Fisciano, "La Solidarietà" cerca volontari per i centri vaccinali

Chi fosse interessato può contattare lo 089958080

Redazione Irno24 25/03/2021 0

In attesa dell’avvio del Piano Vaccinale sul proprio territorio di competenza, l’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano è in cerca di collaboratori e volontari da impiegare nei Centri Vaccinali, allestiti in collaborazione con Regione, Comune di Fisciano e competente Asl locale.

"Chi fosse interessato a dare una mano - spiega il presidente Alfonso Sessa - può contattare il nostro Ufficio di Segreteria allo 089958080. Lottare contro questo virus è un dovere civico. Aiutateci ad aiutare, insieme ce la faremo".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 06/03/2022

Fisciano, una parte degli aiuti è già arrivata a Leopoli

"Siamo lieti di comunicarvi - fa sapere la Pro Loco - che una parte dei beni donati dai cittadini del Comune di Fisciano e spedita nei giorni scorsi è già arrivata a Leopoli. La vostra generosità ci ha sommersi, il vostro prezioso contributo arriverà lontano, ad avvolgere il cuore di chi ogni giorno lotta per sopravvivere, per il futuro, per la famiglia, per le persone che ama".

"Continueremo a fare la nostra parte per essere al fianco della popolazione ucraina e per ribadire la ferma condanna verso ogni tipo di violenza. Facciamo squadra". Così il sindaco di Fisciano, Vincenzo Sessa.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/11/2020

Diventano due le "stelle" per lo Chef fiscianese De Santis

"Un eccezionale traguardo del nostro concittadino Rocco De Santis, Executive Chef del Ristorante Santa Elisabetta di Firenze, che vede attribuirsi la seconda Stella Michelin ad un solo anno dal conseguimento della prima. Il forte legame con le sue origini rende l’intera comunità di Fisciano fiera dei riconoscimenti ottenuti". Lo scrive sui social il sindaco di Fisciano, Vincenzo Sessa.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/11/2021

Positiva insegnante in servizio a Lancusi, tampone per gli alunni

A seguito della positività di un'insegnante in servizio presso la 2a B della scuola primaria del plesso di Lancusi dell’Istituto Comprensivo "Don Alfonso De Caro", sentito il Dirigente Medico del Dipartimento di Prevenzione Collettiva e la Dirigente Scolastica dell’Istituto, si provvederà alla sanificazione dei locali.

È stata disposta, inoltre, la sorveglianza con testing di tutti gli alunni frequentanti la suddetta classe, nonchè del personale docente ed ATA venuto in contatto con l’insegnante. Sarà predisposto il rientro a scuola a seguito di test molecolare con esito negativo, già richiesto alla competente USCA. Lo scrive sui social il sindaco di Fisciano, Sessa.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...