Tracce di virus sul POS in un supermercato di Salerno

Campagna di verifiche dei Carabinieri a livello nazionale

Redazione Irno24 26/04/2021 0

Nell’ambito dei controlli svolti a tutela della salute collettiva nel periodo di emergenza sanitaria, il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, d’intesa con il Ministero della Salute, ha condotto una campagna di verifiche a livello nazionale presso i supermercati, al fine di accertare la corretta esecuzione delle operazioni di sanificazione degli ambienti e delle attrezzature per limitare il contagio da Covid-19.

Complessivamente sono stati ispezionati 981 esercizi commerciali individuati tra quelli di maggiore afflusso, rilevando irregolarità presso 173 di essi, pari al 18%, deferendo all’Autorità giudiziaria 9 responsabili di supermercati e sanzionandone ulteriori 177 con violazioni amministrative per un ammontare di 202mila euro.

Presso un supermercato ubicato in Salerno, è stata rilevata la positività di un tampone di superficie, su un totale di 14 effettuati, prelevato sul terminale di pagamento POS.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 16/06/2020

Truffe "in trasferta" a danno di anziani, in 12 non potranno più tornare a Salerno

In questo periodo di emergenza Coronavirus, il Questore di Salerno ha inoltrato, nella prima metà del mese di giugno, 2 proposte di misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale nei confronti di altrettante persone che, registrando a loro carico numerosi pregiudizi di polizia, hanno dimostrato di essere particolarmente inclini a violare le leggi e con ciò rappresentare un pericolo per la collettività.

Nello stesso periodo il Questore ha emesso 12 provvedimenti di Divieto di Ritorno nei confronti di persone, pluripregiudicate che, fuori dal luogo di residenza, hanno per lo più posto in essere truffe o tentativi di truffa nei confronti degli anziani, approfittando della loro vulnerabilità acuitasi con l’emergenza sanitaria in corso, violando altresì, le misure di contenimento della diffusione del contagio.

Infine, 12 sono i provvedimenti di Avviso Orale, adottati dal Questore nei confronti di persone pregiudicate che, in particolare in questo periodo, hanno manifestato spregio verso le regole del vivere civile, contravvenendo alle misure di contenimento della diffusione da contagio da Coronavirus.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/07/2021

Sciopero Busitalia, possibili disagi nella fascia 9-13

"Si informa la gentile clientela - si legge sul sito della società Busitalia - che le Segreterie provinciali delle OO.SS. FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI e UGL-FNA hanno proclamato, per lunedì 5 luglio, uno sciopero di 4 ore del Trasporto Pubblico Locale dalle ore 9:00 alle ore 13:00. Possibili disagi potrebbero verificarsi nella suddetta fascia oraria".

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/03/2021

Salerno, madre in stato confusionale interrompe DAD: intervengono i Carabinieri

Nel primo pomeriggio di ieri, i Carabinieri sono intervenuti presso un’abitazione di Salerno per una richiesta pervenuta al 112 da parte di una maestra; l’insegnante ha mostrato preoccupazione per una madre che ha chiuso repentinamente la lezione DAD della figlia. È emerso che si trattava di madre e figlia positive Covid, per cui è stato operato un intervento della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno assieme ai sanitari.

Viste vane le prime richieste di accedere all’abitazione assieme al 118 per verificare le condizioni di salute, sono stati convocati in loco il militare negoziatore del Comando Provinciale ed i vigili del fuoco. Il negoziatore, dopo circa due ore di colloquio con la donna, l’ha convinta ad aprire la porta per sincerarsi della situazione; dopo un altro quarto d’ora di mediazione è riuscito anche a persuaderla a farsi visitare dal medico presente sul posto.

La donna è stata trovata in stato parzialmente confusionale, dovuto ad un errato uso dei cortisonici impiegati per le cure Covid. È stato infine fatto giungere l’ex compagno, anch’egli positivo Covid, per farlo permanere in casa sino alla normalizzazione della situazione.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...