Salerno, lavori di messa in sicurezza al Convitto Nazionale

Si interviene sugli intonaci deteriorati

Redazione Irno24 18/03/2021 0

La Provincia di Salerno prosegue i lavori di manutenzione degli edifici scolastici per aumentare i livelli di sicurezza e fronteggiare l’emergenza da Covid, per cui l’Ente ha stanziato la somma di € 2.800.000, suddivisi in due progetti ognuno dell’importo di € 1.400.000, sia per le scuole ricadenti nell’Area Centro Nord che per le scuole ricadenti nell’Area Sud della provincia.

“Nei giorni scorsi - dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianese - abbiamo iniziato i lavori al Convitto Nazionale Torquato Tasso di Salerno. In particolare sono stati eseguiti lavori di messa in sicurezza degli intonaci deteriorati della palazzina dei convittori. Anche questo intervento rientra nella manutenzione degli edifici scolastici dell’Area Centro Nord.

Questi progetti, che permettono alla Provincia di Salerno di tutelare il diritto allo studio e la sicurezza delle comunità scolastiche, prevedono opere di impermeabilizzazione, riparazione/sostituzione di infissi, manutenzione impianti e interventi urgenti necessari per la fruizione in sicurezza degli ambienti”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 13/07/2020

Salerno, iniziati lavori di sistemazione del sagrato di Santa Maria a Mare

Sono stati avviati questa mattina, a Salerno, alla presenza del Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, i lavori per la sistemazione del sagrato della Chiesa Santa Maria a Mare nel quartiere Mercatello. I lavori consentiranno la riqualificazione e la messa in sicurezza di un luogo di aggregazione molto importante per il rione.

"La parrocchia è un luogo di democrazia, presidio di legalità, luogo di trasmissione di valori. Così l'abbiamo sempre considerata - scrive il sindaco Napoli - Recintarla significa renderla più sicura. Proteggere questo luogo, affinché conservi la sua caratteristica di luogo di civiltà e di aggregazione, credo che sia un dovere dell'amministrazione. Siamo grati a don Antonio Galderisi, che è custode di questo luogo".

Leggi tutto

Redazione Irno24 07/02/2021

Salerno, sulla spiaggia di via Allende una scatoletta di carne con scadenza 1990

Nella pulizia di ieri in Via Allende, la volontaria Daniela - del gruppo "Voglio un Mondo pulito" - ha recuperato una scatoletta di carne Simmenthal con scadenza 31 Dicembre 1990. "Gran parte dei ragazzi che scendono con noi a pulire - scrivono sulla pagina social dell'associazione - non erano neanche nati quando questa scatoletta venne messa sugli scaffali. Questo vi fa capire quanto possano impattare gli imballaggi ed i rifiuti se non vengono conferiti correttamente".

"Ci siamo divisi in più gruppi, soprattutto per ragioni che di questi tempi potete ben immaginare - precisano i volontari - e abbiamo coperto più punti di una zona davvero ampia, arrivando a rimuovere 205,8 kg di rifiuti".

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/09/2021

Abusivismo edilizio nel salernitano, denunciate 59 persone

Nel quadro delle attività di prevenzione e contrasto del fenomeno dell’abusivismo edilizio, il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno ha continuato a disporre nell’ultimo periodo mirati controlli anche con particolare riguardo ad aree in prossimità delle fasce costiere.

Le ispezioni effettuate dai militari dell’Arma sull’intero territorio provinciale, nella prima decade del mese di settembre, hanno consentito di deferire in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 59 persone, responsabili a vario titolo di abusi edilizi commessi sia su strutture private che ricettive, anche in zone sottoposte a vincolo paesaggistico. Il valore delle strutture sottoposte a sequestro ammonta a circa 150mila euro.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...