Empoli-Salernitana 1-1, Perotti sbaglia nel finale il rigore della salvezza

Il portiere Vicario compie diverse prodezze e sbarra pure la strada all'argentino su penalty

Patrick Cutrone (foto da pagina facebook Empoli)

Redazione Irno24 14/05/2022 0

Altra incredibile partita sul cammino della Salernitana, che riesce a pareggiare ad Empoli ma spreca nel finale con Perotti il rigore che di fatto avrebbe significato salvezza. Al Castellani finisce 1-1, con un rammarico grande quanto un macigno: adesso i granata devono sperare che domani il Cagliari non vada oltre il pareggio contro l'Inter, per presentarsi così all'Arechi contro l'Udinese - per l'ultimo atto del campionato - ancora in vantaggio nella volata. Il Genoa, che dalla Salernitana dista 3 punti ed è impegnato a Napoli, è comunque in svantaggio nello scontro diretto.

Protagonista assoluto del match in Toscana è il portiere locale Vicario, che sfodera una parata eccezionale dopo l'altra e nega almeno un paio di gol chiari alla Salernitana. Gli azzurri di Andreazzoli sbloccano il risultato con Cutrone alla mezz'ora, Bonazzoli pareggia al 76° con una rovesciata da figurine. Al minuto 84, come accennato, Perotti si fa parare il rigore (concesso per atterramento di Mamadou Coulibaly) che avrebbe lanciato la squadra verso la salvezza.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 20/04/2021

Giorni e orari delle 4 "finali" che attendono la Salernitana alla ripresa

La società Salernitana comunica di seguito, come reso noto dalla Lega, gli anticipi e i posticipi dei granata dalla 16a alla 19a giornata del girone di ritorno di Campionato Serie BKT. Sabato 1 Maggio ore 14:00 Salernitana-Monza, Martedì 4 Maggio ore 14:00 Pordenone-Salernitana, Venerdì 7 Maggio ore 14:00 Salernitana-Empoli, Lunedì 10 Maggio ore 14:00 Pescara-Salernitana.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/02/2022

Iervolino: "Nicola uomo giusto per tentare l'impresa, cambiamento doveroso"

"Siamo felici e soddisfatti di presentare mister Davide Nicola, che oltre a essere un grande allenatore è un grande combattente. È un tecnico che ama mettere in campo giovani ed energizzarli e questo è ciò che a noi serve per provare a conquistare una leggendaria salvezza. Tra noi è nata subito una chimica umana perché ha la sensibilità giusta per tentare quest’impresa".

Così il Presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, è intervenuto nella conferenza stampa di presentazione del mister Davide Nicola. "Il cambiamento era doveroso – ha concluso Iervolino – Occorreva dare la giusta scintilla per il cambiamento e siamo convinti che Davide Nicola sia l’uomo giusto per riuscire in quest’intento".

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/02/2021

Tutino trascina la Salernitana ad Ascoli, paura per un malore a Dziczek

Dopo quasi un mese, la Salernitana riassapora la vittoria, cogliendo 3 punti pesanti in trasferta ad Ascoli. Mattatore dell'incontro, e del tabellino, il ritrovato Tutino, che segna entrambi i gol che valgono lo 0-2 finale. La prima gioia dopo appena 2 minuti, con l'attaccante partenopeo lesto ad insaccare da pochi passi il suggerimento di Capezzi, a sua volta bravo ad intercettare un disimpegno impreciso della retroguardia locale.

Fra il 7° e il 10° la Salernitana potrebbe raddoppiare ma Casasola e Gondo trovano attento Leali. Appuntamento rinviato al 24°, quando una nuova indecisione ascolana innesca Tutino che infila di classe con l'esterno destro. La traversa al 52° nega la tripletta alla punta granata, in giornata di grazia.

Nel finale, grande paura per Dziczek, che si è accascia al suolo, annaspando. Ambulanza in campo, apnea generale per lunghi minuti ma il mediano della Salernitana si riprende ed è trasportato in ospedale per accertamenti.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...