Album Centenario, in distribuzione le figurine sostitutive

Basterà presentare l'album presso lo store di riferimento

Redazione Irno24 20/12/2019 0

A partire dalle ore 12 di Venerdì 20 Dicembre 2019, sarà possibile ritirare le figurine sostitutive e una patch per l’album del centenario della Salernitana presso gli store aderenti all’iniziativa: Mondadori Store presso Centro commerciale Le Cotoniere, Mondadori Store C.so Vittorio Emanuele, C House Cafè presso Centro Commerciale Maximall, Supermercati Etè Gruppo Meda Carni in via R. Wenner, via S. Leonardo, Via Posidonia e via E. Caterina.

Basterà presentare l’album presso lo store di riferimento per ricevere la bustina sostitutiva. Chi ha acquistato online sul sito www.sentimentogranata.it riceverà una ulteriore spedizione gratuita con la bustina sostitutiva; per coloro che hanno effettuato l’ordine ma devono ancora riceverlo è prevista un'unica consegna completa.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 25/05/2022

Salernitana, l'ex Tedesco: "Grazie di aver raggiunto questa salvezza anche per noi"

"Avete scritto la storia. Salerno, meriti questa immensa gioia. Complimenti alla società, a mister Nicola e a questi ragazzi. Grazie di aver raggiunto questa salvezza anche per noi, a distanza di 20 anni". Chi scrive - sui social - è Giacomo Tedesco, indimenticato talento siciliano della Salernitana di fine anni 90, che fu primattore nella cavalcata verso la A nella stagione 97/98 e poi nell'amarissima retrocessione dell'annata successiva. Con Salerno ha un rapporto speciale e non ha esitato a ribadirlo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 31/10/2020

L'emergenza Covid ferma la Reggiana, non scenderà in campo a Salerno

La Reggiana Calcio comunica in una nota ufficiale che la Prima Squadra non scenderà in campo per causa di forza maggiore nella gara Salernitana-Reggiana (programmata alle 16 di oggi) in seguito all’emergenza sanitaria che ha colpito il gruppo negli ultimi giorni, avendo ancora riscontrato negli accertamenti medici di ieri 18 casi di positività al Covid-19 tra i calciatori e 5 tra i componenti dello staff.

Sono in atto e proseguiranno nelle prossime ore su tutti i tesserati i test previsti dai protocolli del Ministero della Sanità e della FIGC, al fine del pronto recupero di uno stato di salute idoneo che permetta al gruppo di affrontare gli imminenti impegni sportivi ufficiali.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/02/2022

Incontro Napoli-Iervolino, sul tavolo tanti progetti per la Salernitana e Salerno

"Questa mattina ho avuto il piacere di ricevere a Palazzo di Città il Presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, insieme al neo Amministratore Delegato, Maurizio Milan. Il nostro incontro ha confermato in pieno l'ottima impressione che avevo già avuto in occasione dei nostri primi colloqui telefonici.

Il Presidente Iervolino ci ha illustrato tanti progetti per la squadra, per i giovani, per la città: sono tutte idee accattivanti ed insieme concrete e realizzabili. Siamo certi che nascerà un rapporto diretto e fruttuoso tra l'ente comunale e la società per quanto attiene alle rispettive competenze.

Sono davvero entusiasta. Si apre un nuovo capitolo per la squadra, per la città, per una tifoseria straordinaria che merita di poterci credere. Abbiamo tante possibilità da giocarci quest'anno e negli anni a venire. Forza Salernitana. Macte Animo". Lo scrive il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli.

Queste le parole del Presidente Iervolino: “Ringrazio i tifosi per l’emozione che mi stanno facendo vivere. A tutta la città dico grazie perché sto vivendo un’esperienza indimenticabile che ricorderò a vita e che trasferisco tutti i giorni ai miei interlocutori. Ringrazio il Sindaco con cui è nata subito una sintonia. La squadra è osmotica con la città e lo stadio deve essere l’elemento portante. Questa è una città straordinaria, io sono innamorato di Salerno e la reputo una delle città più belle e vivibili d’Italia.

La squadra di calcio deve essere rispettata ed orgogliosa come lo sono i loro tifosi e la città deve stringersi sempre di più attorno alla squadra. Lo stadio va ammodernato, dobbiamo portare le famiglie ed avvicinare i giovani. Bisogna creare una cultura dell’ospitalità durante tutto l’anno. Abbiamo parlato di infrastrutture che riguardano il mondo che ruota attorno alla Salernitana, il link che vogliamo creare con le scuole calcio e le academy di tutta la provincia di Salerno.

Vogliamo trasferire i valori fondanti del calcio e dello sport in generale come la lealtà e la sana competizione nelle scuole. Sono necessari degli investimenti, abbiamo le idee ben chiare e delle strategie di medio-lungo termine che sono sicuro porteranno dei benefici a tutta la città di Salerno, ai tifosi e soprattutto alle future generazioni che devono avvicinarsi sempre di più a questo mondo”.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...