Positivo il mister della Rari Nantes Salerno, rinviata la partita con il Quinto

Richiesta di spostamento di concerto con la società ospite

Redazione Irno24 20/11/2020 0

La Rari Nantes Nuoto Salerno comunica che la partita con il Quinto, prevista sabato 21 novembre alle ore 15:00, verrà rimandata. Infatti, nel pomeriggio del 18 novembre, sono stati effettuati presso un laboratorio autorizzato della Provincia i tamponi antigenici su atleti e tecnico della prima squadra, come richiesto dal Protocollo FIN. Gli esiti hanno evidenziato la positività dell’allenatore.

La positività è stata confermata ieri sera a seguito del tampone molecolare effettuato dopo il primo risultato del tampone antigenico. Non potendo escludere altri casi di positività, è stato predisposto in via precauzionale un isolamento preventivo.

In considerazione del fatto che ogni decisione da parte dell'ASL sarebbe stata ricevuta con la squadra del Quinto già in viaggio, di concerto con la società ospite è stata fatta richiesta di spostamento dell’incontro a data da destinarsi. Gli atleti saranno sottoposti ad un nuovo round di tamponi lunedì mattina.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 22/02/2020

Rari avanti col carattere, Lazio cede 12-10

Non esistono partite facili e la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno lo ha capito da tempo; anche contro la Lazio, alla piscina "Vitale", i ragazzi di mister Citro hanno dovuto sudare le fatidiche sette camicie per avere ragione dei biancazzurri. La gara valeva molto per la classifica e la corsa alla salvezza, obiettivo stagionale dei giallorossi.

Parte meglio la Lazio che sembra più in palla dei giallorossi, che riescono comunque a impattare il primo quarto sul 2-2 con i gol di Elez e Cuccovillo. La Rari si ritrova sempre a inseguire gli avversari, avanti anche di due reti. Seconda frazione pirotecnica, con i laziali che chiudono sul 4-3. A tenere in partita la Rari ci pensano Luongo con due gol e il solito Cuccovillo, che nei momenti cruciali si fa sempre trovare pronto.

Terzo tempo in perfetta parità, 3-3 con i gol ancora di Luongo, Scotti Galletta e Tomasic. I laziali sono avanti di un gol quando si apre l’ultima frazione, ma la Rari, spinta da un grande pubblico, preme sull’acceleratore e piazza un mortifero 4-1 con Scotti Galletta, Parrilli, Cuccovillo e Luongo nei convulsi ultimi secondi di gioco. I laziali portano avanti anche il portiere Soro ma sprecano, bomber Luongo è pronto a farsi trovare libero a centro vasca e a mettere in rete a porta vuota per il 12-10 finale.

Prova di carattere e grande tenuta mentale per i giallorossi, che con questa vittoria fanno un passo deciso verso la salvezza. I giallorossi si trovano da soli al sesto posto in classifica e con un bottino di 21 punti, che pochi si sarebbero aspettati a inizio stagione a questo punto del campionato.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/02/2022

La Rari Nantes Salerno va al girone d'elite dopo la vittoria esterna sulla Lazio

Si è tenuta, a porte chiuse, alla Piscina del Foro Italico, la gara tra la Lazio Nuoto e la Rari Nantes Salerno, valida per il recupero della 13a giornata di campionato di serie A1 di pallanuoto maschile. La gara è terminata con il risultato di 7-9 per la Rari. Una gara decisiva, il cui risultato andrà a delineare l’accesso al girone delle prime sette squadre nella seconda fase di campionato.

Il presidente Enrico Gallozzi, presente alla partita, commenta l’importante risultato: “Siamo riusciti a raggiungere e consolidare la settima posizione che ci permetterà di entrare nel girone che conta. Siamo contenti perché sono ormai sei anni che continuiamo a crescere e dobbiamo continuare su questa strada”.

Non è stata una partita facilissima per la squadra di Citro, il quale commenta così: “Non abbiamo giocato la nostra miglior partita ma oggi contava solo vincere. Nei momenti decisivi questi ragazzi negli ultimi 4 anni rispondono sempre presente. Siamo da anni in costante crescita e in questa seconda fase, con l’accesso al girone d’élite delle prime sette d’Italia, ci andremo a giocare un posto in Europa, un sogno per il quale la Salerno pallanuotistica non ha mai potuto lottare”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/11/2022

Legionella alla piscina Vitale, la nota del presidente della Rari Nantes Salerno

"Siamo estremamente sorpresi da quanto accaduto alla piscina Vitale. Siamo altrettanto preoccupati per le conseguenze sanitarie che potrebbero derivare dalla diffusione del batterio della legionella. Ho deciso - di concerto con il medico sociale e il responsabile della sicurezza - di attivare le analisi di laboratorio per tutti gli iscritti alla Rari Nantes, in modo di fare subito chiarezza e tutelare i nostri atleti.

Nel frattempo, stiamo cercando di stabilire un contatto con la Asl per ricevere ulteriori istruzioni o indicazioni. Mi aspetto, naturalmente, una pronta interazione con il Comune di Salerno, che è il proprietario, il titolare e il gestore dell'impianto della piscina Vitale". E' quanto si legge in una nota di Enrico Gallozzi, Presidente Rari Nantes Salerno.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...