Salerno, il 14 Luglio sospensione idrica in Via Mauri e traverse limitrofe

Erogazione interrotta dalle 9 alle 13

Redazione Irno24 12/07/2021 0

Salerno Sistemi comunica che, al fine di eseguire intervento di riparazione in Via Raffaele Mauri, angolo Via Villafranca, si rende necessario sospendere l’erogazione idrica Mercoledì 14 luglio, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, alle seguenti strade e traverse limitrofe:

Via Raffaele Mauri, Via Villafranca, Via Vittime dell’Alluvione 26 Ottobre 1954, Via Alfonso La Marmora, Traversa Milano, Traversa Varese, Traversa Como, Traversa Magenta.

Si avverte che, nella fase di ripristino dell’esercizio, pur in costanza dei requisiti di potabilità, potrebbe rilevarsi la presenza di acqua torbida. Il fenomeno è naturalmente superabile lasciando scorrere l’acqua dal rubinetto prima di utilizzarla.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 16/08/2021

Napoli: "Bel Ferragosto a Salerno, trend positivo continuerà nei prossimi giorni"

Tanta gente in spiaggia e nei parchi, tutto esaurito nelle strutture ricettive, pienone nei ristoranti e nei locali pubblici, visitatori nelle mostre e nei siti d'arte. Un bel Ferragosto a Salerno, città bella ed accogliente.

Ed il trend positivo continuerà nei prossimi giorni con un bel beneficio per l'economia locale ed il lavoro. La nostra comunità riparte alla grande valorizzando le proprie potenzialità. Grazie alle donne ed agli uomini che in queste torride giornate sono al lavoro per garantire ai concittadini, ai turisti ed ai visitatori delle giornate di piacevole relax e svago.

Rinnovo a tutti l'appello a comportamenti responsabili ed al rispetto delle prescrizioni anti Covid. Abusi e violazioni saranno individuati e puniti. E' quanto si legge su profilo social del Sindaco Napoli.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/06/2021

Aggiornamento sistema parcheggi Salerno Mobilità, per 3 giorni si paga manualmente

Salerno Mobilità comunica che nelle giornate di lunedì 28, martedì 29 e mercoledì 30 giugno è necessario procedere ad aggiornamenti informatici al sistema di gestione dei parcheggi a varchi automatizzati di tutta la rete aziendale.

Per tale attività il pagamento della sosta avverrà in modo manuale direttamente al personale presente presso i parcheggi. Non sarà possibile l'utilizzo del sistema Telepass che resterà inibito.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/03/2021

I reflui di Cetara al Depuratore di Salerno per l'estate

Ormai quasi conclusi i lavori di collegamento dei reflui urbani del Comune di Cetara all’Impianto di Depurazione di Salerno, relativi al comparto 6bis del Grande Progetto “Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno", finanziati dalla Regione con fondi POR 2014/2020.

“I lavori del Grande Progetto – dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianese – ci permettono di contribuire direttamente al miglioramento della salubrità e qualità dell’ambiente, con immediati riscontri anche sulla balneabilità delle coste. La nostra è una provincia a forte vocazione turistica e il risanamento ambientale va a favorire i flussi turistici che, soprattutto in questo momento storico, sono fondamentali per creare sviluppo e occupazione.

Il progetto prevede che i reflui provenienti dall'abitato di Cetara, rilanciati attraverso la condotta sottomarina ultimata che collega il parcheggio antistante il Porto di Cetara e il Parcheggio di Via Ligea (ingresso spiaggia Hotel Baia), raggiungano il Depuratore di Salerno attraverso due ulteriori stazioni di Sollevamento che, oltre alla funzione propria di collegamento, garantiranno la possibilità di riqualificare la rete di smaltimento dei reflui del rione Porto a ridosso di via Ligea e dell’Area Portuale, che prima scaricava direttamente a mare.

È stata ultimata la realizzazione delle condotte interrate in pressione che percorrono sia via Ligea che Via Porto fino all’innesto con Via Sabatini (punto di recapito nella fognatura esistente). A breve si procederà al ripristino della sede viaria interessata dai lavori.

Per quanto attiene le stazioni di sollevamento in corso di realizzazione, sono state completate le attività di trivellazione dei pali di contenimento laterale di entrambe le stazioni ed è in corso di esecuzione la realizzazione del 'tappo di fondo' mediante inezione di miscela cementizia ad altissima pressione con tecnica jet grouting, attività propedeutica allo scavo della stazione (ultima fase) anche al di sotto del livello del mare come previsto in progetto. Un intervento veramente importante che prevediamo di concludere per l’estate”.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...