Sei nuovi casi Covid a Solofra, si spinge sugli open days vaccinali

Somministrazioni su prenotazione nei giorni 4 e 6 Dicembre

Redazione Irno24 03/12/2021 0

"Registriamo 6 nuovi casi di contagio da Covid. I nostri concittadini sono a casa, dove osserveranno il necessario periodo di isolamento e cura sino al superamento della positività. Ad oggi sono 25 i nostri concittadini positivi. Sono 678 i guariti. È fatto obbligo osservare tutte le disposizioni in essere, con responsabilità e rigore". Lo scrive il sindaco di Solofra, Vignola.

Il primo cittadino, inoltre, informa che è possibile accedere alla piattaforma regionale (https://opendayvaccini.soresa.it/) per la prenotazione delle prime e terze dosi del vaccino presso l'hub di Solofra: somministrazioni Sabato 4, dalle 14 alle 20, e Lunedì 6 dicembre, dalle 8 alle 14.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 11/02/2021

Solofra, una messa in memoria delle vittime del sisma 1980

La cittadinanza è invitata a partecipare alla solenne messa celebrata dal Primicerio Monsignor Mario Pierro, giovedì 11 febbraio 2021 alle ore 18.00, nella Collegiata di San Michele Arcangelo, a Solofra, in memoria delle vittime del terremoto del 23 novembre 1980. Dopo la Celebrazione Eucaristica ci sarà la presentazione del libro "Solofra 23 Novembre 1980 - 23 Novembre 2020", che verrà donato ai partecipanti. Lo scrive il Comune sui social.

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/01/2021

Scarico abusivo nel torrente Solofrana, denunciato titolare di industria conciaria

I Carabinieri della Stazione Forestale di Monteforte Irpino (AV) hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino il responsabile legale di un'industria conciaria di Solofra, ritenuto responsabile di gestione illecita di rifiuti pericolosi e scarico abusivo.

A seguito di segnalazione al 112 per acque di colore scuro che si immettevano nel torrente “San Vito” (affluente del “Solofrana”), i militari hanno accertato che le stesse erano provenienti da una sovrastante industria conciaria. Nello specifico, dall’ispezione visiva delle aree esterne all’opificio e di pertinenza dello stesso, i Carabinieri costatavano che una delle vasche a cielo aperto, adibite ad una prima raccolta delle acque reflue del ciclo industriale, risultava piena di liquido di colore nero;

esso, attraverso due fori presenti nel muro perimetrale di confine dell’insediamento produttivo, veniva scaricato nel sottostante vallone in forza dell’immissione nella stessa vasca di acque verosimilmente chiare, atte a provocare la tracimazione e la fuoriuscita delle acque reflue in essa presenti, ossia la miscelazione/diluizione ed il consequenziale sversamento nell’alveo del vallone.

Pertanto i Carabinieri hanno proceduto al sequestro del sistema di scarichi abusivi nonché al campionamento istantaneo con il prelievo delle acque reflue presenti nella vasca per i successivi accertamenti analitici a cura dell’ARPAC competente.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/04/2020

Prima guarigione a Solofra dal Coronavirus

La concittadina Angela Lettieri - fa sapere il Sindaco di Solofra, Michele Vignola - torna a casa, dalla sua famiglia. Angela, dimessa dall'Ospedale Moscati di Avellino, è il primo paziente solofrano a sconfiggere il Coronavirus. La paura non ha tolto spazio alla tenacia con la quale ha portato avanti la sua lotta, un esempio di forza che contraddistingue la comunità locale.

Accogliamo la notizia - prosegue la nota - con immensa gioia e le auguriamo, a nome di tutta la città, un felice e sereno recupero tra le mura domestiche, con le sue figlie e suo marito. Angela continuerà a rispettare a casa, anche nei confronti dei suoi familiari, un periodo di isolamento.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...