Firmata ordinanza di chiusura delle scuole nel Comune di Bracigliano

Rescigno: "Frustrante emettere simili provvedimenti ma necessario per tutelare la salute"

Redazione Irno24 20/11/2020 0

Con ordinanza n° 55 del 19 novembre 2020, il Sindaco di Bracigliano, Antonio Rescigno, ha disposto la sospensione delle attività didattiche in presenza, sia pubbliche che private, fino al 3 Dicembre, ovvero fino alla scadenza di eventuali proroghe di tale data adottate da eventuali successivi provvedimenti del Governo.

“Con rammarico – ha affermato il Primo Cittadino – insieme ai competenti organismi comunali e interistituzionali, a seguito di apposite riunioni sul tema nel corso delle quali sono stati analizzati dati e rischi sulla popolazione studentesca e sul personale docente, abbiamo ritenuto opportuno emettere l’ordinanza che sospende l’attività didattica in presenza per tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul nostro territorio.

E’ frustrante emettere simili provvedimenti, ma allo stesso tempo necessario per tutelare la salute pubblica nella speranza che con la diffusione del vaccino possiamo finalmente metterci alle spalle un periodo da incubo”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 06/04/2020

Bracigliano attiva un conto per le donazioni ai bisognosi

E’ attivo da oggi, nel Comune di Bracigliano, un sottoconto al conto corrente bancario acceso presso la Tesoreria Comunale, dedicato esclusivamente a ricevere donazioni per l’emergenza Coronavirus. L'iban è IT98C0837876620000000422605, l'intestazione "Comune di Bracigliano - Donazioni per emergenza Covid-19".

“Chiunque - dice il Sindaco Rescigno - può contribuire con una donazione. I fondi raccolti verranno utilizzati dal Comune per il sostegno alle famiglie e agli esercizi in difficoltà, per l'acquisto di generi alimentari di prima necessità e di materiale sanitario (mascherine, gel igienizzanti). Ringrazio già da ora quanti intenderanno effettuare questa donazione rivolta ai soggetti bisognosi e invito ancora una volta a restare a casa quanto più possibile per evitare il diffondersi del contagio".

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/11/2020

Anche a Bracigliano stadio acceso in memoria di Maradona

Questa sera, anche il Comune di Bracigliano, per onorare il leggendario Maradona, terrà accesi i riflettori dello Stadio Comunale in ricordo di un campione immortale, le cui gesta e i cui trionfi vanno ben oltre il calcio e lo sport.

"Chi, come me, ha avuto la fortuna di assistere da vicino alle performance agonistiche di questo atleta - ha detto il Sindaco Rescigno - non può non apprezzare le magie e le gioie che questo Campione ha regalato a tutti gli sportivi, in particolare al popolo Argentino e a quello Napoletano.

Un'icona diventata idolo per vecchie e nuove generazioni, le cui imprese sportive sono state definite da molti come una forma di riscatto sociale, uno strumento di rovesciamento dei poteri e delle scale gerarchiche tale da consegnare a coloro che erano considerati i più deboli un posto di privilegio.

Credo ci sia una sola parola per definire un personaggio sportivo e storico così influente: immortale. E Bracigliano sente il dovere di ricordarlo e omaggiarlo con l'accensione dei riflettori dello Stadio, che resteranno accesi per 90 minuti".

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/02/2021

Bracigliano, lavori di rifacimento della pavimentazione sulla SP7

La Provincia di Salerno consegna altri lavori di miglioramento della sicurezza stradale ricadenti nel comune di Bracigliano sulla SP 7 per l’ammontare di euro 26.418,50. “L’intervento - dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianese - viene consegnato oggi e presumibilmente verrà ultimato entro il 9 febbraio.

Sono lavori urgenti di rifacimento della pavimentazione stradale sulla SP 7, nel comprensorio comunale di Bracigliano, alla via Francesco D’Amato nei pressi del tratto alberato e Ferramenta-Colorificio Cardaropoli. Ultimati questi lavori si proseguirà con la realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale.

Apriamo altri cantieri, per la messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria, ma anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze concrete delle nostre comunità”.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...