Montoro, "Luna" fiuta la cocaina e incastra lo spacciatore

Si tratta di un 30enne del posto, denunciato anche per ricettazione

Redazione Irno24 25/11/2022 0

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Solofra hanno denunciato un 30enne di Montoro per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, nonché per il reato di ricettazione. Nella mattinata di ieri, nel corso della perquisizione eseguita nell’abitazione del giovane, il fiuto di “Luna” (il cane antidroga del Nucleo Cinofili di Sarno, che ha partecipato all’operazione) è stato attirato dall’odore di alcune dosi di cocaina, occultate in una custodia per occhiali in un ripostiglio.

L’attività, proseguita presso un altro immobile nella disponibilità del soggetto, ha consentito inoltre di rinvenire più di un migliaio di confezioni di carta abrasiva, di provenienza in corso di accertamento, per un valore commerciale di circa 5mila euro. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e il trentenne deferito in stato di libertà alla Procura di Avellino.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 06/05/2020

Rubano distributori di palline per le monete all'interno, denunciati minori a Montoro

In tempi di Covid anche i distributori automatici di palline per bambini sono diventati un bersaglio per i malviventi. La scorsa settimana, a seguito di segnalazione da parte di alcuni cittadini, i Carabinieri di Montoro Inferiore, impegnati in un servizio notturno di controllo del territorio anche per la verifica del rispetto delle misure imposte per il contenimento del Coronavirus, sono intervenuti nei pressi della stazione ferroviaria dove rinvenivano due erogatori di palline colorate.

L’immediata attività permetteva di individuare l’esercizio (chiuso per l’emergenza sanitaria in atto) dall’esterno del quale i malfattori avevano rubato quei due distributori che, trascinati per qualche centinaio di metri, erano stati forzati al fine di asportarne le monete in essi contenute, per un totale di poche decine di euro.

L’indagine sviluppata dai Carabinieri, attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché di video dalle telecamere di tutta la zona e l’analisi degli elementi raccolti in sede di sopralluogo, permetteva di risalire all’identificazione dei presunti responsabili: due ragazzi del posto non ancora maggiorenni. Alla luce delle evidenze emerse, a carico dei due giovani, già noti alle Forze dell’Ordine, è scattato il deferimento in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato in concorso.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/11/2021

Montoro, dal 1° Dicembre in funzione lo sportello di ascolto psicologico

Nasce a Montoro lo Sportello di Ascolto Psicologico (gratuito) rivolto a tutti i cittadini montoresi. Un risultato fondamentale, frutto di un lungo impegno e dedizione che ha visto coinvolta tutta l'amministrazione comunale, in prima persona la consigliera Vittoria Giliberti.

Dal 1° dicembre, previa prenotazione al numero 3664470140 (chiamando dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00), sarà possibile recarsi presso lo Sportello, ubicato presso l'ex scuola elementare alla frazione Preturo. Sarà aperto il lunedì dalle 15.00 alle 19.00 e il mercoledì dalle 9.00 alle 13.00. E' già possibile prenotarsi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/12/2020

Montoro Democratica: "Si discuta in consiglio della linea Avellino-Montoro-Napoli"

Con una nota inviata al Sindaco Giaquinto e al Presidente del Consiglio Comunale, il gruppo consiliare Montoro Democratica chiede di discutere, in Consiglio, il tema che riguarda il riammodernamento della linea ferroviaria Avellino-Montoro-S. Severino-Università-Salerno, nonché della bretella di Codola e il collegamento con Napoli.

"In questi giorni, dopo l’accelerazione regionale per interventi straordinari sulle linee ferroviarie per definire strutturalmente collegamenti necessari tra le province campane con l’alta velocità e l’Università di Fisciano, si sta registrando un notevole stimolo di diversi rappresentanti istituzionali per porre i propri territori al centro degli interventi da realizzare.

Noi riteniamo che non debba verificarsi una guerra di campanile per accendere una prenotazione sui fondi europei della grande opportunità del dopo pandemia. Questo favorirebbe solamente una parcellizzazione senza un’utilità complessiva degli interventi, facendoci rischiare lo smarrimento delle opportunità da perseguire. Nella nostra area risultano programmati e anche avviati interventi straordinari sulla mobilità su ferro. Siamo convinti che sia la strada giusta da perseguire con determinazione e rinnovato impegno.

La linea Avellino-Montoro-S. Severino con il seguito che porta all’Università e a Salerno, nonché la bretella di Codola per condurre all’Alta velocità e a Napoli, costituisce per la nostra area un’opportunità epocale nella logica dell’intensità di frequenza della percorrenza. In realtà dovremmo avere la nostra metropolitana leggera, che ci colleghi stabilmente ai centri capoluoghi di provincia, a Napoli e all’Università, oltre all’alta velocità. Per Montoro dobbiamo avere le fermate di Lunati Borgo-Montoro e Montoro-Forino.

Oggi dobbiamo sostenere questi interventi, da noi sempre promossi, richiesti e sollecitati, sia perché i tempi sono fondamentali, sia perché le nostre attese sono molto avvertite dalla Comunità, sia per la vastità del territorio (40 kmq) e la presenza demografica di 20.000 abitanti circa".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...