Potenziamento linea 10, Busitalia risponde all'appello del Sindaco di Baronissi

A breve saranno messi in servizio anche mezzi autosnodati

Redazione Irno24 12/05/2020 0

Più corse e mezzi autosnodati al servizio dei pendolari. Busitalia risponde all’appello del sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante – che aveva sollecitato più corse mattutine per scongiurare disagi agli utenti – e assicura migliorie al servizio. In particolare, sono già operative in via sperimentale le corse di potenziamento sulla linea 10 in particolare delle 8:20 e delle ore 10 Mercato San Severino-Salerno.

L'azienda - spiega Busitalia - sta monitorando le esigenze di spostamento registrando sistematicamente i flussi di circolazione dei lavoratori e utenti in corrispondenza degli orari di entrata e di uscita dagli uffici e dagli esercizi commerciali per adeguare la propria offerta di servizi. Sulle linee di maggiore portata si è già intervenuti con l'impiego di autobus aggiuntivi (le cosiddette “corse bis”) per assorbire l'utenza in attesa. A breve - assicura l’azienda - saranno messi in servizio anche mezzi autosnodati a maggior supporto della capienza posti.

“Speriamo le migliorie siano efficaci – sottolinea il sindaco Valiante - ringraziamo Busitalia per l’immediata disponibilità in un momento di grande incertezza per il trasporto pubblico locale, colpito dalle restrizioni dell’emergenza Covid. A Baronissi il problema legato alla carenza di corse e posti disponibili sugli autobus è particolarmente avvertito. Monitoreremo costantemente la situazione per verificare che l’intervento sia efficace”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 28/04/2021

Baronissi, attivo presso Urp lo sportello Ausino: non necessario l'appuntamento

E' attivo, presso l'Urp del Comune di Baronissi, lo sportello di assistenza alla cittadinanza per le utenze Ausino. È possibile richiedere volture, domiciliazioni, variazioni contrattuali, e tutto ciò che occorre per gestire la propria utenza idrica. È un nuovo, importante servizio a disposizione dei cittadini. Il Comune precisa via social che non è necessario prendere un appuntamento per accedere.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2020

Rocco Santoro, il poliziotto di Fusara vittima del terrorismo

Quarant'anni dopo, Baronissi ricorda il sacrificio del Vice Brigadiere Rocco Santoro, vittima della strage di Via Schievano a Milano. Era Martedì 8 Gennaio 1980: Santoro, originario della frazione Fusara, insieme ad altri due colleghi pagò un grosso tributo di sangue al terrorismo delle Brigate rosse.

Quella mattina erano in servizio di vigilanza alle scuole di zona; dopo l’inizio delle lezioni, mentre erano in macchina, un’altra automobile tagliò loro la strada sotto un ponte ferroviario. Dalla massicciata scesero alcuni terroristi che erano rimasti in agguato, cominciarono a sparare e sotto quel fuoco incrociato i tre poliziotti non ebbero scampo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/03/2021

Lancio del sacchetto a Baronissi, identificato trasgressore

"E’ probabilmente uno che è avvezzo al lancio del sacchetto dall’auto il 'gentiluomo' che ha lasciato il suo segno alla via Nufilo. La task-force comunale ha identificato il soggetto - non residente a Baronissi - che ha conferito i suoi rifiuti illegittimamente: sarà naturalmente destinatario di contravvenzione. L'inciviltà del 'gentiluomo' è pari solo alla sua ignoranza". Lo scrive il sindaco di Baronissi, Valiante.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...