Salerno, in consegna la lettera del sindaco sul nuovo piano di raccolta differenziata

Nelle prossime settimane i cittadini riceveranno il materiale informativo e i mastelli per il vetro

Redazione Irno24 13/05/2022 0

Sono in corso, a Salerno, le operazioni di consegna, da parte dei facilitatori ambientali, della lettera che il Sindaco Napoli ha indirizzato ai cittadini in vista dell'avvio del nuovo piano di raccolta differenziata e della campagna di comunicazione e di sensibilizzazione che accompagnerà le novità previste.

"Saranno invertiti - questo uno stralcio della missiva - i giorni di conferimento di carta, cartone e cartoncino e del non differenziabile. Saranno tolte dalle strade le campane per il vetro, ormai sempre più spesso usate come luoghi di abbandono rifiuti, e sarà introdotta la raccolta porta a porta una volta a settimana. Lo stesso avverrà per gli abiti usati e gli altri materiali tessili. Infine, presso alcuni edifici pubblici comunali e scolastici, saranno installati contenitori per la raccolta dei piccoli RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche).

Nelle prossime settimane riceverete la visita dei 'facilitatori ambientali', personale appositamente formato e munito di tesserino identificativo che avrà il compito di consegnare il nuovo materiale informativo (calendario e vademecum) e le attrezzature (mastelli e carrellati per il vetro). Le attrezzature avranno un codice identificativo.

Agli edifici con un numero fino a quattro condòmini si consegnerà il mastello monofamiliare e negli edifici da cinque condòmini in su si procederà alla consegna dei contenitori carrellati. Qualora non siate presenti in casa al momento della consegna del mastello, vi sarà lasciata una cartolina indicante la sede e gli orari per il ritiro del kit a voi destinato".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 15/10/2020

Aggiornamento Asl 15 Ottobre, 2 casi Covid a Salerno e uno a Baronissi

Questo il resoconto delle ultime 24 ore diffuso dall'Asl Salerno in relazione ai nuovi contagi "salernitani" da Coronavirus. Sono stati rilevati 21 tamponi positivi, così distinti a livello territoriale: 7 a Nocera Inferiore, 3 a Pagani, 3 a San Valentino Torio, 3 a Castel San Giorgio, 2 a Sarno, 2 a Salerno, 2 a Scafati, 1 a Baronissi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/02/2021

"Adottata" da esercenti, torna a splendere area di San Pietro in Camerellis

L'area di fronte la chiesa di San Pietro in Camerellis, su corso Garibaldi, è tornata a splendere. Il ristorante Casamare e il Caffè Valente - spiega il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli - hanno adottato le aiuole e l'area verde antistante i rispettivi locali. I titolari delle due attività hanno anche riportato a nuova vita la storica fontana di Ugo Marano nella quale è stato piantato un ulivo. Un bel segnale di amore verso la propria città.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/01/2022

"Spesa sospesa del contadino" al Parco Pinocchio di Salerno

Scatta nel weekend la mobilitazione degli agricoltori salernitani di Campagna Amica con l’iniziativa la “Spesa sospesa del contadino”. Domenica 23 gennaio, al Parco Pinocchio, tutti i cittadini che faranno la spesa al mercato di Campagna Amica potranno decidere di donare cibo alle famiglie più bisognose sul modello dell’usanza del “caffè sospeso”, quando al bar si lascia pagato un caffè per il cliente che verrà dopo.

In questo caso si tratta però di frutta, verdura, farina, formaggi, salumi o altri generi alimentare Made in Italy, di qualità e a km zero, che gli agricoltori di Campagna Amica andranno a consegnare gratuitamente alle famiglie in difficoltà.

Un’iniziativa di solidarietà importante alla quale collaborano con il proprio entusiasmo gli agricoltori di Coldiretti Salerno per portare cibo di qualità e a km zero sulle tavole di tutti, in modo particolare per coloro che hanno visto cambiare radicalmente la propria condizione a causa della pandemia.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...