Danni ad auto ferme e sassi contro quelle in corsa, arrestato marocchino a Pellezzano

L'uomo si era posizionato lungo la provinciale per Cava

Redazione Irno24 12/11/2020 0

Arrestato, quest’oggi, in località Foce nel Comune di Pellezzano, il cittadino marocchino J.N., già noto alle forze dell’ordine per reati di piccola entità commessi nel recente passato.

L’uomo, come raccontato da alcuni testimoni oculari e come successivamente confermato dalla dinamica fornita dalle forze dell’ordine, si era posizionato lungo la strada provinciale Pellezzano-Cava, in prossimità di località Foce, dove dalle prime ore del mattino ha iniziato a danneggiare alcune auto parcheggiate nei paraggi, di proprietà di alcuni cacciatori che si trovavano in zona, inveendo anche contro di loro e lanciando pietre ad altre auto che in quel momento si trovavano a percorrere quel tratto di strada.

Le vittime di questo agguato hanno allertato i carabinieri della stazione di Pellezzano, che sono immediatamente giunti sul posto, coadiuvati dagli agenti della Polizia Municipale agli ordini del Comandante Somma. L’uomo, dopo vani tentativi di mediazione verbale, è stato circondato dai militari e dagli agenti della polizia municipale che lo hanno ammanettato per evitare che potesse continuare nella sua opera di danneggiamento. L’extracomunitario è stato anche sottoposto al tampone, risultato negativo.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 25/05/2021

Pellezzano, nasce il Cinema Teatro Auditorium Charlot

Il potere della cultura: in un periodo come quello attuale, in cui la pandemia ha messo tutti in ginocchio, l’arte germoglia. Nasce a Pellezzano il Cinema Teatro Auditorium Charlot, nuovo luogo dell’intrattenimento del territorio campano.

Messo in piedi durante il Covid-19, il teatro agirà come punto di riferimento dello spettacolo sia d’estate sia d’inverno: 350 i posti della platea al chiuso, 1500 quelli dell’Arena all’aperto. Cinema, grandi eventi, performance di ogni forma d’arte, il palcoscenico sarà anche spazio formativo.

Maggiori dettagli nel corso di una conferenza stampa in programma venerdì 29 maggio alle 10.30 al Comune di Pellezzano, cui interverranno il Sindaco Morra e i soci Gianluca e Valentina Tortora, Piermarco e Rolando Fiore.

Leggi tutto

Redazione Irno24 27/01/2020

Il dramma di Auschwitz nello spettacolo teatrale su Arpard Weisz

Lunedì 27 Gennaio, in occasione della "Giornata della Memoria", le classi 2a e 3a della scuola secondaria dell'Istituto Comprensivo di Pellezzano hanno assistito allo spettacolo "Un pallone finito ad Auschwitz".

Lo spettacolo, scritto dall’ex calciatore Sergio Mari, e interpretato da lui stesso al Teatro Auditorium di Pellezzano insieme all'attrice Alessandra Ranucci, è ispirato alla storia vera di Arpard Weisz, ungherese di origini ebraiche, calciatore e poi allenatore morto ad Auschwitz per mano nazista.

Fu protagonista in Italia negli anni '30, quando guidò in panchina Ambrosiana e Bologna, portandole allo scudetto.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/03/2020

Controlli serrati a Pellezzano, molti in strada senza validi motivi

Il Sindaco di Pellezzano, dott. Francesco Morra, in riferimento alle misure di contenimento del Covid-19, ha disposto, sin dalle prime ore della giornata odierna, i controlli sul territorio che vengono eseguiti da Polizia Municipale e Carabinieri per verificare tutti gli eventuali spostamenti dei residenti locali.

Inoltre, è in atto la sanificazione e disinfestazione di strade e piazze del territorio mediante appositi mezzi in dotazione alla Protezione Civile “S. Maria delle Grazie” con la raccomandazione di restare quanto più possibile a casa ed uscire solo se strettamente necessario.

Dai controlli eseguiti sinora è stato infatti rilevato che molte persone escono senza un giustificato motivo. Si ricorda che le autodichiarazioni verranno poi confrontate con dati incrociati per verificare la veridicità di quanto affermato e che la violazione delle norme attualmente in atto comporta l’applicazione di sanzioni amministrative e, nei casi più gravi, anche penali.

Inoltre, la Protezione Civile sta fornendo assistenza logistica attraverso postazioni mobili dove sono installati computer e stampanti per consegnare i moduli delle autodichiarazioni che sono richiesti in questi giorni per gli spostamenti e per far fotocopie di documenti e altro.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...