Scuolabus a Baronissi, tre lavoratori non assunti: Fiadel scrive al Prefetto

Rispoli: "Il sindaco Valiante ha inviato una lettera alla nuova ditta, chiedendo di risolvere la vertenza"

Angelo Rispoli

Redazione Irno24 25/01/2023 0

“Con la nuova ditta subentrata per il servizio scuolabus, tre lavoratori sono stati lasciati per strada”. E’ la denuncia della Fiadel in merito all’avvicendamento avvenuto nei giorni scorsi tra le ditte Acampora Group srl e Irno Progetti Vita per la gestione del trasporto scolastico nel Comune di Baronissi. Una svolta che ha portato alla riassunzione di sette dei dieci lavoratori che effettuavano il servizio in precedenza.

“Tre di loro sono stati lasciati in mezzo a una strada, con la ditta che ha omesso di effettuare il passaggio di cantiere – ha sottolineato Angelo Rispoli, segretario provinciale della Fiadel – Voglio ricordare che la nuova ditta adotta il contratto delle cooperative sociali, e dunque sarebbe obbligata all’applicazione della clausola sociale”.

A inizio settimana, lavoratori e sindacato sono stati protagonisti di un presidio al Comune di Baronissi per chiedere l’intervento delle istituzioni. “In questo caso l’Ente appaltante è chiamato a vigilare sulla procedura. Sappiamo che il Sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, ha inviato una lettera alla nuova ditta, chiedendo di risolvere la vertenza. Ma in un incontro informale con la stessa ditta ci è stata comunicata la volontà di proseguire per la propria strada”, ha proseguito Rispoli.

Per questo motivo, il sindacato ha inviato una lettera al Prefetto di Salerno con la richiesta “di convocare Comune, azienda e organizzazioni sindacali per porre in essere la procedura di raffreddamento del conflitto, al fine di evitare azioni di lotta che possano causare disservizi alla popolazione. In caso contrario – ha concluso il segretario – si andrà verso lo sciopero”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 22/01/2021

Baronissi, lavori di coibentazione alla scuola di Aiello

A seguito di un problema di condensa evidenziato alla scuola di Aiello, nei locali ex mensa che ora ospitano, per emergenza Covid, la classe quarta della primaria, saranno eseguiti nella giornata di domani - 23 Gennaio 2021 - lavori di coibentazione del solaio sottostante.

L'intervento sarà eseguito in una parte di fabbrica distinta dall’edificio scolastico di recente interessato dai lavori di efficiantemento energetico e adeguamento sismico. L'intervento migliorerà le prestazioni e il benessere termoigrometrico degli ambienti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/07/2020

A Baronissi è pronto il piano per la riapertura delle scuole, no didattica a distanza

Buone notizie per gli studenti di Baronissi. E’ operativo il Piano comunale per l’adeguamento delle scuole che consentirà la riapertura “in presenza” per tutti gli studenti. Il piano organizzativo, predisposto dal Comune, secondo le indicazioni delle Istituzioni scolastiche locali e i rappresentanti dei genitori, consentirà la ripresa delle lezioni senza far ricorso a doppi turni o alla didattica a distanza.

Il piano è conforme alle Linee Guida del Ministro dell’Istruzione e alle ultime direttive del Comitato tecnico scientifico. La parola spetta adesso alle dirigenti scolastiche che, in piena autonomia e responsabilità, dovranno organizzare la didattica.

“Stiamo lavorando al Piano da settimane - spiega il sindaco Valiante, commissario straordinario per gli interventi di edilizia scolastica - per consentire la ripartenza a settembre in presenza. Sarà possibile con alcuni adattamenti delle scuole e l’adeguamento di spazi per sostenere la didattica frontale di tutti gli allievi. Insieme ai presidi è stata condivisa la necessità di avviare un lavoro sinergico al fine di garantire la riapertura delle scuole in sicurezza, nel rispetto delle prescrizioni imposte per il contenimento del rischio di contagio da Covid-19”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/01/2021

Baronissi, chiusa al traffico la corsia sinistra di via Allende

Dal 12 gennaio, rende noto il Comune di Baronissi, sarà chiusa al traffico la corsia sinistra di via Allende, nel tratto via Convento-via Allende (direzione di marcia Baronissi-Orignano) per lavori di asfalto e sottofondo. Si tratta di un intervento già programmato, previsto nell’ambito delle opere del cantiere aperto di Città della Medicina, rinviato di alcune settimane a causa del maltempo.

Il traffico veicolare proveniente da via don Minzoni e via Convento, e diretto a Orignano-autostrada-Ikea, seguirà il seguente percorso: via Moro (fino alla rotatoria caseificio Annalisa) e via Allende (corsia destra). L'intervento durerà pochi giorni ed è necessario per completare la sistemazione del tratto interessato alla costruzione del collegamento della rete fognaria di Città della Medicina i cui lavori procedono a pieno ritmo.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...