Ospedale Landolfi, Consiglio congiunto approva documento all'unanimità

L'obiettivo è sollecitare l'immediata attuazione del decreto 29

Redazione Irno24 24/01/2020 0

Giovedì 23 Gennaio 2020, nella sala maggiore di Palazzo Orsini, a Solofra, si è tenuto il Consiglio comunale congiunto sul futuro dell’Ospedale Landolfi nell’ambito del processo di accorpamento con il Moscati di Avellino e dei servizi sanitari territoriali a partire dal presidio di Montoro.

In sala erano presenti i consiglieri comunali di Montoro, Serino e Solofra, con le relative giunte, mentre a dettare tempi e modalità sono stati i tre Presidenti di Assise ed i tre Segretari Generali. Ad aprire i lavori invece, gli interventi dei tre sindaci Girolamo Giaquinto, Vito Pelosi e Michele Vignola.

E' stato approvato un documento all’unanimità per sollecitare l’attuazione del decreto 29, che prevede la completa e dettagliata riorganizzazione dell’Ospedale Landolfi, a seguito dell’annessione dello stesso al Moscati di Avellino.

Come si legge dal testo del documento, in particolare si chiede: l'approvazione del Piano Aziendale dell'Ospedale Moscati, fondamentale per l’attuazione del decreto 29/2018; l’apertura del reparto terapia intensiva, con annessa rianimazione; il trasferimento del reparto di geriatria; l’apertura del reparto di lungodegenza; il trasferimento del servizio di recupero e riabilitazione funzionale; il trasferimento del reparto di oculistica, con la costituzione di un polo di alta specialità per trapianti corneali; la riattivazione della partoanalgesia; il ripristino dei posti letto e dei servizi del reparto ortopedia e del laboratorio analisi; la stipula di convenzioni con l’ASL per attività di screening, medicina riabilitativa, neurofisiopatologia.

Inoltre, viene chiesto di costituire un tavolo tecnico-scientifico per la realizzazione, all’interno del nosocomio solofrano, di un reparto di degenza di Medicina del Lavoro, che tenda a studiare, prevenire e curare le patologie professionali sempre più in aumento nel comprensorio territoriale; di ripristinare il Distretto Sanitario di Montoro e potenziare i servizi sanitari di base all’interno del presidio Sanitario di Montoro (vaccinazioni, scelta e revoca del medico di base, consulenze specialistiche, esenzioni ticket).

E ancora, di potenziare la sede veterinaria di supporto nel Comune di Serino; di attuare il progetto di ristrutturazione e adeguamento del dipartimento di salute mentale di Solofra, finanziato dalla Regione Campania per la costituzione del servizio per il trattamento dei disturbi della condotta alimentare; di garantire la prosecuzione dei corsi di laurea per le discipline di tecniche ambientali e formazione di medicina generale; di ottimizzare tutti i servizi di medicina territoriale afferenti ai Comuni dell’Ambito A5.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 15/03/2020

Solofra, servizio di assistenza alle persone disabili e anziane

Il Sindaco di Solofra, Michele Vignola, dispone un servizio di assistenza alle persone disabili e anziane. In campo le associazioni di Protezione civile e componenti del Centro Operativo Comunale, con il coordinamento dell'ufficio dei servizi sociali.

L'assistenza, legata ad acquisto di medicinali, generi di prima necessità, commissioni necessarie per la salute, è dedicata alle persone anziane sole (che non abbiano parenti di riferimento), alle persone disabili (che non abbiano parenti di riferimento), ai nuclei familiari con minori diversamente abili che abbiano difficoltà di spostamento e senza parenti di riferimento.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/01/2021

Cedimento in località Castelluccia a Solofra, si circola ad una sola corsia

Il Sindaco di Solofra, Michele Vignola, visto che in data 6 Gennaio 2021 gli agenti della Polizia Municipale constatavano il cedimento di parte della sede stradale in località Castelluccia, nei pressi della depositeria Albanese, ordina ad horas la chiusura la traffico veicolare di una sola corsia di marcia in Via Castelluccia, direzione Solofra con provenienza Montoro.

Il provvedimento interessa un tratto di circa 70 metri e rende la strada percorribile a doppio senso di circolazione nella medesima corsia ma con senso di marcia alternato. Ecco l'ordinanza integrale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 07/10/2020

Sorpresi a rubare all'isola ecologica di Solofra, in manette camionisti iraniani

Furto aggravato in concorso è il reato di cui dovranno rispondere due autotrasportatori di origini iraniane, un 36enne ed un 52enne, tratti in arresto dai Carabinieri della Stazione di Solofra, che hanno operato unitamente a personale della Polizia Locale.

Durante la scorsa notte, i militari hanno bloccato in flagranza di reato i due che, dopo aver divelto la rete di recinzione e danneggiato i cassoni dell'isola ecologica comunale, si erano impossessati di vari capi di abbigliamento nonché di piccoli elettrodomestici. Condotti in Caserma, sono stati arrestati. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...