Bollettino 1 Agosto, in Campania 377 positivi su 6mila test molecolari

Occupati 12 posti di terapia intensiva

Redazione Irno24 01/08/2021 0

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene ogni giorno da oltre un anno, il bollettino relativo ai contagi da Coronavirus in Campania. Il bollettino riguarda il 1° Agosto 2021 ma il riferimento temporale, va sempre ricordato, si ferma alle ore 23:59 del giorno prima (31 Luglio).

- Positivi del giorno: 377
- Tamponi molecolari del giorno: 6129
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 12
- Posti letto di degenza occupati: 218

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 06/10/2020

"Piena disponibilità di posti letto", la precisazione dell'Unità di Crisi Regionale

Non vi è alcuna emergenza relativa ai posti letto disponibili, sia di terapia intensiva sia di degenza ordinaria. Se una sola struttura sanitaria esaurisce la disponibilità di degenze (e in tempo utile ha già organizzato l'ampliamento già previsto dei posti) il dato non può essere riferito a una emergenza generale, che non esiste. Lo precisa l'unità di crisi regionale in una nota.

Ad oggi - prosegue la nota - ecco il report dei posti letto su base regionale: 92 di terapia intensiva disponibili, 47 di terapia intensiva occupati, 555 di degenza disponibili, 460 di degenza occupati.

Come programmato nelle settimane precedenti, si completa pienamente entro le prossime 48 ore la “Fase C” che prevede l'attivazione di 600 posti letto di degenza, 200 di sub-intensiva e 200 di terapia intensiva. Entro 48 ore tutto questo sarà operativo. E' evidente che si lavora in maniera progressiva, in relazione alla crescita dei contagi. Sarebbe del tutto irragionevole realizzare centinaia di posti letto, riducendo altri servizi, in assenza di domanda.

I Covid hospital modulari sono pronti e possono già essere attivati in caso di necessità. Quello di Napoli ha già attivi 28 posti letto di degenza e 12 di terapia intensiva. Anche i Covid hospital di Caserta e Salerno sono pienamente funzionali e attivabili in caso di necessità. Sono destituite di fondamento le notizie secondo cui sarebbero chiusi e senza personale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/11/2020

De Luca: "Volevamo chiudere a Ottobre, dal Governo scelte scriteriate"

Nel corso dell'incontro online del Venerdì, il Presidente della Regione "anticipa" il bollettino Covid del 13 Novembre: 3900 contagi su 25mila tamponi, con una percentuale di positivi del 16.5%. "Da 3-4 giorni la percentuale scende leggermente, speriamo sia una tendenza", commenta De Luca.

"Su 650 posti di terapia intensiva ne abbiamo occupati 190, cioè il 27%; abbiamo posti letto sufficienti per pazienti Covid e stiamo completando il lavoro informatico per il tampone, ormai il 70% di chi lo fa riceve sul cellulare entro 24 ore il risultato. La Campania rimane la regione col tasso di mortalità Covid più bassa, non solo da febbraio ad oggi ma anche nel periodo Settembre-Novembre".

Poi l'attacco al Governo: "Abbiamo avuto uno scontro di linea. Noi eravamo per chiudere tutto a Ottobre per un mese, posizione chiara ma non facile da assumere, per porre un freno al contagio e arrivare a Natale in condizione di sostenibilità. Il Governo ha optato per iniziative progressive, provvedimenti sminuzzati, una scelta totalmente sbagliata perchè il contagio aumenta in modo esponenziale e non lineare. Sono stati persi due mesi preziosi in cui abbiamo avuto un incremento drammatico di contagi e decessi.

Altra scelta scriteriata - un'idiozia - l'Italia divisa in zone, con una moltiplicazione di conflitti fra territori e categorie economiche, una situazione caotica. E' mancata inoltre un'iniziativa essenziale, il coinvolgimento organico di tutte le forze di polizia e dell'esercito per il controllo del territorio. Inimmaginabile contrastare il virus senza impegnare decine di migliaia di uomini".

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/04/2022

Bollettino 21 Aprile, in Campania 8714 positivi su 42mila test

L'unità di crisi regionale ha divulgato il bollettino relativo ai contagi da Coronavirus in Campania. I dati si riferiscono al 21 Aprile 2022, ma è importante precisare che il riscontro temporale non va oltre le ore 23:59 del giorno precedente (20 Aprile). Su 42103 tamponi complessivi, i nuovi positivi del giorno sono 8714; occupati 40 posti in terapia intensiva.

IL GRAFICO DI IRNO24 CON LA "CURVA" DEI CONTAGI

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...