Grande successo per "Feste al Massimo", la cultura per la rinascita di Salerno

Chiusura in grande stile con il concerto di Capodanno della Filarmonica

foto Massimo Pica

Redazione Irno24 01/01/2021 0

Il pirotecnico Concerto di Capodanno dell'Orchestra Filarmonica salernitana "Giuseppe Verdi", diretta dal maestro Daniel Oren, ha concluso "Feste al Massimo", il programma natalizio (di 14 spettacoli) del Teatro Verdi di Salerno con Regione e Scabec. L'esibizione ha conquistato la platea online, permettendo di condividere bellezza e buoni auspici per l'anno appena iniziato.

Un abbraccio virtuale con il pubblico in attesa di poter riaprire i teatri ed i luoghi d'arte. Milioni di contatti web hanno creato una vera e propria comunità virtuale, consentendo di trascorrere qualche ora di sano svago all'insegna dell'arte e delle bellezza. Inoltre, centinaia di artisti ed addetti ai lavori hanno avuto, dopo mesi di stop a causa della pandemia, la possibilità di tornare al lavoro ed esibirsi.

Calato il sipario sulla kermesse, si torna al lavoro per programmare altri appuntamenti d'arte ed eventi speciali tanto online quanto in presenza, compatibilmente con l'evoluzione della pandemia. La cultura e la bellezza saranno, nei prossimi mesi, uno dei volani più potenti per la ripresa economica, turistica e sociale di Salerno. Gli spettacoli di "Feste al Massimo" resteranno visibili sui canali Youtube e social del Teatro Verdi, Regione, Scabec, Comune, Sindaco e Portale Cultura.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 26/12/2019

"Maria&Maria", storia di camorra e coraggio

Venerdì 27 Dicembre 2019, negli spazi del Piccolo Teatro Porta Catena (Via Portacatena 60), nel centro storico di Salerno, Campania Danza presenta “Maria&Maria”, performance con Annarita Vitolo (attrice), Cherubino Fariello (chitarrista) e Luigi Pagano (danzatore). Le coreografie sono di Antonella Iannone. L’evento, inserito nella rassegna Tersicorarte, andrà in scena ad ingresso libero fino ad esaurimento posti in quattro orari successivi: 19.30-20.00-20.30-21.00.

Si tratta di un canto forte e struggente di una donna alla quale la camorra ha ucciso il figlio. Senza paura, come una mamma alla quale hanno tolto il suo bene più prezioso, ha il coraggio di urlare, denunciare, fare i nomi, abbattere il muro dell’omertà, mostrando una forza titanica, più forte delle armi e della prevaricazione.

E’ Maria la protagonista di questa storia ambientata nei difficili quartieri di Napoli, nelle sue parole ci sono la forza e il dolore di una madre il cui nome rimanda ad un’altra maternità sacrificata, quella di Maria che piange il suo Gesù.

Leggi tutto

Redazione Irno24 30/12/2019

Irene Grandi e Negrita per il Capodanno in Piazza a Salerno

Salerno saluta il 2019 e brinda all’anno nuovo in musica. Un programma di grande richiamo in una delle destinazioni più amate per il Capodanno italiano grazie allo spettacolo delle Luci d'Artista. Martedì 31 Dicembre l’appuntamento è in Piazza Amendola per lo spettacolo con Irene Grandi ed i Negrita.

La serata, condotta da Metis Di Meo ed Andrea Volpe, inizierà alle 21:30 con l’esibizione di Irene Grandi, reduce dal successo del suo tour “Grandissimo”. L’artista toscana proporrà le hit più importanti del suo repertorio: Passi dell’amore, Bruci la città, Lasciala andare, Che vita è, La tua ragazza sempre e tanto altro ancora.

Toccherà poi ai Negrita, una delle band più longeve ed importanti della musica italiana, con una play list fantastica: Cambio, Sex, Ho imparato a sognare, Mama Maè, Rotolando verso sud, Gioia infinita, Magnolia. Tutti a ballare e cantare in piazza fino a mezzanotte, con il tradizionale brindisi augurale ed i fuochi pirotecnici che concluderanno la festa.

Mercoledì 1 Gennaio, alle ore 18.30 e 21:30, al Teatro Verdi, doppio Concerto di Capodanno dell’Orchestra Filarmonica Salernitana “Giuseppe Verdi” diretta dal Maestro Jacopo Sipari. In programma un ampio repertorio sinfonico con l’Italiana in Algeri ed il Guglielmo Tell di Gioachino Rossini, il Nabucco di Giuseppe Verdi, la Carmen di Bizet affiancati dai brani più celebri di Brahms, dalle danze degli Strauss e dalla Marcia di Radetzky.

foto tratte dai profili social dei cantanti

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/12/2020

"Feste al Massimo", polifonie sacre e profane per celebrare il Natale

Il Concerto del Coro del Teatro dell'Opera di Salerno, diretto da Felice Cavaliere, pianista del Coro Lucrezia Benevento, inaugura il 23 Dicembre la settimana natalizia di spettacoli del Teatro Verdi di Salerno, nell'ambito della rassegna in streaming "Le Feste al Massimo".

Venerdì 25 è in programma il Concerto Sinfonico di Natale diretto da Daniel Oren, Sabato 26 andrà in scena la Vedova Allegra di Franz Lehar, sempre diretta da Oren, Domenica 27 il Galà Lirico con il Fabio Sartori ed il soprano Anna Pirozzi.

Lo spettacolo di Mercoledì 23 Dicembre, ore 20:00 (ecco i canali della diretta web), celebra il Natale fra polifonie sacre e profane, con un programma che di certo contribuirà a rendere ancora più magica l'attesa della festa più bella dell'anno.

Johann Sebastian Bach
Aria sulla IV corda dalla Suite n. 3 per orchestra
Jesus Bleibet dalla Cantata n. 147

Wolfgang Amadeus Mozart
Ave verum Corpus K 618                            

Gioachino Rossini
Ave Maria

Giuseppe Verdi
Gli arredi festivi - Nabucco
Va' pensiero - Nabucco
O Signore, dal tetto natìo - I Lombardi alla prima Crociata
Coro di zingarelle e mattatori - La Traviata
Libiamo, ne’ i lieti calici - La Traviata

Irving Berlin
White Christmas

Franz Xaver Gruber
Stille Nacht, heilige Nacht

Jay Althouse
Uma familia

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...