Fino al 18 Maggio accesso agli uffici del Comune di Salerno solo per pratiche urgenti

C'è l'ordinanza del Sindaco Napoli

Redazione Irno24 01/05/2020 0

Dal 4 al 18 Maggio 2020, presso gli uffici del Comune di Salerno, l'accesso del pubblico è limitato ad istanze e procedure urgenti ed indifferibili, previo appuntamento da richiedersi telefonicamente o per via telematica. Ogni altra richiesta o presentazione di pratica dovrà essere prodotta per via telematica. Lo dispone un'ordinanza del Sindaco Napoli. Eccone il testo integrale.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 06/01/2020

Befana al "Ruggi" con musica, cartoons e magia

Lunedì 6 Gennaio, a partire dalle ore 10:00, Donation Italia promuove la campagna di volontariato e solidarietà "Arriva la Befana, un giocattolo in pediatria". Scopo dell'iniziativa, in programma nel Reparto di Pediatria e Chirurgia Pediatrica dell'Ospedale di Salerno, è portare doni, allegria e conforto ai più piccoli per festeggiare l'arrivo della Befana. Previsti un’esibizione musicale, uno spettacolo di magia, l'animazione di supereroi Marvel e personaggi Disney. Madrina della giornata la modella e finalista di miss Italia, Chiara Stile.

L'evento è promosso dall’Associazione Donation Italia in collaborazione con Rete dei Giovani per Salerno, Moby Dick, Compagnia Daltrocanto, Associazione Scienze Motorie, Globuli Rossi, Associazione Urbe, Leo Club Salerno Host, Rotaract Campus Salerno, Aegee Salerno, Erasmus Student Network Salerno, Il Galeone dei Sogni, Cisl Giovani Salerno, Nidl Cgil, Sisbe, Uniamoci, Pro Loco Città Visibile Salerno, Pro Loco Baronissi, Pro Loco Fiscianese, Pro Loco Etruschi di Frontiera, Pro Loco Giovani Olevano sul Tusciano, Forum dei Giovani di Baronissi, Forum dei Giovani di Bracigliano, Renovatio, Associazione Giovanile Freedom, Fondazione Comunità Salernitana Onlus, Centro Culturale Bulgaro Italiano, Salerno in Moto.

Gli organizzatori ringraziano il Commissario Straordinario del "Ruggi d'Aragona", Dott. Vincenzo D’Amato, il Primario di Pediatria, Dott. Rosario Pacifico, l’addetto stampa, Dott.ssa Cinzia Ugatti, e il Dirigente medico Dott. Antonio Della Vecchia.

foto @Irno24

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/07/2020

Dottoressa Asl Pastena positiva al Covid, tamponi negativi per colleghi e familiari

In riferimento al caso del medico del poliambulatorio Asl di Pastena risultato positivo al Covid insieme al marito, l'Asl Salerno comunica che si è provveduto a ricostruire la catena dei contatti stretti (familiari e colleghi di lavoro), sottoponendoli a tampone: sono risultati tutti negativi. I locali del Poliambulatorio sono stati igienizzati e sanificati e le attività sono già riprese.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/09/2020

Salerno, Polizia celebra il Patrono San Michele Arcangelo

Il 29 settembre 2020, gli uomini e le donne della Polizia di Stato della provincia di Salerno hanno onorato il loro Santo patrono, San Michele Arcangelo. La Santa Messa celebrativa è stata officiata, nella Cattedrale di Salerno, dall’Arcivescovo Metropolita di Salerno, Mons. Andrea Bellandi, coadiuvato dal Cappellano Provinciale della Polizia di Stato don Giuseppe Greco, alla presenza del Prefetto Francesco Russo, del Questore Maurizio Ficarra, e di altre autorità civili e militari.

Alla cerimonia hanno partecipato anche le rappresentanze del personale della Questura di Salerno, degli Uffici delle Specialità, dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, dei familiari delle “Vittime del Dovere” e dei “Caduti in Servizio”, il tutto nel rispetto della normativa sanitaria anti Covid 19.

Mons. Bellandi, nella sua omelia, ha ricordato l’importanza di avere anche in questi tempi una visione trascendentale della vita, invitando a guardare alla figura dell’Arcangelo Michele come simbolo di speranza che meglio di ogni altro rappresenta il servizio che le donne e gli uomini della Polizia di Stato sono chiamati a compiere a favore di tutta la nostra comunità.

Alle parole di Mons. Bellandi è seguito l’intervento del Questore Ficarra, che ha ringraziato tutti i presenti, rinnovando i sentimenti di stima e di amicizia ai responsabili provinciali e agli appartenenti delle altre Forze di Polizia per lo sforzo congiunto messo in campo in questi mesi di emergenza sanitaria nella complessa attività di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, nonché della salute pubblica. Un particolare plauso è stato rivolto agli operatori di Polizia che nelle diverse situazioni del vivere quotidiano si sono fatti apprezzare per professionalità, dedizione e sensibilità, dimostrando grande spirito di servizio e di vicinanza ai cittadini.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...