Baronissi, riecco la festa di Sava in onore della Madonna delle Grazie

Si comincia il 1° Luglio con canti e preghiere, il 10 la processione per le strade

foto dalla pagina fb "Festa a Sava 2022"

Redazione Irno24 01/07/2022 0

Dopo due anni di stop imposto dalla pandemia, torna a Baronissi la festa di Sava, dedicata alla Madonna delle Grazie. Sarà la Festa della rinascita. Ricco il programma delle manifestazioni promosse dal parroco, padre Enrico Agovino, e dalla comunità.

Venerdì 1 luglio ci sarà il suggestivo evento “A’ Maronn e nott”: alle 21.00, spettacolo di musica e canti mariani e francescani con la Schola cantorum “Cantate Domino”, diretta dai maestri Raffaele e Rosa Colella; alle 23.30, canti popolari e preghiere a cura del gruppo Giovani della Parrocchia Sant’Agnese; alle 24.00 la “Buonanotte a Maria” con la chiusura della chiesa in preparazione della Festa.

La processione per le strade di Sava si terrà domenica 10 luglio dalle ore 19.00. Lunedì 11 Luglio, Vincenzo Romano “Cantore Pellegrino” terrà lo spettacolo in piazza Massimo Troisi; a seguire, da Made in Sud, lo spettacolo dei comici Floriana de Martino e Luisa Esposito.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 23/07/2020

Rinasce l'ex casa cantoniera di Baronissi, sarà un innovativo polo socio-culturale

Duecentomila euro per l’ex Casa cantoniera di Baronissi che rinasce grazie al finanziamento erogato dalla Regione, attraverso il GAL “Terra e’ vita”. Un progetto di ristrutturazione e riqualificazione che consentirà di creare un innovativo polo socio-culturale nell’antica casina rossa di Corso Garibaldi.

L’immobile, abbandonato da anni e in stato di degrado e fatiscenza, è stato acquisito dal Comune di Baronissi, in comodato d’uso, dalla Regione Campania: grazie al finanziamento del Gal diventerà un Polo per attività sociali e culturali. “Viene premiata la capacità di programmazione del Comune di Baronissi – sottolinea il sindaco Valiante – che ci consente di arricchire l’offerta aggregativa e culturale in città, recuperando al contempo aree degradate. E’ un passo storico per la città”.

Il Progetto di riqualificazione della casa cantoniera rappresenta un modello innovativo di gestione, rispettoso del paesaggio e dell’ambiente, che valorizza un immobile storico della città e contribuisce a potenziare il valore del patrimonio comunale e a preservarlo nel tempo, creando occupazione e sviluppo per il territorio. L’intervento di adeguamento e ammodernamento della struttura dovrà essere completato entro un anno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/12/2019

A Baronissi un Presepe Vivente speciale con figuranti d'epoca

Sabato 7 Dicembre 2019, a Baronissi rivive la magia del Natale con il caratteristico Presepe Vivente in Villa Comunale che si animerà grazie a cento figuranti in costume d’epoca, che riapriranno antiche botteghe e cantine per riproporre mestieri del passato. Dalle ore 18.00, sarà possibile ammirare gli antichi lanaioli, le lavandaie, il “castagnaro”, il ciabattino, lo scalpellino, le ricamatrici, le filatrici, le antiche massaie al lavoro. Nel corso dell’evento si apriranno le botteghe degli artigiani e inizierà il viaggio di Maria e Giuseppe fino alla grotta, dove sarà rappresentata la natività fino all’arrivo dei Re Magi.

La straordinarietà di questo “speciale” Presepe Vivente è l’unione tra tutti i presepi viventi della città: per la riuscita dell’evento – coordinato dal direttore artistico Gaetano Stella – si “fonderanno” i presepi viventi dell’associazione Alvaa di Aiello Acquamela, gli Aggregati di Sant’Antonio di Fusara, la parrocchia di Santa Maria delle Grazie e Santo Stefano protomartire di Caprecano, i Cavalieri dell’Irno e i giovani dell’Azione Cattolica e della Parrocchia S. Agnese in Sava. Sarà un’autentica immersione tra fede e le radici più antiche del villaggio, dove il tempo sembrerà essersi fermato.

L’evento sarà un’occasione per ammirare il presepe dipinto di Mario Carotenuto allestito in Villa Comunale dalla Bottega San Lazzaro e le luminarie artistiche. L’Abete di Natale che sarà acceso per le Luci dell’Irno darà il benvenuto ai visitatori. Negozi aperti fino a tarda sera con il trenino natalizio gratuito messo a disposizione dall’Associazione Baronissi Food & Beverage e dai commercianti della città che attraverserà le principali strade cittadine per accompagnare grandi e piccini.

foto tratta dalla pagina social Comune Baronissi

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2022

Valiante: "A Baronissi insufficiente l'organizzazione vaccinale per i bimbi"

"A Baronissi assolutamente incongrua e insufficiente l’organizzazione vaccinale per i bimbi 5-11 anni. Il solo turno del sabato mattina (quest’oggi somministrate circa 230 dosi) è del tutto sottodimensionato rispetto alle necessità e alle richieste". Lo scrive sui social il sindaco Valiante.

"Tantissime prenotazioni rimaste per ora inevase - prosegue - non consentono una diffusa vaccinazione; e proprio lo scarso numero di bimbi vaccinati ha indotto l’autorità regionale ad interdire per due settimane la didattica in presenza nelle more di una grande campagna vaccinale.

Dunque l’Asl moltiplichi turni e vaccinazioni. Lo chiederò ufficialmente al Direttore Generale e al Direttore del Distretto Sanitario 67. Non è plausibile andare in controtendenza rispetto alle direttive nazionali e regionali e soprattutto in maniera illogica. Si attivino tutti! E stavolta lo facciano presto!".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...