Bollettino 26 Luglio, in Campania 9mila positivi su quasi 43mila test

Occupati 33 posti in terapia intensiva

Redazione Irno24 26/07/2022 0

L'unità di crisi regionale ha divulgato il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. I dati si riferiscono al 26 Luglio 2022, ma è importante specificare che il riscontro temporale non va oltre le ore 23:59 del giorno prima (25 Luglio). Su 42745 test complessivi, i nuovi positivi del giorno sono 9167 (la scorsa settimana erano più di 14mila); occupati 33 posti in terapia intensiva.

IL GRAFICO DI IRNO24 CON LA "CURVA" DEI CONTAGI

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 29/01/2020

Coronavirus, negativo anche terzo caso sospetto a Napoli

L'Istituto Spallanzani di Roma ha comunicato - anche per il terzo caso sospetto di Coronavirus verificatosi a Napoli - l'esito negativo al primo test cui è stato sottoposto il paziente. Non è stata riscontrata infezione da Coronavirus.

Come previsto dai protocolli, sarà effettuato un ulteriore esame per completare l'indagine, anche se non è stata rilevata al momento alcuna infezione.

Anche la moglie del cittadino cinese non presenta alcun sintomo di infezione. Si continua in tutte le strutture sanitarie a monitorare puntualmente ogni situazione.

foto tratta da inmi.it

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/07/2022

Bollettino 1 Luglio, in Campania 10699 positivi su più di 30mila test

L'unità di crisi regionale ha divulgato il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. I dati si riferiscono al 1° Luglio 2022, ma è importante sottolineare che il riscontro temporale non va oltre le ore 23:59 del giorno prima (30 Giugno). Su 30626 test complessivi, i nuovi positivi del giorno sono 10699; occupati 29 posti in terapia intensiva.

IL GRAFICO DI IRNO24 CON LA "CURVA" DEI CONTAGI

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/03/2020

De Luca: "Accolte sollecitazioni che avevamo avanzato da giorni"

Dichiarazione del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in merito all'adozione del decreto "Io resto a casa". "Il Governo ha preso misure rigorose. Prendiamo atto che sono state accolte le sollecitazioni che avevamo avanzato da giorni e ancora questa mattina e che riteniamo indispensabili, come la chiusura serale di locali pubblici.

Valuteremo, all'attenta lettura del decreto, se ci sono ulteriori misure da prendere a tutela dei cittadini della Campania. Prendiamo atto dell'allargamento dell'area in cui saranno in vigore misure di emergenza, consentendo quindi l'estensione del sostegno - dagli incentivi alla tassazione e agli ammortizzatori sociali - all'intera Italia, e quindi alla Campania".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...