A Capaccio seconda vittoria di fila del Salernum Baronissi

Tesoniero mantiene il vantaggio e Colonna chiude il match nel recupero

Redazione Irno24 07/11/2021 0

L’ottimo momento del Salernum Baronissi continua; salgono a due, infatti, i successi consecutivi della squadra di mister Calabrese, il quale può ritenersi soddisfatto dell’andamento dei suoi. Il Salernum gestisce una partita poi chiusa nel secondo tempo nei minuti di recupero.

Pecca di poca esperienza la Calpazio, che comunque ha provato a giocare la sua partita, accorciando le distanze sul finire del primo tempo. Sono due le reti del Salernum nella prima frazione. A battere l’estremo difensore della Calpazio sono prima Marrocco al 14° minuto, per lui gol dell’ex, e poi Senè abile a portare sul doppio vantaggio gli ospiti al minuto 25. Reagisce la Calpazio e sul finire del primo tempo trova il gol della possibile rimonta, con il giovane Coiro al minuto 38.

Nella ripresa sono i padroni di casa a sfiorare più volte il pari, ma un attento Tesoniero impedisce agli attaccanti della Calpazio di trovare la via del gol. Passano i minuti, il Salernum tiene il vantaggio e chiude il risultato nei minuti di recupero. Colonna sigla la quarta rete complessiva del pomeriggio e consegna definitivamente i tre punti alla squadra ospite.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 25/09/2022

La Scafatese svolta nella ripresa e supera 2-0 il Salernum Baronissi

Allo Stadio “Vitiello” di Scafati va in scena l'incontro valido come 4a giornata del Girone M del Campionato d’Eccellenza tra i gialloblu della Scafatese e i ragazzi del Salernum Baronissi. Campo pesante a causa della pioggia che non ha dato tregua ai giocatori. Davanti ad una platea di circa 200 persone è il Salernum a creare le occasioni più importanti. Al 27° è un bolide su punizione di Di Lascio a spaventare i gialloblu, ma la risposta del portiere Botta è efficace.

Al 34° occasione succulenta per i bluarancio di mister Leone, con Somma che dopo un delizioso cross di Di Maio dalla destra mette di poco a lato. Al minuto 35 è invece la Scafatese a creare un’occasione pericolosa con Costantino, il cui tiro però è facilmente controllato da un attento Orlandi. Insiste la Scafatese al 45° con Evacuo, che da dentro l’area spreca un gran pallone.

È della Scafatese il primo pallone buono per sbloccare il risultato nel secondo tempo: Evacuo al 50° sfiora la rete con una buona girata di testa, di poco fuori dallo specchio della porta. Ancora Evacuo al 56° calcia da breve distanza a botta sicura ma l’intervento miracoloso di Merito salva il Salernum all’ultimo secondo. La Scafatese è indubbiamente più in palla in questo secondo tempo ma il Salernum tiene bene, almeno fino al 59° minuto, quando viene concesso ai padroni di casa un rigore dubbio. Evacuo trasforma per l’1-0.

Al 70° arriva il turno dell’ex Fabio De Luca. Leone spera di cambiare le sorti della partita aggiungendo peso ed esperienza all’attacco del Salernum, ma è la Scafatese a passare di nuovo all'81° con Esposito (colpo di testa su azione da angolo). Il Salernum non riesce a creare altre occasioni, i tre punti vanno alla Scafatese.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/01/2023

Il Salernum Baronissi si rialza e batte la Scafatese con Trimarco

Contro la Scafatese, Trimarco regala la gioia dei tre punti al Salernum Baronissi, reduce da tre sconfitte consecutive. Mister Leone schiera un 4-4-2 accorto, con terminali offensivi Trimarco e Brogna. Primo tempo giocato a buoni ritmi da ambo le parti, con Cammarota e Costantino sugli scudi. Da segnalare intorno al 15’ una staffilata di Lonigro che sfiora il palo.

La ripresa si apre con gli ospiti vogliosi di portare i tre punti a casa, ma Trimarco al minuto 60 spegne le velleità di vittoria dei canarini con una bordata da fuori. Da lì in poi il Salernum diventa padrone del campo, sfiorando più volte la rete in contropiede con De Maio, Trimarco e Sorrentino. Nel recupero, la Scafatese va vicina al pareggio ma Orlandi salva il risultato con un miracolo, mettendo la palla sopra la traversa.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/01/2023

Un rigore dubbio spezza l'equilibrio, Lioni-Salernum finisce 2-0

Il Salernum Baronissi cade allo Stadio Comunale "Nino Iorlano" di Lioni (AV), i padroni di casa vincono 2-0. Primo tempo privo di emozioni, squadre ben messe in campo e poche le occasioni da entrambe le parti.

Nel secondo tempo, il Salernum parte col piede giusto, cercando di trovare la rete del vantaggio, ma al minuto 60 viene assegnato un rigore dubbio agli irpini, che Moccia trasforma. La reazione degli orange tarda ad arrivare, tant’è che su calcio d’angolo, al minuto 79, Greco raddoppia per il Lioni.

"Dopo il loro vantaggio ci siamo disuniti - spiega il ds Noschese - non abbiamo reagito ed abbiamo incassato la seconda rete. Della direzione arbitrale non voglio parlare, ma le immagini parlano chiaro".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...