Sospensione idrica a Brignano Inferiore il 5 Luglio

Erogazione interrotta dalle 9 alle 13

Redazione Irno24 04/07/2021 0

Salerno Sistemi comunica che, al fine di eseguire intervento di riparazione in Via Brignano Inferiore, si rende necessario sospendere l’erogazione idrica Lunedì 5 luglio dalle ore 9 alle ore 13 alle seguenti strade e traverse limitrofe: Via Brignano Inferiore, Via Sant’Alfonso Maria dei Liguori, Via C. Gatti.

Si avverte che, nella fase di ripristino dell’esercizio, pur in costanza dei requisiti di potabilità, potrebbe rilevarsi la presenza di acqua torbida. Il fenomeno è naturalmente superabile lasciando scorrere l’acqua dal rubinetto prima di utilizzarla. La Società si adopererà per ridurre al minimo il disagio all’utenza interessata.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 28/06/2022

Salerno Mobilità, l'affondo Fiadel: "Serve un'operazione verità"

Straordinario preventivo sospetto e da ieri un solo operatore attivo alle casse di "Salerno Mobilità", arriva la protesta della Fiadel provinciale. "Pare strano che l'azienda preventivi uno straordinario a priori. In questo contesto poi ci sono lavoratori fortunati e meno fortunati. Sul solo operatore, invece, è una scelta scellerata, che costringe i cittadini a essere prigionieri dell'addetto alla casse e mette il lavoratore in una condizione difficile per operare. Così non va bene", ha detto Angelo Rispoli, segretario generale della Fiadel provinciale.

"Non si può far ricadere la colpa sui lavoratori per carenze dell'azienda. Salerno Mobilità ha sempre avuto degli operatori stagionali interinali, che solo per due anni non ha assunto per via del Covid. La verità è che invece le maestranze di questa azienda lavorano con zelo e dedizione, ma c'è una gestione quantomeno singolare. Una gestione che ha tolto i lavoratori dalle attività esterne e li ha ridotti.

Non c'è più il reparto motociclistico. Sono aumentate invece le attività interne, come l'ufficio tecnico e la control room. Tutto ciò è avvenuto con pensionamenti e lavoratori deceduti. Serve un'operazione di verità su Salerno Mobilità e capire il futuro di questa società, che passa solamente per un recupero centrale delle attività esterne al rapporto con i cittadini. Non parliamo poi dei cattivi funzionamenti di Telepass, con ammanchi per azienda e utenti. Per questo motivo, chiediamo un urgente incontro con il sindaco e l'assessore al bilancio".

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/03/2021

Controlli anti Covid, nell'ultima settimana più di 150 sanzioni nel salernitano

La settimana appena trascorsa è stata connotata dall’entrata in vigore della “zona rossa”, decretata dall’8 marzo e tutt’ora vigente; questi giorni, caratterizzati dalle misure di contenimento previste per le aree di massimo rischio, hanno visto impegnate le forze dell’ordine nell’assicurare i controlli sulle strade della provincia di Salerno.

In particolare, le pattuglie “interforze” sul territorio hanno vigilato per prevenire gli assembramenti in strada ed i comportamenti dannosi per la salute pubblica, quali il mancato uso dei dispositivi di protezione individuale nonché per impedire gli spostamenti sul territorio non motivati da comprovate esigenze.

Questi i risultati: 5829 persone controllate; 3376 veicoli controllati; 2003 esercizi pubblici controllati; 147 persone sanzionate per mancato uso della mascherina o per spostamenti senza giustificato motivo; 11 titolari di esercizi commerciali multati per mancato rispetto della normativa anti Covid, di cui 3 con la sanzione accessoria della chiusura. In particolare, sono stati sanzionati alcuni bar nel capoluogo perchè somministravano all’interno bevande alcoliche o perché continuavano l’attività dopo l’orario consentito.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/06/2021

A Salerno una nuova forma di sostegno alle donne vittime di violenza

Il Comune di Salerno, con il patrocinio dell’Assessorato alle Pari opportunità, si unisce al progetto proposto dall’associazione Save the Woman e dalla presidente, Rosella Scalone, ed adotta il chatbot NonPossoParlare. La conferenza stampa di presentazione si terrà domani, mercoledì 30 giugno, alle ore 10:30 a Palazzo di Città.

Il Progetto non ha finalità di lucro ed è stato finanziato dall’Assessorato alle pari opportunità del Comune di Salerno. Al chatbot si accede dal sito istituzionale del Comune. Insieme al chatbot del Comune, e grazie allo stesso, nascerà anche un chatbot gemello presso il Comune di Carrara. Nel 2019, l’81,2% dei femminicidi in Italia è avvenuto all’interno delle mura domestiche e prevenire la violenza è un dovere imprescindibile di ogni comunità.

L’applicazione NonPossoParlare, completamente anonima, nasce per non far sentire sole le donne e, con il fine ultimo di contrastare il rischio di violenza domestica, è rivolta alle donne che desiderano ricevere informazioni e supporto dai centri antiviolenza.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...